Le pizzerie
29

Le 36 migliori pizzerie di Napoli selezionate dalla guida per iPhone e iPad

18 settembre 2013

pizza margherita

Siete a Napoli tra via Tribunali e i grandi alberghi? Volete mangiare una buona pizza napoletana garantita al 100 per cento?
Scaricate su iPhone e iPad La Guida alle Migliori Pizzerie di Monica Piscitelli.
Ecco per la prima volta le 36 pizzerie selezionate in città.

Guida alle migliori pizzerie di Napoli e Campania

C’è un mondo di pizzerie e golosità da scoprire a Napoli durante le imminenti feste natalizie, tra un presepe, un giro di carte e una serata in famiglia per la Tombola– nella Guida alle migliori Pizzerie di Napoli e Campania 2011 scritta da Monica Piscitelli per questo blog.

I dettagli delle valutazioni espresse nella Guida realizzata per iPhone e iPad sono su http://www.lemiglioripizzeriedinapoli.it
La App è vendita a 1,59 euro su Apple Store.

LE QUATTRO CLASSIFICHE PROPOSTE DALL’AUTRICE INSIEME ALLE RECENSIONI E ALLE VALUTAZIONI DELLE SINGOLE PIZZERIE

La Top 10 delle Pizzerie Pala d’Oro

La Cantina del Gallo
Da Gennaro
Di Matteo
Gorizia (sede storica)
La Masardona
La Notizia
Pepe
Gino Sorbillo
Starita
Umberto

La Top 5 delle Margherita
Cafasso
Di Napoli
Gorizia (sede storica)
La Notizia
Pepe

La Top 5 delle Pizze Ripiene

Da Ettore (Ripieno classico)
Di Matteo (Ripieno classico)
La Masardona (Pizza fritta)
Sorbillo (Nonno Luigi)
Starita – (Pizza Fritta e al forno)

La Top 5 delle Pizze Creative

Ciro a Santa Brigida (Pizza d’Oro)
Da Attilio (Carnevale)
Fabbrica dei Sapori (Non ti scordar di me)
Umberto (Pizza con Torzella)
Da Carminiello (Vesuvio)

pizza margherita

FUORIGROTTA E CAMPI FLEGREI

Pizzeria Di Napoli
Via Marc’Antonio, 31– Napoli – tel. 081.2396942 ‎– Chiusa il martedì e domenica a pranzo.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’Oro e nella Top 5 Migliore Margherita

Pizzeria Fratelli Cafasso
Via Giulio Cesare, 156 – Napoli – tel. 081.2395281‎– Chiusa la domenica.

Pizzeria premiata nella Top 5 Migliore Pizza Margherita

Pizzeria Da Gennaro
Via Ascanio, 43 Napoli – 0810136731 -www.dagennaroabagnoli.it – Chiusa la domenica.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro

CENTRO STORICO E MERCATO

Pizzeria Pellone
Via Nazionale, 93 Napoli – tel. 081.5538614 – Chiusa la domenica

Pizzeria I Decumani
Via dei Tribunali, 58 –Napoli – www.pizzeriaidecumani.it – tel. 081.5571309
– Chiusa il lunedì.

Pizzeria Ristorante Capasso
Via Porta San Gennaro, 2–Napoli – tel. 081.456421– Chiusa il martedì sera.

Pizzeria Del Presidente
Via Tribunali, 120/121–Napoli - www.ilpizzaiolodelpresidente.it – tel. 081.210903 – Chiusa la domenica.

Pizzeria Il Figlio del Presidente
Via Duomo, 181/183 –Napoli – tel. 081.0330913 – Chiusa lunedì (eccetto il mese di maggio).

Pizzeria La Figlia del Presidente
Via del Grande Archivio, 23/24 –Napoli – www.lafigliadelpresidente.it – tel. 081.286738 – Chiusa la domenica (eccetto novembre e dicembre).

Pizzeria Di Matteo
Via dei Tribunali, 94–Napoli – www.pizzeriadimatteo.it – tel. 081.455262– Chiusa la domenica (eccetto novembre e dicembre).
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Pizza Ripiena

La Masardona

how to get ex girlfriend back

Via Giulio Cesare Capaccio, 27 –Napoli – tel. 081.281057 – Aperta dal lunedì al venerdì (7,00 – 15,30). Sabato anche 18,30 – 22,00.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Pizza Ripiena

Pizzeria De’ Figliole
Via Giudecca Vecchia, 39  –Napoli – tel. 081.286721 – Chiusa la domenica.

