Paccari alla siciliana gratinati al forno

Letture: 2366
paccheri alla siciliana gratinati al forno

Paste al forno, da portare in gita o conservare. Ecco un’idea semplice e gustosa

 

 

 

 

La teglia con le mezze maniche alla siciliana gratinate al forno

 

pasta al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di paccheri rigati
  • 500 gr di pelati San Marzano
  • 250 gr di caciocavallo Silano di media stagionatura
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 5 melanzane di media grandezza
  • 3 spicchi di aglio
  • un mazzetto di basilico
  • 100 gr di pane grattugiato
  • olio di oliva extravergine e sale q.b.

Preparazione

Lavate e tagliate a dadini le melanzane e farle riposare in acqua e sale grosso per circa un'ora, in modo da scaricare la parte più amara.
Nel frattempo, in un tegame alto di coccio lasciate rosolare lievemente 2 spicchi di aglio in 4 cucchiai di olio, avendo cura di toglierlo appena imbiondito.
Versate i pomodori pelati e, al primo bollore aggiungete delle foglie di basilico lasciando poi andare il sugo per mezz'ora.
In una padella larga con olio e uno spicchio di aglio friggete i dadini di melanzana.
Non appena la salsa di pomodoro è pronta, fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata scolandola molto al dente.
In una grossa zuppiera condite la pasta con il pomodoro, le melanzane, il caciocavallo tagliato in piccoli pezzi, il parmigiano grattugiato e alcune foglie di basilico.
Versate in un recipiente da forno e spolverare di pangrattato.
Completate la cottura in forno a 200 gradi per circa 15 minuti e il gratin (con la funzione grill) per 3 o 4 minuti.

Vini abbinati: Perricone

3 commenti

  • Daniela

    (15 agosto 2010 - 12:17)

    Interesante. Mi piacerebbe essere ospite al tavolo che gusterà questa fantastica pietanza!!!! E’ quasi arrivata l’ora di pranzo e tra poco cercherò di conquistare, e sarà difficle visto che oggi è il 15 agosto, qualcosa da “mettere sotto i denti” a Roma….pensatemi!

    • Daniela

      (15 agosto 2010 - 15:21)

      Non è andata tanto male! Mizzica in via Catanzaro era aperto! Ho quindi potuto gustare un “vero” arancino siciliano.

  • vartan

    (6 marzo 2014 - 08:25)

    Paccheri non Paccari…come in titolo.
    Comunque un piatto meraviglioso….

I commenti sono chiusi.