Villa dei Marchi Falanghina di Roccamonfina igt

Letture: 102

MOIO
Uva: falanghina
Fermentazione e maturazione: acciaio

Bianco di corpo, morbido, elegante, conferma la sua potenzialità tra per i bianchi campani. Sulle minestre, la mozzarella di bufala, le fritture all’italiana.

Sede a Mondragone, Viale Margherita, 6
Tel. e fax 0823.978017
Sito: http://www.moio.it
Email: info@moio.it
Enologo: Michele e Luigi Moio
Bottiglie prodotte: 100.000
Ettari: 6 di proprietà e 5 in affitto
Vitigni: falanghina, primitivo