Principe Spinelli 2006 Cirò Rosso Classico doc

Letture: 123

TENUTA IUZZOLINI
Uva: gaglioppo
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Questo rosso è ottenuto da una selezione di gaglioppo coltivato sulle colline di Cirò a bassa resa per ettaro. I profumi di frutta rossa matura dominano il naso, impreziositi da note di china e di agrume amaro, in modo intenso e persistente: in bocca, a distanza di tre anni, c’è una piena corrispondenza dovuta anche alle caratteristiche di un’annata non particolarmente concentrata. La beva è dunque lunga, fresca, appagante, l’alcol è contenuto sui 13 gradi, sicché il bicchiere si beve con molta faciltà, soprattutto se giocato in abbinamento.
L’evoluzione in bottiglia ha determinato una buona maturazione del vino, da tempo sotto osservazione, portandoci alla conclusione di avere uno dei prodotti più didatticamente esemplari del territorio. La famiglia Iuzzolini è da poco entrata nel mondo del vino, ma ne conosce tutti i segreti essendo impegnata da sempre nella vendita di prodotti per l’agricoltura nell’areale. L’impegno parte dalla costruzione di una bella cantina, ma soprattutto dall’agricoltura sana e compatibile.
Un vino da aspettare per i prossimi anni, con la promessa di terziari intriganti e interessanti.

Sede a Cirò Marina, sede legale in via Sottopalazzo 48
Tel. 0962.371326 e 0962.371326, fax 0962.379152
Sito: http://www.tenutaiuzzolini.it
Enologo: Pasquale Iuzzolini
Bottiglie prodotte: 300.000
Ettari: 500 di cui 30 vitati
Vitigni: gaglioppo, magliocco, cabernet sauvignon, greco, chardonnay