Melanzana di Rotonda ripiena di porcini

Letture: 54

· La melanzana rossa si gusta abitualmente sott’olio, io consiglio di gustarla fritta con crostini e peperoni
· Soffritta a tocchetti con aggiunta di menta e aceto, insaporiscono e “sgrassano” le costine di maiale,
· La polpa della melanzana rossa, bollita con lo zucchero e mela, potrebbe ben accompagnare i formaggi come ad esempio la toma leggermente arrostita.

4 melanzane di Rotonda

2 funghi porcini di media grandezza
250 gr di mollica di pane rafferma
2 uova
100 gr di pecorino
Prezzemolo tritato
Sale q,b.
Olio q.b.
4 fette di pomodoro

Tagliare la calottina delle melanzane rosse e svuotarle con un coltellino.
Sbollentare per 10 minuti la polpa in acqua salata.
Sbollentare per 4 minuti in acqua calda le calotte di melanzane
Scolare e strizzare in un canovaccio la polpa aggiungendo anche un peso sopra. Fra scolare su una piccola spianatoia obliqua.
Nel frattempo mondare i porcini, tagliarli a fette sottile e saltarli in padella con un poco di olio e uno spicchio d’aglio, aggiungere la mollica e farla tostare un poco. Aggiustare di sale, versare in una ciotola capiente, aggiungere la polpa e l’uovo, amalgamare il tutto creando un bell’impasto. Aggiungere pepe a piacere.
Riempire le melanzane con l’impasto precedentemente preparato. Se necessario aggiungere altra mollica di pane. Sulla calotta piena chiudere con la fetta di pomodoro.
Adagiare su di una teglia oleata, versare sopra un filo di olio extravergine di oliva.
Passare al forno caldo a 180° per 10 minuti circa, servire sia caldo che freddo.

Ricetta di Federico Valicenti, Luna Rossa del Pollino