San Gregorio Magno, La Bettola

Letture: 293

Zona campo sportivo
Tel. 0828.956010

San Gregorio Magno si trova vicino a Buccino, sede dell’antica Volcei. Se andate a visitare gli scavi ecco un posto in cui andare a mangiare. Ogni tanto vale la pena di fare qualche chilometro d’auto in più per mangiare piatti caserecci ben preparati: se avete voglia di andarci, appena arrivati in paese vi troverete ad un bivio: seguite prima le indicazioni per la caserma dei carabinieri, poi quelle per il centro sportivo. Se poi il personale è gentile, il locale accogliente e il costo semplicemente convertito dalla lira in euro (e non raddoppiato nel passaggio, come ormai capita sovente), verrà anche la voglia di tornare. E’ il caso del ristorante “La Bettola”, a San Gregorio Magno. Ci siamo stati di domenica, per festeggiare un compleanno, e sebbene fossimo in tanti, abbiamo mangiato presto e bene. Abbiamo preso un antipasto costituito da patate schiacciate con un po’ di peperoncino, broccoli, ricotta indorata e fritta, ricotta di capra fresca, salame, pancetta, prosciutto, formaggio stagionato. Per primo gnocchetti con i fagioli, ravioli al sugo e cortecce al sugo con un velo di formaggio che i camerieri grattugiavano direttamente nel piatto. Per secondo agnello e salsiccia per tutti, pollo paesano per chi lo preferiva, con contorno di patate (non surgelate) e insalata. Sebbene non fosse stato chiesto il dolce (la torta di compleanno l’aveva preparata una zia) hanno comunque voluto farci assaggiare le loro zeppoline (ne valeva decisamente la pena). Il vino che ci è stato servito era quello prodotto in zona. Attualmente il locale è in ristrutturazione, e noi abbiamo mangiato nella sala che deve essere ristrutturata. Ma accanto ce n’è un’altra, molto rustica, con un camino centrale. Assai accogliente. Abbiamo pagato appena 13 euro a testa, un prezzo che solo alcuni agriturismi fanno ancora.

Questa scheda è di Paola Desiderio