Gennaro Esposito a Buonissimi: “il cibo nutre la ricerca quando è cucinato tra le persone”

1/7/2017 2.3 MILA
Gennaro Esposito e Sabatino Sirica
Gennaro Esposito e Sabatino Sirica alla stazione marittima di Salerno per Buonissimi 2017

Gennaro Esposito è stato a Buonissimi 2017 organizzato alla Stazione Marittima di Salerno. Un giugno di impegno per lo chef della Torre del Saracino che dopo il successo della cena di Festa a Vico ha contribuito anche al successo della manifestazione a sostegno della ricerca per la oncologia pediatrica.

di Gennaro Esposito

Bello ogni tanto riscoprire il piacere di cucinare al contatto con le persone.

Osservare l’emozione di chi assaggia mentre, contemporaneamente, si é ancora alle prese con i fornelli.

Riuscire ad accontentare la curiositá che porta a chiedere, con gli occhi impazienti, quale sia il segreto del piatto.

Il senso della cucina, la forza dell’idea anche quando avulsa dal contesto di appartenenza.

Assaggiare per strada – tra le mille complicazioni – una pietanza pensata per essere gustata e raccontata in contesti di tutt’altra natura e riceverne lo stesso piacere all’assaggio.

Il contatto umano alla base di manifestazioni come i Buonissimi, cui abbiamo preso parte ancora una volta per una buona causa, perché il cibo sia alimento per il corpo e nutrimento per la ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *