Lasagna con pesto di verdure selvatiche e mandorle

Letture: 74

Ingredienti per 4 persone:

250 g di farina
2 uova
un mazzetto di verdure ed erbette selvatiche(cardoncello, prezzemolo, cicorietta)
150 g di mandorle sgusciate
1 spicchio di aglio
qualche alice salata
colatura di alici
1 ricotta di capra
200 g di sardine fresche senza lisca
olio extravergine di oliva

Preparate della classica pasta all’uovo per le lasagnette impastando uova e farina. A parte pestate in un mortaio (o al mixer) le erbette e verdurine selvatiche ridotte in foglie insieme all’olio, alle mandorle tritate e a qualche alice salata. In un recipiente mescolare il pesto così ottenuto insieme alla ricotta di capra e ad un paio di cucchiai di colatura di alici. Lessate per qualche minuto le lasagnette e preparatele in una teglia da forno alternando uno strato di pasta ad uno di composto di pesto e ricotta ad uno di sardine. Fate cuocere a 180 gradi per circa venti minuti.

Ristorante San Pietro, Cetara