A 32 anni muore Domenico Cassella cuoco del Guardiano del Matese a Cusano Mutri

4/3/2017 25.6 MILA

domenico

Stroncata improvvisamente la giovane vita di Domenico Cassella, trentaduenne  chef del ristorante ‘Il guardiano del Matese’ di Cusano Mutri. La sua cucina era diventata il punto di riferimento di tanti titernini ma anche di moltissimi clienti non sanniti, quelli che con particolare frequenza raggiungono Cusano Mutri in occasione dei week-end.

Domenico era alla guida della struttura della frazione di Civitella Licinio dal 2008. Allora la rilevò dall’originario proprietario che, nel 2003, aveva prontamente creduto in lui affidandogli i fornelli subito dopo il diploma conseguito all’Istituto alberghiero di Castelvenere. Dopo un breve parentesi di formazione nell’Isola d’Elba, il ritorno nel territorio matesino, di cui Domenico era genuino e fedele interprete dei saperi e dei sapori

Esprimiamo sincere condoglianze alla famiglia.

3 commenti

    marco contursi

    (5 marzo 2017 - 08:26)

    Proprio oggi dove abito è morto un giovane della stessa età……..solo tanta tanta tristezza per scomparse così inaccettabili.

    Marcello

    (5 marzo 2017 - 09:45)

    ma come si fa a morire a 32 anni, molto probabile che soffrisse di qualcosa che ovviamente non possiamo sapere altrimenti non c’e’ una spiegazione logica….R.I.P. caro Domenico….

    Giuseppe (Pino)

    (5 marzo 2017 - 21:25)

    Sentite condoglianze per la ripartita alla casa del padre di Domenico,da un collega.

I commenti sono chiusi.