La Selva 2003 Beneventano Rosso igt

Letture: 31

COLLE PALLADINO
Uva: barbera del Sannio
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Ottimo biglietto da visita. La Selva, che è ottenuto esclusivamente da barbera del Sannio (vitigno che inorgoglisce la folta pattuglia dei vignerons castelveneresi), è il primo vino a finire sul mercato dell’azienda agricola Colle Palladino. Un esordio con risultati veramente soddisfacenti. Il nome? E’ semplicemente quello della località dove è situato il vigneto, un lembo di terra ai confini tra Castelvenere e San Salvatore Telesino, con ottima esposizione. A fare il resto è la grande meticolosità del produttore nel lavoro nei campi ed in cantina. E’ un velluto rosso ad avvolgere il bicchiere con una notevole gradazione alcolica (14,5 gradi). Armonia di profumi: su tutti quelli che ricordano frutti del sottobosco. Ma è al palato che si coglie con immediatezza la tipicità: notevole complessità, grande corpo ma anche tanta freschezza. Insomma, un vino ben equilibrato.
Questa scheda è di Pasquale Carlo

Sede a Castelvenere. Via Sannitica, 89
Tel. e fax 0824.940088
Bottiglie prodotte: 20.000
Ettari: 10 di proprietà
Vitigni: aglianico, barbera del Sannio