Paccheri con carciofi e ricciola

Letture: 602
Paccheri con carciofi e guanciale di ricciola

Una ricetta di Rosiello, storico ristorante napoletano su Posillipo, vista sull’infinito.

Paccheri con carciofi e ricciola

Di
Ricetta raccolta da Marina Alaimo

Ingredienti per 2 persone

  • · 160 g di paccheri di gragnano
  • · 2 carciofi
  • · 60 g di olio
  • · 1 costa di sedano
  • · 1 carota
  • · 5 foglie di salvia
  • · 1 rametto di prezzemolo
  • · ½ cipolla
  • · Sale q.b.

Preparazione

PROCEDIMENTO
Tagliare la carota ed il sedano a pezzi grossolani, adagiarli in una pentola con la cipolla, la testa e la lisca del pesce.
Unire poco olio e lasciare soffriggere per qualche minuto, coprire con acqua, aggiungere le erbe aromatiche e cucinare a fuoco medio per circa trenta minuti, schiumando di tanto in tanto. A fine cottura togliere la testa della ricciola, filtrare il brodo ed aggiustare di sale.
Pulire e tagliare in quattro i carciofi, soffriggerli dolcemente in padella con l´olio restante ed uno spicchio d´aglio. Lasciarli intenerire a fuoco lento irrorando con il brodo di ricciola.
Cuocere i paccheri in acqua salata, scolarli al dente e versarli nella padella con i carciofi, aggiungere il guanciale della ricciola ricavato dalla testa e spadellare a fuoco vivo con un pò di prezzemolo in foglie.

Vini abbinati: Caracci Falerno del Massico Bianco Villa Matilde

Un commento

I commenti sono chiusi.