Slow Wine 2012. I 216 Vini Slow italiani

Letture: 102

Ecco a voi, la terza e ultima categoria che Slow Wine dedica al giudizio dei vini: quella dei Vini Slow. Sono le nostre etichette del cuore, per essere molto semplici e per una volta, forse un po’ banali, si tratta di quelle bottiglie che tutti noi collaboratori di questa guida, se fossimo invitati a una cena, porteremmo in dono. Non solo perché si tratta di vini dalle qualità organolettiche eccellenti, ma perché aprendole potremmo raccontare una storia, a volte curiosa, altre volte commovente, ma che avrà come protagonisti i volti e le mani di viticoltori dalla grande sensibilità agricola.

I Vini Slow sotto tutto questo e altro ancora, abbiamo compiuto anche la precisa scelta di indicare tanti vini che avessero un rapporto qualità prezzo molto interessante. Ad esempio, in alcuni territori abbiamo privilegiato quelli che sono considerati i vini base della cantina: troverete dei magnifici Chianti Classico, dei Langhe Nebbiolo (il vero secondo vino di queste magiche colline), dei fenomenali Valpolicella e così via!

Divertitevi, noi siamo convinti che questo non sia il recinto indiano, anzi sia il giusto contraltare alla categoria dei Grandi Vini. Ogni appassionato ha diritto di esprimere le proprie idee e questa è la tribuna giusta per farlo, ma noi siamo certi che un Grignolino, un Lambrusco, un Prosecco, un Blanc de Morgex non potranno mai essere dei Grandi Vini (nella concezione di bottiglia icona e da concorso) perché la natura di questi vitigni e denominazione non lo permette. Ma questo non significa che in certe occasioni (tantissime!) preferiremmo aprire un Vino Slow, invece di un Grande Vino.

Siamo contro le forzature, siamo contro la chirurgia estetica dei vini, siamo per raccontare la nostra interpretazione del mondo del vino e per discuterla insieme a voi. Probabilmente è un po’ più complicata di quella narrata da altri, ma la semplicità riduce la complicata bellezza del nostro mondo.
Oggi vogliamo lasciare parlare il cuore, oggi vi raccontiamo dei Vini Slow.

www.slowine.it

ABRUZZO

Valentini Cerasuolo d’Abruzzo 2010
Italo Pietrantonj
Montepulciano d’Abruzzo Cerano 2007
Nicodemi
Montepulciano d’Abruzzo Notàri 2008
Cataldi Madonna
Pecorino 2009
Cantine Salvatore
Tintilia del Molise Rutilia 2008
Emidio Pepe
Trebbiano d’Abruzzo  2009
Valentini
Trebbiano d’Abruzzo  2009
Valle Reale
Trebbiano d’Abruzzo Vigna di Capestrano  2009

ALTO ADIGE
Haderburg
A.A. Brut Hausmannhof Ris. 2002
Tenutae Lageder
A.A. Cabernet Löwengang 2007
Tiefenbrunner – Castel Turmhof
A.A. Feldmarschall von Fenner zu Fennberg          2010
Loacker Schwarhof
A.A. Lagrein Gran Lareyn 2009
Bessererhof
A.A. Santa Maddalena Antheos  2010
Manincor
A.A. Terlano Réserve della Contessa  2012
Unterortl – Castel Juval
A.A. Valle Venosta Riesling Windbichel  2009
Kuenhof – Peter Pliger
A.A. Valle Isarco Sylvaner  2010
Abbazia di Novacella
A.A. Valle Isarco Sylvaner  2010
Strasserhof – Hannes Baumgartner
A.A. Valle Isarco Veltliner 2010
Nusserhof – Heinrich Mayr
Elda 2009
Radoar – Norbert Blasbichler
Radoy          2010

BASILICATA

Michele Laluce Aglianico del Vulture Le Drude 2007
Musto Carmelitano
Aglianico del Vulture Serra del Prete 2009
Elena Fucci
Aglianico del Vulture Titolo  2009

CALABRIA

‘A Vita Calabria Rosé 2010
Luigi Viola
Moscato Passito di Saracena  2010

CAMPANIA

Tenuta San Francesco E’ Iss Tintore Prephilloxera 2008
San Giovanni
Fiano 2010
Ciro Picariello
Fiano di Avellino 2009
Vadiaperti
Fiano di Avellino Aiperti 2009
Sorrentino
Vesuvio Lacryma Christi Bianco Vigna Lapillo 2010
Nanni Copè
Sabbie di Sopra il Bosco 2009
Antica Masseria Venditti
Sannio Aglianico Marraioli 2008
Contrade di Taurasi
Taurasi 2007
Michele Perillo
Taurasi  2005
Luigi Tecce
Taurasi Poliphemo 2007

