Vigna Cicogna 2013 Greco di Tufo docg

Letture: 133
Greco di Tufo 2013 docg
Greco di Tufo 2013 docg

Uva: greco di Tufo
Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Domina, sì domina la scena. Da sempre. Il Vigna Cicogna è stato il primo cru di Greco di Tufo a Tufo, un bianco potente che ne ha segnato lo stile secco, zolfat, sapido, grasso, lungo, freschissimo. E, anno dopo anno, quando più e quando meno, è sempre rimasto fedele a questa impostazione senza inseguire troppo la frutta e soprattutto rininciando alle morbidezze.

E’ stato proprio questo discorso estremista a delinea il carattere di un bianco favoloso e indimenticabile, la cui partenza è sempre un po’ lenta rispetto alle aspettative ma che esce già dopo un anno della vendemmia per la sua complessità e capacità di evolvere con precisione millimetrica, sino a creare un benchmark gustativo di riferimento assoluto dal quale non si può prescindere quando si lavora questo vitigno.

La 2013 è annata d’oro, fortunata, piena, ricca ed entusiasmante. La sapidità del Greco conquista tutti e rende possibile il piacere rinnocato del lavoro appassionato e fermo di Gabriella Ferrara.

Da conservare e stappare tra qualche secolo.

Sede a Tufo, frazione San Paolo 14A. Tel. 0825.998194. www.benitoferrara.it Ettari: 9, 5 di proprietà. Bottiglie prodotte: 50.000. Vitigni: greco, fiano, aglianico.

Un commento

  • antonio prinzo

    (12 febbraio 2015 - 13:47)

    grande e grandissimo Greco, la passione e il carattere, l’Irpinia

I commenti sono chiusi.