Fois 2012 Falanghina del Sannio dop |Voto 89/100

Letture: 106
Fois 2009 Falanghina del Sannio dop Cautiero

 

CAUTIERO
Uva: falanghina
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Vista: 5/5. Naso: 25/30. Palato 27/30. Non Omologazione: 32/35

Ha fatto ambo Fulvio Cautiero con le due commissioni impegnate a Radici del Sud: primo sia per i palati nazionali che per quelli internazionali.
Il motivo è abbastanza semplice: la sua Falanghina, anche quest’anno come è avvenuto per il Fois 2011 riesce a combinare due elementi oggi assolutamente indispensabili per definire un vino bianco: la snellezza e l’energia vitale. La prima è data dall’accorgimento di non caricare eccessivamente il vino, la seconda è dovuta all’acidità.
Un’acidità che non si presenta scissa nonostante siamo alle prime battute di un percorso che si annuncia sicuramente lungo e interessante.

Noi l’abbiamo provata come piace a noi, a tavola la sera al Castelletto di Carovigno nella quale ha spaziato alla grande tra piatti di carne e di mare senza molti problemi e ribadendo la sua priorità anche sul rosso che avevamo portato a tavola con noi.

Il naso apre con gradevoli note di frutta bianca, poi limone dolce e macchia mediterranea. In bocca l’attacco è secco e subito potente, impossibile berla senza concentrarsi per un attimo sul bicchiere. La beva è salata, piena, lunga, rinfrancante e dissetante con una chiusura perfetta.
Lo berrete su qualunque cosa vi piaccia.
Come si ottiene un risultato di queste proporzioni: semplice, dedicandosi dalla mattina alla sera alla vigna, biologica in questo caso, con una idea precisa in testa da portare avanti a dispetto delle mode.

Sede a Frasso Telesino. Contrada Arbusti – Tel. 338.7640641 –  www.cautiero.it –  Enologo: Alberto Cecere –Ettari: 4 di proprietà – Bottiglie prodotte: 12.500 – Vitigni: aglianico, piedirosso,  falanghina, greco e fiano

 

Un commento

  • Fulvio

    (10 giugno 2013 - 16:22)

    Grazie Luciano, ma è merito anche di una grande “Cantiniera” ….mia moglie Imma!

I commenti sono chiusi.