EMILIA ROMAGNA

Barattieri C.P. Vinsanto di Albarola  2001
Gianfranco Paltrinieri
Lambrusco di Sorbara Radice 2010
Vittorio Graziano
Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Fontana dei Boschi          2010
Vigne dei Boschi
Poggio Tura 2007
Denny Bini – Podere Cipolla
Ponente 270   2010
Fattoria Zerbina
Sangiovese di Romagna Sup. Ceregio 2010
Marco ed Emilio Lusignani
Vin Santo di Vigoleno 2001

FRIULI VENEZIA GIULIA

Gravner Breg Anfora  2005
Zidarich
Carso Malvasia 2009
Kante
Chardonnay 2008
Le Vigne di Zamò
COF Friulano Vigne Cinquant’Anni 2009
Meroi
COF Picolit 2008
Le Due Terre
COF Rosso Sacrisassi 2009
Edi Keber
Collio Bianco  2010
I Clivi
Collio Bianco Clivi Galea  2008
Zuani
Collio Bianco Vigne 2010
La Castellada
Collio Friulano 2007
Doro Princic
Collio Friulano 2010
Dario Raccaro
Collio Friulano Vigna del Rolat  2010
Vignai da Duline
Morus Nigra 2009
Radikon
Oslavje Sel. 2000
Marco Sara
Picolit dal Nuf  2009
Damijan Podversic
Ribolla Gialla 2008
Dario Princic
Ribolla Gialla 2007
Bressan Mastri Vinai
Schiopettino 2006

LAZIO
Casale della Ioria
Cesanese del Piglio Sup. Torre del Piano Ris. 2009
Marco Carpineti
Moro 2005
Sant’Andrea
Moscato di Terracina Secco Oppidum 2010

LIGURIA

Cantine Litàn Cinque Terre Costa de Sèra 2010
Ottaviano Lambruschi
Colli di Luni Vermentino Costa Marina  2010
Walter De Batté
Harmoge 2009
Massimo Alessandri
Riviera Ligure di Ponente Pigato Vigne Vegie 2009

LOMBARDIA

Antica Tesa Botticino Pià della Tesa          2007
Il Pendio
Curtefranca Bianco Etichetta Nera          2007
Cavalleri
Franciacorta Pas Dosé Recemment Degorge          2006
Agnes
Loghetto          2010
Togni Rebaioli
Opol          2010
Ar.Pe.Pe.
Valtellina Sup. Inferno Fiamme Antiche Ris.          2006
Rainoldi
Valtellina Sup. Valgella Adotta un Vigneto – Mottolino          2008
Fay
Valtellina Sup. Valgella Cà Moréi          2009

MARCHE

Valter Mattoni Arshura          2009
Moroder
Conero Dorico Ris.          2007
Marotti Campi
Lacrima di Morro d’Alba Sup. Orgiolo          2009
Poderi Capecci San Savino
Offida Pecorino Ciprea          2010
Fiorano
Offida Pecorino Donna Orgilla          2010
Fattoria Dezi
Regina del Bosco          2008
Tenuta dell’Ugolino
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl.  Sup Vigneto del Ballucico          2010
Pievalta
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. San Paolo Ris.          2008
Gioacchino Garofoli
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sel. Giocchino Garofoli Ris.     2006
Sparapani – Frati Bianchi
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Il Priore             2010
Vallerosa Bonci
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. San Michele 2009
Bucci
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Villa Bucci Ris.  2008
Collestefano
Verdicchio di Matelica Collestefano   2010

PIEMONTE

Produttori del Barbaresco Barbaresco          2007

Piero Busso Barbaresco Borgese          2008

Cantina del Glicine Barbaresco Currà          2008

Serafino Rivella Barbaresco Montestefano          2007

Rizzi Barbaresco Pajorè          2008

Gigi Bianco Barbaresco Pora          2008

Giuseppe Cortese Barbaresco Rabajà Ris.          2004

Ca’ del Baio Barbaresco Valgrande          2008

Cigliuti Fratelli Barbera d’Alba Serraboella          2008

Marchesi Alfieri Barbera d’Asti La Tota          2009

Paolo Avezza Barbera d’Asti Sup. Nizza Sotto La Muda          2008

Bartolo Mascarello Barolo          2007

Giuseppe Rinaldi Barolo Brunate-Le Coste          2007

Giacomo Brezza & Figli Barolo Cannubi          2007

Renato Ratti Barolo Marcenasco          2007

Ferdinando Principiano Barolo Ravera          2007

Produttori Nebbiolo di Carema Carema          2007

Vigneti Massa Derthona          2009

Bricco Maiolica Diano d’Alba Sup. Sorì Bricco Maiolica          2009

Marziano Abbona Dogliani Papà Celso          2009

Quinto Chionetti Dolcetto di Dogliani Briccolero          2010

San Fereolo Dolcetto di Dogliani Valdibà          2009

Favaro – Le Chiusure Erbaluce di Caluso Le Chiusure          2010

Giancarlo Travaglini Gattinara          2007

La Raia Gavi Pisè          2009

Antichi Vigneti di Cantalupo Ghemme Collis Carellae          2007

Cascina Tavijn Grignolino d’Asti          2010

Ettore Germano Langhe Bianco Hérzu          2009

E. Pira & Figli – Chiara Boschis Langhe Nebbiolo          2009

Giacomo Fenocchio Langhe Nebbiolo          2009

Vittorio Bera e Figli Moscato d’Asti          2010

Luciano Sandrone Nebbiolo d’Alba Valmaggiore          2009

Bondi Ovada D’Uien          2009

Cascina degli Ulivi Piemonte Barbera Mounbè          2005

Bianchi Sizzano          2006

PUGLIA

Tenuta Partemio Aleatico Dolce Naturale Remedia Amoris  2008
Paolo Petrilli
Cacc’e Mmitte di Lucera Ferraù  2008
Francesco Candido
Duca d’Aragona 2005
Azienda Monaci
Girofle 2010
I Pàstini
Locorotondo Antico 2010
Sergio Botrugno
Ottavianello 2009
Cosimo Taurino
Patriglione 2006
Attanasio
Primitivo di Manduria Passito 2008
Vinicola Savese
Primitivo di Manduria Tradizione del Nonno 2008
Morella
Primitivo Old Vines 2008
Mille Una
Tretarante 2008
Agricole Vallone
Vigna Castello 2009

SARDEGNA

Giovanni Battista Columbu Malvasia di Bosa 2005
Porcu Fratelli
Malvasia di Bosa Dolce Naturale 2008
Depperu
Ruinas 2010
Orlando Tondini
Vermentino di Gallura Karagnanj 2010

SICILIA

Cos Cerasuolo di Vittoria Cl. 2008
Barraco
Grillo 2009
Centopassi
Grillo Rocce di Pietra Longa 2010
Arianna Occhipinti
Il Frappato  2009
Valdibella
Kerasos 2010
Terzavia
Lucido 2010
Ferrandes
Passito di Pantelleria 2007
I Vigneri
Vinudilice 2010
Feudo Montoni
Vrucara 2008

TOSCANA
Acquabona
Aleatico dell’Elba           2008
Altura
Altura Ansonaco          2010
Fornacina
Brunello di Montalcino          2006
Baricci
Brunello di Montalcino          2006
Il Paradiso di Manfredi
Brunello di Montalcino          2006
Pian dell’Orino
Brunello di Montalcino          2006
Fattoi
Brunello di Montalcino           2006
Podere Salicutti
Brunello di Montalcino Piaggione          2006
Tiezzi
Brunello di Montalcino Vigna Soccorso          2006
Caiarossa
Caiarossa          2008
Fattoria Rodano
Chianti Cl.          2006
Le Cinciole
Chianti Cl.          2008
Riecine
Chianti Cl.          2008
Badia a Coltibuono
Chianti Cl.          2009
Isole e Olena
Chianti Cl.          2009
San Giusto a Rentennano
Chianti Cl.          2009
Caparsa
Chianti Cl. Doccio a Matteo Ris.          2007
I Fabbri
Chianti Cl. Terre di Lamole          2009
Val delle Corti
Chianti Classico Ris.          2007
Frascole
Chianti Rufina Ris.          2008
Fattoria Migliarina
Chianti Sup.          2009
Stefano Amerighi
Cortona Syrah          2008
La Piana
Cristino          2010
Podere Concori
Melograno          2009
Salustri
Montecucco Rosso Marleo          2009
Poderi Sanguineto I e II
Nobile di Montepulciano          2008
Casale Daviddi
Nobile di Montepulciano 2008          2008
Montevertine
Pian del Ciampolo          2009
Stella di Campalto
Rosso di Montalcino          2008
Talenti
Rosso di Montalcino          2009
Mastrojanni
Rosso di Montalcino           2009
Boscarelli
Rosso di Montepulciano Prugnolo          2009
Poggio Argentiera
Vallerana Alta          2009
Montenidoli
Vernaccia di San Gimignano Carato          2007
Vincenzo Cesani
Vernaccia di San Gimignano Sanice          2008
Tenuta di Capezzana
Vin Santo di Carmignano Ris.          2005
Pojer & Sandri
Besler Bianck          2006
Foradori
Granato          2008
Maso Furli
Manzoni Bianco          2008
Giuseppe Fanti
Nosiola          2009
Molino dei Lessi
Podere Valtini Bianco          2009
Cipriano Fedrizzi
Teroldego Rotaliano          2009
Eugenio Rosi
Trentino Marzemino Poiema          2008
Tabarrini
Adarmando          2009
Palazzone
Orvieto Cl. Sup. Terre Vineate            2010
Antonelli San Marco
Sagrantino di Montefalco          2007
Fattoria Colleallodole
Sagrantino di Montefalco Colleallodole          2007
Di Filippo
Vernaccia di Cannara  2009

