Aglianico Colli di Salerno Borgomastro 2015

4/12/2020 1.1 MILA
Lunarossa - Mario Mazzitelli Giffoni Valle Piana, Maggio 2016
Lunarossa – Mario Mazzitelli
Giffoni Valle Piana, Maggio 2016

di Antonella Amodio

Aglianico Colli di Salerno Borgomastro 2015
€ 28,00
Lunarossa Vini
Via Valentino Fortunato, 84095 Giffoni Valle Piana (SA)
Tel 328 6232323
www.viniepassione.it

Mario Mazzitelli è il proprietario ed enologo della cantina Lunarossa a Giffoni Valle Piana, il comune dell’entroterra salernitano dove si trovano anche due oasi protette del WWF. A metà strada tra la Costiera Amalfitana, il Cilento e l’Irpinia.

Con fatica e impegno, Mario produce vini che – per stile e metodo di lavorazione – sono diventati negli anni veri punti di riferimento per chi ama perseguire strade diverse di lavorazione, facendo da apripista in Campania – fin dagli inizi degli anni 2000 – all’utilizzo della terracotta per vinificare e affinare il vino: un metodo antico che oggi è ampiamente usato dai produttori.

Borgomastro
Borgomastro

Mario ha anche creato il progetto U.V.A. ( Unione Vignaioli Associati ) con grande sensibilità per il territorio, offrendo la possibilità a piccoli vignaioli locali di recuperare vecchie vigne e vinificare le uve, diventando così veri e propri produttori.

Lunarossa conta di sei ettari di vigne impiantate su terreni di matrice calcarea e argillosa, dove si coltivano innanzitutto uve fiano e aglianico, influenzate dal clima mite e soleggiato, e dalla brezza marina che arriva dal vicino Golfo di Salerno.

L’etichetta Borgomastro è ottenuta da viti di aglianico di 30 anni di età, che – dopo la vinificazione – sostano in botti di castagno e di rovere per circa 26 mesi, seguiti poi da un lungo affinamento in bottiglia.

Il colore rosso rubino con unghia granata è luminoso, mentre all’olfatto è predominante la nota di lavanda a cui segue una nuance di sottobosco e di humus. Al sorso mostra corpo, integrità, struttura ed eleganza nei tannini fitti e fini integrati e nella lunga chiusura salmastra, dai tocchi mediterranei. Un vino che gode di un “allure” particolare: un raggio di sole nella stagione invernale, che mostra tutta la sua carnosità.