Ricetta | La frittatina di bucatini di Maria Cacialli

Letture: 639
La frittatina di Maria
La frittatina di Maria

 

Registrata da Maria Cacialli su www.mysocialrecipe.com

La frittatina Maria

Di

Ingredienti per Per 4 persone persone

  • Frittatina
  • Pasta 1/2 kg di bucatini
  • 150 g pecorino romano
  • 20 g pepe nero macinato
  • 200 g Provola affumicata
  • olio per frittura
  • Besciamella:
  • 1 lt di latte
  • 100 g burro
  • 150 acqua
  • 60 g farina
  • sale un pizzico
  • Per il trito di carne:
  • 200 g piselli
  • 300 g carne macinata
  • trito di sedano, carota e cipolla q.b.
  • un mestolino di pomodoro
  • Pastella:
  • acqua 250 g
  • farina 70

Preparazione

Preparare i bucatini spezzati in due e cuocerli in acqua salata.
Intanto preparare la besciamella:portare ad ebollizione latte e burro e prepara da parte in una ciotolina farina 60 g e 150 di acqua.
Preparare la carne macinata con un trito di sedano, carota e cipolla ed un mestolino di pomodoro.
Ai piselli saltati nel trito di verdure, si aggiunge poi la carne, sfumare con vino bianco, lasciare cuocere 30 minuti, togliere dal fuoco e fare raffreddare un paio di ore in frigo perchè la carne deve essere fredda e accorpata.
Incorporare la besciamella preparata precedentemente alla pasta con formaggio pecorino romano, pepe nero macinato e amalgamare il tutto.
Dopo aver incorporato tutti gli ingredienti e mischiato (carne esclusa) formare delle palline di pasta e incorporare una pallina di carne che diventa il cuore della frittatina con un pezzetto di provola affumicata, riformare la pallina e metterla in uno stampino con le mani unte di olio, accarezzando la formina. Sformarla, adagiarla su delle placche e lasciare riposare in frigo per 2 ore.
Tirare dal frigo, preparare con acqua e farina la pastella che avvolgerà la frittatina e calare nell'olio fino a immersione completa.
Preparazione: 60 minuti

Vini abbinati: Trentapioli Asprinio d'Aversa Salvatore Martusciello

Un commento

  • friariello

    (6 luglio 2016 - 13:54)

    Corretta,ma che la beciamella sia ben solida e la pasta molto al dente.

I commenti sono chiusi.