Strudel calabrese

Letture: 118
Lo strudel calabrese di Rina Scalise

Vi presentiamo molto volentieri questo dolce creato dalla lettrice Rina Scalise con la collaborazione di tante amiche del gruppo “Amo la cucina calabrese”
Io amo mangiare calabrese e quindi ci troviamo:-)

 


Ingredienti per la pasta
500 grammi di farina
2 uova
quattro cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
1 bicchiere d’acqua calda

Ingredienti per il ripieno
1 pera e 1 mela affettate e saltate in padella con un po’ di zucchero (per ca. 5 min.)
 50 gr. uvetta (ammollata in limoncello per ca. 2 ore)
 50 gr. mandorle a scaglie
cioccolato q.b.
zucchero q.b.
200 gr. ricotta
limoncello a piacere
cannella e polvere di noce moscata
vino cotto q.b.
Procedimento
Impastare molto bene gli ingredienti per la pasta e metterla a riposo per ca. 1 ora, al coperto .
Nel frattempo amalgamare tutti gli ingredienti del ripieno.
Bisognerà ottenere una massa abbastanza soda.
Incominciare a tirare la sfoglia che deve risultare molto sottile, quasi trasparente e distribuirvi il ripieno.
Arrotolare lo strudel e chiudere bene i lati affinché durante la cottura non fuoriesca parte del ripieno.
Spennellare con un uovo sbattuto e infornare per circa 30 minuti a 180 gradi

Un commento

  • Rina Scalise

    (19 aprile 2012 - 13:34)

    Grazie Luciano! é un’onore per me che ti sia piaciuta la ricetta dello strudel calabrese……..Appena ti trovo “in giro” te lo farò assaggiare.

I commenti sono chiusi.