Casa Comerci a Nicotera

Letture: 487
Casa Comerci, Nicotera
Casa Comerci, Nicotera

CASA COMERCI
Nicotera (Vibo)
Contrada Comerci 6
Tel. 09631976077
www.casacomerci.it
info@casacomerci.it

Ettari vitati: 15 su 27 di proprietà
Enologo: Francesco De Franco
Agromi: Girolamo Grisafi
Allevamento e densità di impianto: Guyot e cordone speronato con 5000 piante a ettaro
Composizione chimico-fisica del terreno: sabbioso limoso, terreni minerali, con granito, tendenzialmente acidi.
Produzione Kg/pianta: 1,5 chilo
Esposizione vigne: Nord Sud (bianco) magliolo Est Ovest e Nord Sud
Epoca di impianto delle vigne: i primi due ettari nel 2002, l’impianto di Sant’Andrea nel 2009
Altezza media: 250 metri
Lavorazione del terreno: sovescio con favino, trinciatura, vangatura ed erpicatura meccanica
Conduzione: certificato biologico
Lieviti: indigeni
Mercati di riferimento: Italia, Usa
Bottiglie totali prodotte: 45.000
Percentuale di uve acquistate: no
Uve coltivate: magliocco canino e greco

Casa Comerci
Casa Comerci

______
STORIA
______

Casa Comerci fu fondata da Francesco Comerci alla fine dell’800 il quale successivamente la affidò alle due figlie femmine, Michelina e Rosina, a cui insegnò fin da piccole il valore della terra, il prestigio e la qualità dei suoi frutti. Ciascuna crebbe con una preferenza. Michelina innamorata della potenza dell’ulivo, Rosina, la secondogenita, dalla generosità della vigna. Proprio lei prosegue la strada tracciata dal padre. Per ironia della sorte, Rosina si sposa con Domenicoantonio Silipo, il bottaio del paese. Dalla loro unione nascono 7 figli. Rimasta vedova, Rosina, determinata ed educata a non demordere, comincia a dedicarsi con vigore al progetto del padre. Particolarmente legata all’ultimo figlio Salvatore, nato pochi mesi prima la morte del marito, e che chiama addirittura confidenzialmente Micuccio in onore del consorte, decide di eleggerlo erede delle terre e delle attività del vino della famiglia. Salvatore cresce e, divenuto avvocato, con sapiente e travagliata lungimiranza per sé e la sua famiglia, sceglie di emigrare, seguendo il destino di tanti altri suoi conterranei e uomini del sud di quell’epoca. Decide di stabilirsi in Emilia, e là trova approdo non dissimile dalla sua Calabria, proprio per il legame con la terra che lì era altrettanto forte. Si giunge così a Domenicantonio, il figlio che porta il nome del nonno bottaio. A lui si deve la scelta di ricostruire l’azienda Comerci, un passo che sente di fare per onorare la storia della sua famiglia, anche se sono tanti i chilometri che tengono lontana l’Emilia Romagna da Nicotera. Dopo anni di programmazione e di condivisione con gli amici della vita decide di ricostruirla. Compra altro terreno ed oggi l’azienda vanta una proprietà di 30 ettari, di cui 15 a vigneto ed il resto ad oliveto. Persegue l’obiettivo di fare il vino dal Magliocco canino lavorato in purezza, per assecondare la vocazione ampelografica del territorio e per continuare a produrre in linea con il gusto e la capacità evocativa del passato.

 

Casa Comerci, l'ingresso
Casa Comerci, l’ingresso

________
I VIGNETI
________

Due ettari sono a Badia di Nicotera e gli altri 13 a Sant’Andrea di Limbadi. Tutte le vigne sono condotte a regime biologico dal 2009, adottando tecniche di coltivazione mirate al rispetto dell’ambiente e della natura.

 

Casa Comerci, la vigna
Casa Comerci, la vigna

Diversa la composizione dei terreni, limosi sabbiosi in superficie con granito, ricchi di minerali e ferro.

Casa Comerci, la vigna
Casa Comerci, la vigna

L’allevamento delle piante è a guyot, non particolarmente intensivo.

Casa Comerci, il terreno
Casa Comerci, il terreno

______
I VINI
______

________________________
Rèfulu Greco bianco Calabria igp

Rèfulu 2013 Casa Comerci
Rèfulu 2013 Casa Comerci

Uva: greco
Fascia di prezzo: 6,5 più iva
Fermentazione e maturazione: acciaio
Bottiglie prodotte: 13.000
Una vinificazione essenziale, semplice. Bianco, piacevole. Bella frutta bianca e ancora note floreali. Decisa freschezza e tanta sapidità. Imbottigliato dopo un anno di sosta sulle fecce fini.

___________________________________
Granatu Magliocco Canino Rosato Calabria igp

Granàtu 2013 Casa Comerci
Granàtu 2013 Casa Comerci

Uva: magliocco canino
Fascia di prezzo: 7,50 più iva
Fermentazione e maturazione: acciaio
Bottiglie prodotte: 6.000
Anche questo sosta un anno sulle fecce fini prima di essere imbottigliato. Freschissimo e piacevole in bocca, al naso è un po’ refrattario.

_________________________
Libici Magliocco Canino Calabria igp

Libìci 2011 Casa Comerci
Libìci 2011 Casa Comerci

Uva: magliocco canino
Fascia di prezzo: da 7,50 a 9,50 più Iva
Fermentazione e maturazione: acciaio
Bottiglie prodotte: 13.000
Due settimane di macerazione, due anni e mezzo in vasca d’acciaio. Fresco, leggermente tannico.

___________________________________
Dodici a litro Magliocco Canino Calabria igp

Dodici a litro
Dodici a litro

Uva: magliocco canino
Fascia di prezzo: 7,50 più via
Bottiglie prodotte: 5000
Fermentazione e maturazione acciaio
Uve coltivate a Sant’Andrea in area un po’ difficile, umida. Macerazione lampo: una sciabola di acidità che domina la beva. L’alcol supera di poco i dieci gradi.

____________
CONCLUSIONE

Casa Comerci, Nicotera
Casa Comerci, Nicotera

Casa Comerci ha radici profonde, ma al tempo stesso rappresenta uno dei tanti “ritorni” alla terra, sempre più numerosi al Sud e che rappresentano l’unica nota positiva in controtedenza con la crisi di tanti altri comparti economici. Ci piace la linea scelta per caratterizzare i vini, una ricerca della migliore espressione possibile di uve autoctone, senza ricerche di facili consenso al gusto. Una scelta coraggiosa, che premia però questa cantina perchè non è possibile confonderla con nessun’altra.