Aglianico a Roma: la verticale di vent’anni di Vigna Cataratte di Fontanavecchia

17/2/2018 1.9 MILA
Libero Rillo
Libero Rillo

Sabato 17 febbraio ore 17:00: “Verticale storica Aglianico del Taburno “Vigna Cataratte” Azienda Agricola Fontanavecchia”

Con coraggio contadino e incondizionata dedizione, Orazio e Libero Rillo coltivano i propri vigneti, che sono ben esposti e appollaiati su una silenziosa collina del beneventano. Siamo per la precisione nel territorio del comune di Torrecuso, ed è qui che si trovano i diciotto ettari vitati che rispondo al nome di “Fontanavecchia”, cantina ormai storica e di lunga tradizione, appartenente al panorama vitivinicolo del Sannio. Assieme a Luciano Pignataro, Libero Rillo e con la partecipazione di Andrea Petrini ripercorreremo la storia di questa azienda famigliare attraverso la verticale di uno dei vini più rappresentativi del territorio ovvero l’Aglianico del Taburno Riserva DOC “Vigna Cataratte”.

Annate in degustazione: 1997 – 1999 – 2000 – 2001 – 2005 – 2006 – 2008 – 2009.
Prenotazione obbligatoria.

Informazioni su Aglianico a Roma

Un commento

    Marcello

    (14 febbraio 2018 - 12:43)

    io ho ancora 8 bott della 2001 gelosamente conservate e dormienti in cantina, e credo sia la migliore degli ultimi 20 anni…

I commenti sono chiusi.