Opera Mia 2008 Taurasi docg

Letture: 141
Opera mia 2008 Taurasi

Il 27 gennaio nella sala del ristorante del Palazzo dell'UNESCO a Parigi è di scena la Campania con i suoi grandi ristoratori e i suoi meravigliosi prodotti selezionati da Marina Alaimo che presenta la serata: da bere il Fiano di Maura Sarno e il Santo Stefano Campi Taurasini della Tenuta del Cavalier Pepe, aglianico in purezza che può essere dimenticato per una vita in cantina.

Leggendo di questa tonificante iniziativa che conferma lo slancio inesauribile della regione nel food&wine, abbiamo deciso di riprovare il Taurasi 2008 Opera Mia pensato da Milena Pepe. Siamo sulla Carazita, una splendida cantina completamente vitata con Aglianico e Coda di Volpe dove si incontrano i comuni di Taurasi, Luogosano e Sant'Angelo all'Esca.

Tra queste onde di vigneti c'è l'azienda di Milena Pepe, nata in Belgio dal papà emigrante che ha deciso di investire proprio nella viticoltura nel luogo di origine. Passo dopo passo, realizzata sul modello degli chateau bordolesi, cioé pensata per accogliere i visitatori e vendere il vino in cantina, sicuramente la Tenuta del Cavalier Pepe è una delle aziende leader nel territorio, forse l'unica, insieme a Antonio Caggiano, ad essere stata ideata sin dall'inizio per ospitare clienti e appassionati.

Opera Mia ha guadagnato molto dopo aver scavallato la seconda estate in bottiglia: la materia, di eccezionale qualità, si sta equilibrando con l'acidità che la sostiena e la beva è diventata più snella e più elegante. Si tratta comunque di un Taurasi che sta ancora muovendo i suoi primi passi, sapete che noi consigliamo di stapparli sempre dopo i primi dieci anni. Comunque, se proprio avete fretta, spendetelo su piatti molto strutturati, come il ragù di cinghiale, l'agnello al forno, la lasagna di carnevale napoletana.

Un gran bel rosso, allora, destinato a un lungo racconto perché è molto facile prevedere una buona evoluzione in quanto si tratta di un Taurasi di impostazione tradizionale, non concentrato e neanche surmaturo.

LUOGOSANO Via Pietà 137 Tel. 0827.73766 www.tenutacavalierpepe.it Ettari: 45 di proprietà Bottiglie prodotte: 280mila Prezzo orientativo 20-25 euro