Lipen, la guerra al virus si combatte col lavoro, da Corrado&Francesca la pizza è una cannonata

16/6/2020 1.3 MILA

Enosteria Lipen
Via Paolo Taverna Conte 114
Canonica di Triuggio MB
https://www.lipen.it/

Enosteria Lipen, 37 posto a 50 top Pizza
Enosteria Lipen, 37 posto a 50 top Pizza

di Marco Galetti

Lipen, dopo oltre cento giorni passati a casa a guardare il cielo in attesa di un disco volante&fumante, la mia agognata Margherita

 Lipen, Margherita
Lipen, Margherita

La guerra al virus si combatte col lavoro, da Corrado&Francesca la pizza è una cannonata.

Con un paio di visite a distanza ravvicinata  nel meritatamente pluripremiato locale brianzolo, ritrovo e mi giovo di profumi&sapori perduti ma mai dimenticati, qui da

Lunedì a Venerdì  la pausa pranzo e il menù pizza non hanno prezzo diverso da euro dodici, davvero imperdibile una visita nella veranda ventilata, in ombra, con tutti i piatti in luce.

Dopo le immagini e prima del bello in maschera, qualche ulteriore considerazione.

Ingresso Lipen, VPN 219

Ingresso Lipen, VPN 219
Ingresso Lipen, VPN 219

Lipen, angolo relax

Lipen, angolo relax
Lipen, angolo relax

Lipen, dettaglio tavolo da due per diversamente congiunti nell’accogliente veranda

Lipen, dettaglio tavolo
Lipen, dettaglio tavolo

Lipen, la cucina a vista

Lipen, la cucina a vista
Lipen, la cucina a vista

Lipen, Margherita con bufala, vista da drone

Lipen, Margherita con bufala
Lipen, Margherita con bufala

Lipen, Marinara

Lipen, Marinara
Lipen, Marinara

Lipen, dettaglio Marinara, esaustivo

Lipen, dettaglio Marinara, esaustivo
Lipen, dettaglio Marinara, esaustivo

Lipen, dalla pala del pizzaiolo un disco fumante…

Lipen, dalla pala del pizzaiolo
Lipen, dalla pala del pizzaiolo

… è appena atterrato

... e' appena atterrato
… e’ appena atterrato

L’oggetto volante identificato è una pizza al prosciutto cotto

pizza al prosciutto cotto
pizza al prosciutto cotto

Lipen, Calabrese In versione conviviale con una strepitosa ‘nduja, euro dieci con lode e bacio della commissione che, in questo caso, sarei io, scelgo Francesca, l’amico Corrado in questo momento ha le mani in pasta

Lipen, Calabrese
Lipen, Calabrese

Lipen, Marinara con alici, capperi, olive taggiasche, vista da drone, questa pizza sembra sorridere…

Lipen, Marinara con alici, capperi, olive taggiasche
Lipen, Marinara con alici, capperi, olive taggiasche

Lipen, base bufala, Pomodorini confit, mortadella, stracciatella e pistacchi, dicono crei dipendenza non sono d’accordo in fondo ne ho solo messo un trancio nella tasca della giacca per i momenti difficili

Lipen, base bufala, Pomodorini confit, mortadella, stracciatella e pistacchi
Lipen, base bufala, Pomodorini confit, mortadella, stracciatella e pistacchi

Qui, nonostante la chiusura forzata, nessuno è stato lasciato a casa, Corrado e la solare moglie Francesca, dopo la paura che avrà generato incertezza nell’immediatezza, sono ripartiti con grande determinazione, senza timore e senza filtri tranne quelli ancora obbligatori dei dispositivi.

Da tutto lo staff del Lipen a supporto e a mio personale conforto, trapela la voglia di ricominciare bene e meglio di prima, cosa difficile, perché qui, da sempre, si è lavorato ad alto livello.

Difficile ma fattibile dunque, fare meglio, le ripartenza si nutrono di energie ritrovate, insperate e maggiorate.

Pizzeria Lipen di Corrado Scaglione a Triuggio, cuore lombardo nella pizza napoletana stg

Con tutta probabilità, il personale motivato e a pieno organico che, necessariamente, per le note norme anti contagio, dovrà occuparsi di un numero ridotto di persone, comodamente collocate o nelle due sale interne o nella bella veranda, potrà rendere ancora più piacevole di prima la sosta dei fortunati clienti di nuova e vecchia data che sono tornati e torneranno a bussare alla porta di uno dei locali più conosciuti ed apprezzati in Lombardia.

Una scelta mirata di vini e di bollicine francesi e un’ampia selezione di birre di alta qualità fanno da spalla a pizze straordinarie anche in versione pala romana, il locale recentemente rinnovato offre anche piatti dalla cucina che si fanno ricordare, su tutti, sicuramente, gli spaghetti con l’antico pomodoro di Napoli di Vincenzo Egizio, le tagliate e la carne della Macelleria Motta.

Finito lo sgomento c’è fermento, adeguato distanziamento, nessun assembramento, il cliente è contento, la pizza è un portento, passerà un’altra estate di lavoro, favorita da una gran bella location che si avvale di molti posti esterni a sedere e a godere.

Poi ci saranno i pagamenti di settembre, sforzi ulteriori chiesti a questo settore, sarà un autunno caldo, ma al Lipen non avranno problemi,  in quei giorni viaggeranno sicuramente a pieno regime, Corrado&Francesca, ne sono certo, risponderanno all’autunno caldo con un forno bollente.

Scaglione e il suo nasone, la foto del bello in maschera è di Giuseppe Porzani

Scaglione e il suo nasone
Scaglione e il suo nasone

Enosteria Lipen
Via Paolo Taverna Conte 114
Canonica di Triuggio MB
https://www.lipen.it/

3 commenti

    Francesco Mondelli

    Complimenti all’artista per la simpaticissima foto finale che strizza l’occhio al naso posticcio con annesso occhiale che va tanto a carnevale ma vedendo le pizze posso con serenità affermare che per me il viaggio vale sopratutto per la marinara dove vediamo galleggiare pomodori interi su un basso fondale di sugo goloso e basilico odoroso.PS Primi passi nel futuro fatto di molteplici atterraggi per la gioia del nostro e di chi vive nei paraggi.FM

    16 giugno 2020 - 14:34

    Marco Galetti

    Cari amici terroni ma non beoni
    Al massimo gaudenti detto fuori dai denti
    Se all’autunno campano preferite Milano
    Champagne stapperemo quasi senza freno
    Esorto con calore anche Lello Tornatore
    Coglietemi al balzo la posta non rialzo

    16 giugno 2020 - 15:19

    Francesco Mondelli

    Accetto la proposta e in chiaro do la risposta ma LELLO farà parte della spedizione ad una sola condizione cioè dando il meglio della sua ristorazione senza scordarsi Carmasciano Mugliatielli preferibilmente arrostiti e Ramata di Montoro a volontà che anche solo col pane è una vera bontà FM

    16 giugno 2020 - 17:22

I commenti sono chiusi.