Risotto Carnaroli con Pesce Bandiera e Pomodorino del Piennolo Vesuviano

Letture: 108

Risotto con pesce bandiera e pomodorino del piennolo vesuviano

Ricetta per 4 persone

Ingredienti:
320gr di riso carnaroli (noi consigliamo per qualità il Pila Vecia dei F.lli Ferron)
300g di pesce bandiera sfilettato
300cl di fumetto di pesce
n.8 pomodorini del piennolo vesuviano
30g di mandorle in foglie
olio extra vergine di oliva q.b.
½ cipolla bianca
pepe bianco in grani
sale q.b
vino bianco q.b.

Tagliare un po’ di cipolla e  il pesce bandiera in piccoli cubetti. In una pentola bassa coprire il fondo di olio extravergine , portare a temperatura, aggiungere prima la cipolla e poi il pesce bandiera  sino a far imbiondire.

Mantenendo in temperatura far tostare il riso, sfumare con il vino bianco, e continuare la cottura per circa 20 min aggiungendo gradualmente il fumetto di pesce e un po’ d’acqua ,salando all’occorrenza e fino ad ottenere la mantecatura  voluta.

A metà cottura circa aggiungere i pomodorini del piennolo leggermente schiacciati con le dita.

Mentre si completa il risotto, tostare le foglie di mandorle in forno a 160°C per circa 4 minuti

Servire in piatto leggermente svasato come in foto, realizzando uno strato non alto di riso, spolverare con le mandorle tostate  e guarnire con un ciuffetto di prezzemolo riccio ed una pellicina di pomodorino precedentemente lesso o fritto.

In abbinamento Fiano di Avellino Docg Pietracalda 2007 dei Feudi di San Gregorio.

Ricetta dello Chef Salvatore Accietto – Ristorante Le Tre Arcate di Piano di Sorrento

Un commento

  • Mafaldina

    (19 ottobre 2010 - 10:04)

    Sempre bravi alle Tre Arcate, complimenti anche per questa ricetta!

I commenti sono chiusi.