Sformatino di spaghetti al taleggio, passata e funghi

29/4/2017 2.3 MILA

Sformatino di spaghetti al taleggio, passata e funghi
Sformatino di spaghetti al taleggio, passata e funghi

Nella mia cucina non si spreca mai niente e capita spesso che gli avanzi di pasta si trasformino in deliziose tortine da consumare in pausa pranzo o da portarsi in ufficio, spesso però gli ingredienti sono così buoni e invitanti che gli sformatini diventano un vero piatto da intenditori e non un metodo per riciclare gli avanzi. I vostri ospiti si leccheranno i baffi e voi avrete fatto bella figura con poca fatica.

su: www.mysocialrecipe.com

Sformatino di spaghetti al taleggio, passata e funghi

Ricetta di Maria Mombelli

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per Per 4 persone persone

  • 320 g di spaghetti
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 150 g di taleggio
  • 90 g di porcini secchi
  • n. 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • menta q.b.
  • Prodotti utilizzati
  • Pasta di Gragnano, passata La Fiammante

Preparazione

Cuocete la pasta in una pentola capiente e scolatela qualche minuto prima del tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo mettete in ammollo i porcini secchi finchè non diventano morbidi.
In una grossa ciotola unite la pasta, i porcini tagliati fini, la fontina a cubetti, le uova e la passata e mescolate bene in modo che gli ingredienti si amalghimino tra loro, aggiustando poi di sale e pepe. Poi prendete quattro cocotte da forno e foderatele con carta forno, riversate all'interno il composto di pasta e cuocete per 15 minuti a 180° finché non vedrete il formaggio sciogliersi e la pasta dorarsi.
Impiattate togliendo gli sformatini dagli stampi e cospargendoli di foglie di menta tritate.
Tempo di preparazione: 45 minuti

Vini abbinati: Chardonnay di media struttura, Barbaresco