Giappo & Gambero rosso. Nasce la prima Accademy di sushi in Campania

18/7/2017 1.1 MILA
Chef Hiro, Enrico Schettino e Il Team Giappo
Chef Hiro, Enrico Schettino e Il Team Giappo

di Ugo Marchionne

Analizzando costantemente tutte le novità dell’andar per sushi, come facciamo con solerzia su questo seguitissimo archivio, non potevamo non registrare un’importante novità in fatto di cucina giapponese a Napoli. E’ partita da quest’estate una sensazionale collaborazione tra la catena Giappo di Enrico Schettino e il Gambero Rosso. L’ evento di lancio si è tenuto nella location vetrina di via Orazio, alla presenza della Napoli bene, del sindaco e dello chef Hirohiko Shoda, talent televisivo del Gambero Rosso, meglio conosciuto come chef Hiro. Lo stile gastronomico di chef Hiro costituisce un ponte, una fusione, tra Italia e Giappone: ricette di estrazione storica e culturale orientale, rilette alla luce delle tendenze internazionali e realizzate attraverso gli ingredienti tipici della dieta mediterranea, con un’attenzione particolare alla freschezza della materia prima, rigorosamente naturale e biologica.

L’obiettivo è quello di creare ed espandere non solo una scuola di cucina giapponese, ma una vera e propria accademy formativa dei sushi chef, la prima di tale caratura in Italia. La partnership con il Gambero Rosso sicuramente sarà un volano per la cucina di Giappo, la quale di necessità dovrà confrontarsi con un update della propria proposta gastronomica alla luce di materie prime ancor più di livello e degli standard imposti dal Gambero Rosso. Uno step verso il futuro. Passo dopo passo, giorno dopo giorno, Enrico Schettino è riuscito ad imporsi con una proposta di cucina giapponese ad ampio spettro che finalmente ha attratto anche partnership di indiscutibile livello.

Il patron di Giappo Enrico Schettino
Il patron di Giappo Enrico Schettino

La  cucina giapponese è il perfetto connubio di colori e sapori, per il massimo piacere della vista e del palato. Prima di gustare ed assaporare un piatto non si può non ammirarne la perfetta combinazione di colori, che si fondono perfettamente tra loro esaltando ed evidenziando la freschezza degli alimenti che lo compongono. Chef Hiro da anni va propugnando questa filosofia basata non esclusivamente sul sushi, ma anche sulla reinterpretazione di classici della cucina italiana, cruda e cotta. La sequenza dei rolls premium davvero è stato un esempio della varietà di possibilità che si aprono con l’impiego di poche materie prime. La rotazione offerta dalla cucina giapponese è davvero impressionante.

I Giappo Sushi Rolls
I Giappo Sushi Rolls
I Giappo Sushi Rolls
I Giappo Sushi Rolls
I Giappo Sushi Rolls
I Giappo Sushi Rolls

Degustazione ovviamente presentata da Giappo e Dal Gambero Rosso con la supervisione dello Chef Hiro, su una delle terrazze più belle della nostra città.

 Splendore Partenopeo
Splendore Partenopeo

Il corso Professione Chef Giapponese sarà rivolto a coloro che vogliono intraprendere l’apertura di realtà imprenditoriali, a professionisti che vogliono semplicemente approfondire conoscenze e tecniche e a tutti gli aspiranti chef che vogliono specializzarsi in questo segmento.

I docenti saranno accuratamente selezionati dalla Gambero Rosso Academy tra i migliori professionisti giapponesi ed esperti del settore.

Il corso, in partenza a settembre 2017, prevede un intenso programma di attività teoriche e pratiche che spazieranno tra molteplici argomenti, trattando gli aspetti culturali, sensoriali e tecnici, per offrire una formazione completa e profonda. Giappo Academy sarà sede, oltre del corso professionale, anche di corsi per appassionati, degustazioni, eventi e progetti divulgativi dedicati al mondo della cultura e cucina giapponese, nelle sue molteplici sfaccettature, che sempre più affascina curiosi, professionisti e appassionati. Dalle tecniche di base della cucina giapponese fino a corsi dedicati all’estetica della cucina giapponese. Imparare a preparare e a degustare il sushi.

Sushi Flower
Sushi Flower

Il nuovo step targato Giappo assume quindi concretezza e si propone di diventare polo per la formazione oltre che della ristorazione. In bocca al lupo Enrico, sfida importante ma sicuramente sarà un unicum onorevole per la nostra città nel settore gastronomico, segno della modernità dei tempi.

Ugo Marchionne, Tommaso Esposito, Enrico Schettino
Ugo Marchionne, Tommaso Esposito, Enrico Schettino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *