Malatesta 2006 Piedirosso Campania igt

Letture: 99

ORSINI

Uva: piedirosso
Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Vincitore al VII concorso Enohobby di Napoli

Come sempre accade le degustazioni coperte riservano sorprese a chi non ha la testa fasciata da pregiudizi  che nulla centrano con la realtà del mondo vitivinicolo. Nel caso del concorso Enohobby svoltosi stamane all’Hotel Parkers’ c’è un elemento in più: nel risultato rientra il punteggio assegnato anche a quello che il degustatore ritiene il giusto peso al rapporto fra qualità e prezzo. Un segnale indicativo per chi questa voce la considera mero accessorio e che invece è decisiva la stragrande maggioranza delle volte che si allunga la mano per comprare una bottiglia. Accade così che in una batteria di 12 Piedirosso, alcuni davvero molto buoni, in cui sembra tornare una nuova attenzione su questo vitigno in passato poco tenuto in considerazione dalle aziende un po’ come è accaduto al Coda di Volpe, sfreccia un outsider, l’azienda a San Lupo nel cuore dell’olio buono del Sannio gestita dal proprietario Antonio Ordsini, perito agrario, che ha interpretato il vitigno in modo semplice ed esemplare, ricco di buona frutta e vibrante freschezza, un rosso da pasto e a grande prezzo dunque. Tanta intensità e persistenza sia al naso che in bocca. Ossia la chiave di volta per il presidio delle aziende campane nelle enoteche e nei ristoranti. Non è certo un vino di lungo invecchiamento, ma sicuramente può riservare ancora qualche sorpresa se si saprà aspettare qualche mese, giusto per avere un pizzico di riequilibro in più in vista di buoni abbinamenti autunnali quale può essere la zuppa di fagioli e castagne. Beva facile, socializzante, ma anche molto appagante per chi conosce il vino, in grado di coniugare esigenze solo apparentemente opposte.

Sede a san Lupo. Via Maltempo, 6. Tel. e fax 0824.811110 viniorsini@jumpy.it .Enologo: Antonio Orsini. Ettari: 5 di proprietà. Bottiglie prodotte: 20.000. Vitigni: falanghina, coda di volpe, fiano, greco, aglianico, piedirosso