Panettone Pandorato al Pistacchiato di Leopoldo dal 1940

Letture: 174
Panettone Pandorato al Pistacchiato di Leopoldo dal 1940
Panettone Pandorato al Pistacchiato di Leopoldo dal 1940

Il panettone di Marco Infante è a lievitazione naturale e viene realizzato con ingredienti di prima qualità. Questa è la ricetta della versione al pistacchiato, un panettone che crea dipendenza!

Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com

Panettone Pandorato al Pistacchiato di Leopoldo dal 1940

Di

Ingredienti per 60 persone

  • Dosi per sei panettoni
  • Per il primo impasto:
  • 2 kg di farina forte
  • 600 kg di lievito madre maturo
  • 1 l di acqua
  • 1/2 kg di tuorli di uova
  • 750 g di zucchero
  • 25 g di latte in polvere
  • 750 g di burro
  • Per il secondo impasto:
  • Primo impasto
  • 500 g di farina forte
  • 375 g di zucchero
  • 250 g di miele
  • 25 g di sale
  • 500 g di tuorli di uova
  • 750 g di burro
  • Aromi: vaniglia e pasta arancio
  • Altri ingredienti:
  • Pistacchiato di Casa Infante
  • Glassa al pistacchio
  • Granella di zucchero

Preparazione

Procedimento per il primo impasto:
Sciogliere lo zucchero nell' acqua e aggiungere la farina e il lievito madre. Dopo alcuni minuti aggiungere i tuorli e il latte in polvere, lasciare prendere nervo alla pasta e aggiungere il burro. Terminare l' impasto e metterlo a lievitare a 28° C per circa 12 ore e comunque fino a quando la pasta non abbia triplicato il volume iniziale.
Procedimento per il secondo impasto:
Mettere nell' impastatrice la pasta lievitata e la farina, lasciare prendere nervo, aggiungendo lo zucchero in due volte ed il sale. Lasciare asciugare, aggiungere il miele, quindi il burro alternando con le uova e gli aromi . Terminare l' impasto, fare le pezzature desiderate (se pezzo da 1 kg pesare 1.100) e mettere a riposare a 35° C per 60 minuti.
Formare i panettoni e metterli a lievitare a 35° C. Cuocerli a 175° per 50 minuti.
Infilzare il panettone con degli spiedi di ferro, girare il prodotto, lasciare raffreddare per circa 10 ore, o anche una notte.
Mettete il pistacchiato in una siringa da pasticciere, siringate il panettone. Ricopritelo con una glassa al pistacchio e granella di zucchero e lasciare solidificare la glassa.

Un commento

  • Antonio Prinzo

    (1 gennaio 2016 - 09:27)

    Voglio il panettone tradizionale!!! Comunque Auguri a tutti!

I commenti sono chiusi.