Il cake design di Claudia Deb. Kaak

Letture: 87
Kaak

di Claudia Deb

Deliziosi biscotti tunisini, croccanti all'esterno, dolci e morbidi all'interno. Questa è la mia versione, dall'impasto sottile e profumato alla cannella (anziché ai fiori d'arancio).

tutorial kaak

Ingredienti:

Per la pasta:

150 g farina 00

75 ml acqua tiepida

30 g burro

1 cucchiaino cannella in polvere

½ cucchiaino lievito per dolci

un pizzico di sale

Per la farcia:

100 g datteri denocciolati

Procedimento:

Sciogli il burro nel microonde. Unisci gli ingredienti secchi in una ciotola. Versa il burro fuso e l'acqua tiepida, nella ciotola. Lavora energicamente fino ad ottenere un composto liscio e non appiccicoso. Avvolgi nella pellicola alimentare e fai riposare in frigo per 30 minuti. Intanto, riduci i datteri in pasta, con il frullatore.
Stendi l'impasto non troppo alto e taglia dei rettangoli.  Modella dei cilindri con la pasta di datteri. Disponi ciascun cilindro al centro di ogni rettangolo. Chiudi ogni rettangolo avvolgendolo su se stesso. Forma una ciambella unendo le due estremità del cilindro. A questo punto le ciambelle andrebbero decorate con l'apposita pinzetta. In alternativa è possibile creare il decoro pizzicando la pasta con due attrezzini per il modelling a punta liscia, creando poi dei forellini tra una striscia e l'altra.
Disponi su una teglia rivestita di carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti.

Un commento

  • Mimmo Gagliardi

    (17 gennaio 2014 - 21:10)

    E vai Kaak alla maniera della Deb!

I commenti sono chiusi.