Pizzeria Donna Regina
Via S.S. Apostoli, 4 –Napoli – www.pizzeriadonnaregina.it – ‎tel. 081.4421511 – Chiusa la domenica mattina (eccetto il mese maggio).

Ristorante Pizzeria Lombardi
Via Foria, 12 –Napoli – tel. 081.456220 – Chiusa solo lunedì sera.

Pizzeria Sorbillo
Via dei Tribunali, 38 – www.sorbillo.eu – tel. 081.0331009 – Chiusa la domenica eccetto aprile e maggio, a pranzo.

Pizzeria Gino Sorbillo
Via dei Tribunali, 32 –Napoli – www.sorbillo.it – tel. 081.446643 – Chiusa la domenica.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Pizza Ripiena

Pizzeria Da Michele
Via Cesare Sersale, 1/3 –Napoli – www.damichele.net – tel. 081.5539204 – Chiusa la domenica (eccetto mesi di maggio e dicembre).

Pizzeria Trianon di Ciro Leone
Via Pietro Colletta, 44/46 –Napoli – tel. 081.5539426 – Aperta sempre.

Antica Pizzeria e Ristorante Port’Alba
Via Port’Alba, 18 Napoli – www.anticapizzeriaristoranteportalba.com – tel: 081.459713 – Aperta sempre.

Pizzeria Oliva
Piazzetta Marconiglio, 3 Napoli – tel: 081.444166 – Chiusa la domenica.

VOMERO, CAPODIMONTE E SANITA'

Pizzeria Starita
Via Materdei, 27 Napoli – www.pizzeriastarita.it – tel. 081.5441485 – Chiusa il lunedì e la domenica a pranzo.
Pizzeria inserita nella Top 10 Pala d’Oro nella Top 5 Migliore Pizza Ripiena

Pizzeria Trattoria Antica Cantina del Gallo
Via A.Telesino, 21 – Napoli – www.cantinadelgallo.com – tel.081.5441521‎– Chiusa la domenica a pranzo.
Pizzeria premiata come nella Top 10 Pala d’oro

Pizzaria La Notizia
Via Caravaggio, 94 a –Napoli – www.enzococcia.it – tel. 081.19531937 – Chiusa a  pranzo e il lunedì (solo su prenotazione martedì, mercoledì e giovedì).
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Pizza Margherita

Pizzeria Ristorante Acunzo
via Cimarosa, 60/62 –Napoli – www.pizzeriaristoranteacunzo.com – tel. 081.5785362 – Chiusa domenica.

Ristorante Pizzeria Gorizia 1916
Via Bernini, 29/31 –Napoli – tel. 081.5782248 – Aperta sempre.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Margherita

Pizzeria Da Carminiello
Corso Secondigliano, 350 Napoli – tel. 081.7540442 – Chiusa domenica (tutti i giorni dalle 16,30 alle 18,00).

TOLEDO E QUARTIERI SPAGNOLI

Pizzeria Brandi di Vincenzo Pagnani
Salita Sant’Anna di Palazzo, 2- 80132 Napoli – www.brandi.it – tel. 081 416928 -  Chiusa lunedì eccetto festività.

Pizzeria Trattoria Da Attilio
via Pignasecca, 17 – Napoli – tel. 081 5520479 – Chiusa la domenica.
Pizzeria premiata nella Top 5 Migliore Pizza Creativa

Europeo di Mattozzi
Via Marchese Campodisola, 4-10 –Napoli – tel. 081.5521323– Chiusa la domenica (15 giugno al 15 settembre).

Mattozzi di Paolo Surace Ristorante Pizzeria
Piazza Carità, 2–Napoli – tel. 081.5524322 – Aperta sempre.

Ristorante Pizzeria Ciro a Santa Brigida
via Santa Brigida, 73 Napoli – tel. 081.5524072 – Chiusa la domenica sera (eccetto giugno e luglio)
Pizzeria premiata nella Top 5 Migliore Pizza Creativa

Antica Pizzeria Prigiobbo
Via Portacarrese Montecalvario, 96 - tel: 081.407692‎- Chiusa la domenica.

SANTA LUCIA, CHIAIA MERGELLINA E POSILLIPO

Da Ettore Ristorante Pizzeria
Via Santa Lucia, 56 –Napoli – tel. 081.7640498 – Chiusa la domenica.
Pizzeria premiata nella Top 5 Migliore Pizza Ripiena

Pizzeria Ristorante La Piazzetta
Via N. Sauro, 21/22 –Napoli – www.lacantinella.it – tel. 081.7646195– Chiusa il lunedì (eccetto da maggio a settembre).

Pizzeria Ristorante Umberto
Via Alabardieri, 30 –Napoli – www.umberto.it – tel. 081.418555– Chiusa il lunedì.
Pizzeria premiata nella Top 10 Pala d’oro e nella Top 5 Migliore Pizza Creativa

Pizzeria Mattozzi Luigi e figli
Via Gaetano Filangeri, 16 –Napoli – tel. 081.416378 – Chiusa domenica

Pizzeria Ristorante Salvatore alla Riviera
Via Riviera di Chiaia, 91 Napoli – www.salvatorealla riviera.it – tel. 081.680490 – Chiusa il martedì.

Clicca e compra!

Guida alle migliori pizzerie di Napoli e Campania. Il menu

zp8497586rq

29 Commenti a “Le 36 migliori pizzerie di Napoli selezionate dalla guida per iPhone e iPad”

  1. Guido scrive:

    Fatela anche per Blackberry!!!!!

  2. Guido scrive:

    Tra le pizzerie al vomero/arenella andava secondo me segnalata anche almeno una tra “Vittoria” e “Alba” (che condividono discendenza e stile pizzaiolo), entrambe portavoci insieme a Gorizia (giustamente citato) di uno stile per così dire “vomerese”, ben distinguibile e da alcuni preferito.

    PS molto apprezzato l’inserimento di “add’e figliole” e di un altro paio di indirizzi che emergono dai “soliti noti” per turisti

  3. salve mi chiamo gianfranco iervolino volevo ringraziarvi per aver messo come prima foto la mia margherita intanto approfitto per invitarvi a degustare qualche mia pizza al locale dove opero adesso il locale si chiama lucignolo la bella vita sito in via argano n°1 boscotrecase napoli zona panoramica, con stima gianfranco iervolino………

  4. Marco Contursi scrive:

    Non sapendo dove metterlo,lo scrivo qui:BUON NATALE A LUCIANO E A TUTTI QUELLI CHE AMANO LA GASTRONOMIA CAMPANA CON L’AUGURIO CHE TUTTI POSSANO AVERE SEMPRE DI CHE SFAMARSI E CHE CHI HA TANTO SI RICORDI DI CHI NON HA NIENTE. BUON NATALE!!!!!!!

  5. Grazie Marco, auguri a tutti: ci aspetta un anno di impegno e soddisfazioni, ma bisognerà lavorare e guadagnarsele:-)

  6. @guido: speriamo presto. Per Alba e ol vomero stia tranquillo. E’ previstoun update del lavoro. @ marco: auguri anche a te.@gianfranco: Certo, con piacere. Una bella pizza.

  7. Marco Basile scrive:

    buonasera, volevo informarvi che c’e un errore, perche avete soltanto indicato Napoli centro come pizzerie,ma di dintorni e province niente. Quindi sarei molto lieto di invitarvi a pranzo o a cena presso la nostra pizzeria ‘A Pummarulella in Via Ripuaria 175 , Giugliano in Campania, cosi potremmo farle gustare la nostra pizza dop accompagnata dal Gragnano doc delle “cantine astroni”, nostro partner. Grazie

  8. Simone scrive:

    Ieri sera (30 ottobre, poche ore fa) sono stato da Gennaro a Bagnoli, incoraggiato dall’ottima recensione di Monica Piscitelli. Ebbene…io davvero non mi capacito di come, questa pizzeria, possa essere stata inserita, addirittura, in una top ten (Pala d’Oro…sic!). Un locale dallo stile indefinito…quel misto kitsch tendente agli anni 80/90…con fili elettrici volanti…l’immancabile televisore con la partita (non che mi dispiaccia il calcio…sono pure un gran tifoso, ma odio i televisori nei ristoranti/pizzerie)…potrei andare oltre ma non mi sembra il caso…E’ il caso invece di parlare della pizza…davvero una ciofeca (non se ne abbiano a male quelli del locale, ammesso che leggano queste mie parole). Un impasto abominevole…condito da ingredienti scadenti…per una cottura eccessiva…col risultato che sto ancora tentando di digerire la cena (che è consistita anche in una frittura all’italiana “ripassata” e, anche per questo, indigesta). Nella fattispecie. trattandosi della prima volta in questo posto, ho provato la margherita…Spero che le altre pizzerie promosse dalla guida siano di altro livello rispetto a questo posto alquanto modesto…

    • RAFFAELE scrive:

      Guarda che a Bagnoli ce ne sono 2 di Gennaro, il primo a Via Ascanio e l’altro a Via Lucio Silla, tu a quale ti riferisci?

