Paccheri ripieni di mousse di carciofi, scampi e mozzarella di bufala su crema di Parmigiano | Contest Le Strade della Mozzarella

Letture: 334
Paccheri ripieni di mousse di carciofi, scampi e mozzarella di bufala su crema di Parmigiano

Ricette Pasta Bufala e Fantasia

Con Questa Ricetta Shamira Gatta partecipa al Contest Le Strade della Mozzarella ”Pasta Bufala e Fantasia”. Organizzato in collaborazione con Pasta Leonessa

Il Post completo su Lovely Cake

Per la Pasta
Paccheri neri pastificio Leonessa, circa 7 paccheri a persona
sale
Sbollentate i paccheri in abbondante acqua bollente salata
100 g di cuori di carciofo saltati (freddi)
Prendete i carciofi, puliteli e ricavatene il cuore, la parte più morbida, saltateli in padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio, salate, pepate, spolverate con un cucchiaio di prezzemolo tritato, e fate cuocere con il coperchio chiuso aggiungendo un filo di acqua. Fate cuocere fino a che saranno morbidi.
300 g di polpa di scampi
200 g di mozzarella di bufala


Tritate grossolanamaente i carciofi, la polpa di scampi e la mozzarella, infilate il tutto nel robot a lame.
E’ importante tritare il tutto prima, così, il tempo che il robot impiegherà a tritare il tutto sarà minore, è importante perchè non dobbiamo scaldare la mozzarella, per non seccarla troppo. Una volta tritato il tutto, otterrete una sorta di mousse, aggiustate di sale e pepe e disponete in un sac a poche.

Per la Crema di Parmigiano
100 gi parmigiano
100 ml di latte intero
1 noce di burro
una presa di sale
1 cucchiaio di farina
In un pentolino fate sciogliere la noce di burro, unite la farina ed una spolverata di sale, mescolate con la frusta ed unite il latte, quindi il parmigiano.Fate addensare fino ad ottenre una sorta di besciamella, ma leggermente più liquida.

Componiamo il piatto
In un coppapasta disponiamo i paccheri in piedi, e con l’aiuto del sac a poche riempiamoli con il nostro ripieno si scampi, mozzarella e carciofi. Inforniamo per circa 5 minuti a 180° il tempo per far fondere la mozzarella all’interno.
Intanto tagliamo una fetta sottile dalla mozzarella, sgusciamo uno scampo leggermente sbollentato. Disponete sul fondo del piatto la crema di parmigiano, quindi sformate i paccheri, e coronateli con la sfoglia di mozzarella di bufala, decorate con lo scampo, ed a piacere riccioli di porro fritto.

Piccola nota
Volendo coronare il piatto con qualcosa di particolare, ho creato una sfoglia di pane a cui poi ho dato una forma di cilindro, per rendere protagonista assoluta del piatto, la mozzarella di bufala, il pane che vedete in foto, è stato realizzato con l’acqua di governo della mozzarella.
Quindi tagliato a fette alte circa mezzo cm, spianate con un mattarello, arrotolate intorno ad un coppapasta ed infornate fino a leggera doratura.
Il sapore è saporito, ricorda molto la mozzarella, ma è croccante quasi come una meringa, il risultato è molto particolare.
Ovviamente, realizzare una forma di pane per realizzare questo piatto può rivelarsi complicato, se non avete il tempo potete sostituire il pane realizzato con l’acqua di governo, con del pancarrè, il risultato non sarà il medesimo, ma otterrete così la nota croccante.