VALLE D’AOSTA

Cave du Vin Blanc de Morgex et de La Salle Valle d’Aosta Blanc de Morgex Piagne          2010
La Vrille
Valle d’Aosta Chambave Muscat          2009
Di Barrò
Valle d’Aosta Torrette Sup. Clos de Chateau Feuillet            2008

VENETO
Monte dei Ragni
Amarone della Valpolicella Cl.          2004
Cav. G.B. Bertani
Amarone della Valpolicella Cl.          2004
Antolini
Amarone della Valpolicella Cl. Ca’ Coato          2007
Monte dall’Ora
Amarone della Valpolicella Cl. Stropa          2004
Le Fraghe
Bardolino          2010
Marcato
Lessini Durello 60 Mesi          2004
Fongaro
Lessini Durello Pas Dosé M. Cl. Etichetta Viola           2007
Giorgio Cecchetto
Piave Raboso          2007
Az. Agr. Bellussi
Piave Raboso L’Autentico          2006
Bonotto delle Tezze
Raboso Passito          2009
Monte dall’Ora
Recioto della Valpolicella Cl. Sant’Ulderico          2007
La Biancara
Sassaia           2010
Filippi
Soave Cl. Castelcerino          2010
Umberto Portinari
Soave Ronchetto           2009
Ca’ Rugate
Studio          2009
Casa Coste Piane
Valdobbiadene Prosecco Sup. Frizzante …naturalmente          2010
Malibran
Valdobbiadene Prosecco Sup. Sottoriva          2010
Corte Sant’Alda
Valpolicella Sup. Ripasso Campi Magri          2008
Silvano Follador
Dosaggio Zero M. Cl.           2009

5 commenti

  • Mimmo Gagliardi

    (6 ottobre 2011 - 14:40)

    Bellissima panoramica. Monte Dall’ora li ho provati entrambi e delle stesse annate in guida a roma in occasione della rassegna sui vini naturali e li ho trovati notevoli. Leggo i nomi di molti amici e sono contento della loro crescita. Bravi i gruppi Slow Wine in tutta Italia e grazie del lavoro che fate.

  • Denny

    (6 ottobre 2011 - 16:46)

    Va bene che la Toscana ha sempre tanti vini…ma perché attribuirgli anche quelli umbri? ))

  • Umberto Gambino

    (6 ottobre 2011 - 16:56)

    Calabria completamente dimenticata o non è stata ritenuta degna di avere alcuna azienda premiata con bottiglia?

  • Umberto Gambino

    (6 ottobre 2011 - 16:59)

    Pardon. Chiedo di cancellare il commento precedente. Ho sbagliato articolo e lista. Grazie

  • Luca Miraglia

    (7 ottobre 2011 - 09:41)

    Questi sono i veri “vini dell’anima”, quelli che ti colpiscono nel profondo e lasciano un segno, un’emozione, un ricordo spesso indelebile; vedo menzionati produttori piccoli e piccolissimi, quasi eroici per l’ostinazione e la passione di cui è intriso il loro lavoro.
    Un complimento particolare, dal cuore, per Vittorio Graziano e per Gaetano Bove, anima di Tenuta San Francesco.

I commenti sono chiusi.