  9. Mario scrive:

    Provate tutti la pizzeria da mario, li troverete qualità bontà e gentilezza.
    Non sbagliate mario, via cassiodoro 5, alla loggetta ( fuorigrotta) napoli

  10. antonio scrive:

    a’ meglio pizza è a’ margerita con dè pummarole incoppa

  11. antonio scrive:

    e cò no poco é scamorza

  12. antonio scrive:

    e cò no poco e uoglio

  13. antonio scrive:

    uoglio extravergine d’ oliva

  14. antonio scrive:

    però è meglio che non s’appiccia

  15. antonio scrive:

    senò riventa nera comme ò petrolio

  16. sandro scrive:

    trianon al vomero per tutta la vita

  17. Fabio scrive:

    come mai manca la margherita di Michele a Forcella??

  18. macelleria D'errico scrive:

    Nel territorio casertano non esistono pizzerie lodevoli?

  19. Antonio Palma scrive:

    @luciano_pignataro:disqus Delucidazione La pizzeria Antica Osteria Pepe e Pepe in Grani a Caiazzo sono due diverse pizzerie di Franco Pepe ?? Eventuali differenze tra le due ……..

  20. antonio scrive:

    Vi siete dimenticati di mettere don raffaele a ponticelli secondo me una delle migliore pizzerie di napoli una margherita buonissima. Da provare credetemi

  21. Marina Pisaturo scrive:

    vorrei cogliere l’occasione per segnalare l’indecorosa situazione in cui versano due capisaldi della napoletanità: la pizza e il caffè.

    Ho 60 anni e ricordo come un miraggio quando, da piccola, arrivava a casa il pizzaiolo a portare le pizze ordinate, dentro un contenitore in rame e ottone. fragranti, profumate, con un sentore di fascina bruciata che non ho mai più risentito. le pizze di 30 o 20 anni fa erano diverse. e non è solo l’inganno della memoria.

    trovo la quasi totalità delle pizze di oggi a napoli poco lievitate, con troppa pasta (metti una pagnotta sovrabbondante e un sovrabbondante condimento e ottieni un mattone indigeribile), e composte con miscele di farine assolutamente discutibili (mi rendo conto che oramai le pizzerie sottostanno ai voleri del monopolio locale delle farine). senza voler citare l’assurdo del recente DOP che vede la presenza della mozzarella, per un secolo giudicata assolutamente inadatta a farcire la pizza perchè troppo acquosa.

    Insomma le pizze di oggi sono pesanti e indigeribili e ti svegliano alle 3 o 4 di notte per farsi sentire.
    negli anni ’70 riuscivo a mangiarne due. oggi a stento riesco a finirla.
    Ma dove sono i pizzaiuoli di una volta?

    Il caffè è ancora peggio. ma da quando si è stabilito che un buon caffè deve essere un condensato semibruciato di 3 millimetri di altezza in una tazzina rovente che si ustiona le labbra?

    • Luciano Pignataro scrive:

      Gentile Marina

      non sono proprio d’accordo. Oggi a Napoli è possibile mangiare pizze molto più buone e digeribili del passato proprio grazie alla ricerca sulla materia prima, dalle farine al condimento, di venti, trent’anni fa.

      Sono decine i pizzaioli che hanno avviato questo processo che ha avuto una grande accelerazione proprio negli ultimi anni.

      Proprio la stg ha contirbuito a migliorare la situazione, penso all’olio d’oliva al posto dell’olio di semi.
      Sulla mozzarella di bufala sono d’accordo con lei, anche io preferisco di gran lunga il fiordilatte, ma stiamo comunque parlando di gusti e di un prodotto di eccellenza.
      Diciamo che rispetto al passato c’è più distanza tra i migliori e i peggiori, perché questi si sono adagiati ai prodotti semilavorati e a infredienti di bassa qualità pur di guadagnare un mezzo centesimo inpiù a pizza.. Ma questo è un altro discorso.
      Infine il caffè: io non lo prendo mai fuori Napoli. Il peggiore cafféé di Napoli è migliori di uno presentato in un tristellato.

    • Mariano Silvestri scrive:

      Marina, condivido in pieno il tuo giudizio…voglio segnalarti la cantina del gallo che fa degli impasti il suo punto di forza..prova la pizza cafona, una semplice marinara o la margherita e mi ringrazierai :D