Fantasia di orzo perlato con ceci, asparagi, cozze, calamari e gamberetti

Letture: 161

Fantasia di orzo perlato. Da Umberto, Napoli

Ingredienti (per 4 persone):

gr.300 orzo perlato

gr.100 ceci lessati

gr.200 punte di asparago cotte a vapore

gr.300 calamari

gr.200 gamberi sgusciati

gr.200 cozze sgusciate

qualche foglia di basilico

uno ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d’aglio

sale, pepe q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

½ bicchiere di vino bianco

Lessare l’orzo perlato in acqua salata per circa trenta minuti, eliminare l’acqua di cottura e lasciarlo riposare un po’.

A parte tagliare a pezzetti non troppo grandi i calamari, i gamberi e le cozze  sgusciate per il sugo alla pescatora.  In una padella far rosolare l’aglio con olio extravergine d’oliva ed aggiungere la pescatora preparata precedentemente bagnando il tutto con il vino bianco. Lasciar cuocere per circa dieci minuti. Unire l’orzo perlato, i ceci e gli asparagi aggiungendo aromi e sale a piacere. Lasciare insaporire per qualche minuto e servire caldo o tiepido.

Ho abbinato Munir igt Sicilia bianco 2007 di Tomas & Giesen

Ricetta del ristorante Da Umberto a Napoli raccolta da Marina Alaimo