Megale Hellas Malvasia Nera Salento Igp 2012 | Voto 87/100, winner a Radici del Sud

Letture: 270
Megale Hellas Malvasia Nera Salento Igp 2012 Le Vigne di Sammarco
Megale Hellas Malvasia Nera Salento Igp 2012 Le Vigne di Sammarco

Le Vigne di Sammarco
Uva: malvasia nera
Fascia di prezzo: 12,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 26/30 – Palato 26/30 – Non omologazione 30/35

Quando si parla della malvasia nera coltivata in Puglia, ci si riferisce soprattutto al territorio salentino che corre tra le province di Brindisi e di Lecce. Perché è proprio qui che questa specie varietale ha trovato il suo giusto habitat, segnata dalla specifica denominazione, poi impiegata particolarmente nel blend del Salice Salentino in combinazione col negroamaro. Ma negli ultimi tempi sempre più spesso la malvasia nera è adoperata in purezza con risultati molto soddisfacenti.

L’azienda Le Vigne di Sammarco di Cellino San Marco della famiglia Rizzello, che è stata fondata nel 1972, ha presentato all’ultima edizione di Radici del Sud l’etichetta Megàle Hèllas Malvasia Nera Salento Igp 2012 (con chiaro riferimento nel nome alla Magna Grecia), con cui ha conquistato la prima posizione assoluta da parte della giuria nazionale nella categoria del Gruppo Misto Vini Rossi del Sud.

Lavorazione del vino soltanto in acciaio ed affinamento in vetro. Il tasso alcolico raggiunge i quindici gradi.

Alla vista si scorge nel bicchiere un bel colore rubino chiaro, con riflessi purpurei. Profumi di lampone, ribes, ciliegie, melograno, chiodi di garofano, pepe nero e tensioni floreali di viola. In bocca predomina una struttura solida e compatta, che si manifesta con un’espressione sapida, fresca, dinamica e vibrante, insieme ad una vampata di calore. Il vino mette in mostra anche eleganza, finezza, morbidezza, armonia, equilibrio e tannini vellutati. Chiusura lunga e godibilmente persistente. Prezzo formidabile. Ottimo vino da abbinare a primi piatti succulenti, carne alla brace, formaggi semistagionati e/o zuppa di pesce. Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a Cellino San Marco (Br) – Via N. Tommaseo 15/19
Tel. 0831 617776 – Fax 0831 616610
info@levignedisammarco.itwww.levignedisammarco.it
Enologo: Vincenzo Baldari
Ettari di proprietà: 180
Vitigni: primitivo, negroamaro, malvasia nera e bianca, susumaniello, verdeca, minutolo e chardonnay