Al Rocol, la cantina sul Lago d’Iseo

6/4/2022 466

di Milena Ferrari

Questo ultimo colpo di coda invernale mi ha permesso di riportare a tavola un fumante piatto di tortellini in brodo e un saporito bollito accompagnato da patate cotte sotto la brace all’uso di nonna. Infreddolita da temperature tutt’altro che primaverili, la mente è andata a pescare il ricordo di una cantina visitata nel bresciano a fine novembre e ai due giorni trascorsi a parlare con amici e colleghi di lavoro e di vino.

Al Rocol Borbone
Al Rocol Borbone

Tra le prime aziende agrituristiche aperte in Franciacorta, Al Rocol è situata poco distante dal lago d’Iseo, ad una decina di chilometri da Brescia, immersa tra le dolci e verdi colline moreniche di Ome. Le origini dell’azienda risalgono al XVII secolo ma l’anno ufficiale di fondazione è il 1996. È condotta dai fratelli Gianluigi e Francesca Vimercati Castellini che si occupano principalmente della produzione vitivinicola realizzando dieci etichette diverse tra cui padroneggiano gli spumanti Franciacorta DOCG.

Dai vigneti terrazzati di loro proprietà, posti a 300 mt sulle colline di Ome, provengono tutte le uve necessarie alla vinificazione dei metodi classici che riposano nella cantina, situata accanto all’azienda agrituristica. Seminterrata e dalle capacità in vasi vinari di 400 ettolitri, la cantina della famiglia Vimercati Castellini è dotata di una trentina di barriques e qui trovano collocazione le pupitres dove sono adagiate le bottiglie di spumante. Franciacorta Brut Ca’ Del Luf, Franciacorta Saten Martignac, Franciacorta Rosè Le Rive e Franciacorta Dosaggio Zero Castellini sono le quattro etichette Metodo Classico contraddistinte da struttura e personalità con bouquet intensi e raffinati e perlage fini ed eleganti.

Più incline per natura ai rossi, la mia attenzione si è focalizzata sulle etichette che rientrano nella DOC Curtefranca ottenute, come vuole il disciplinare, con almeno il 20% di Carmenere e/o Cabernet franc. Il vino “Borbone” – annata 2018 per un titolo alcolometrico di 12.5% – è stato prodotto con il 60% di uve Cabernet sauvignon e il rimanente con uve Merlot e Cabernet franc. Il 20% è affinato per due anni in barriques di rovere francese conferendogli così struttura e robustezza.

Al Rocol Borbone
Al Rocol Borbone

Nel calice si presenta con una veste rosso rubino arricchita da riflessi violacei smaglianti. Vinoso e fruttato al primo naso per poi dischiudersi, per merito del passaggio in botte, su echi fumè e ricordi di tabacco. Profumi di mora, violetta, peperone e pepe nero perfezionano il quadro olfattivo. Perfetta corrispondenza tra naso e bocca con un sorso asciutto, caldo e morbido, sostenuto da una buona freschezza e un’accennata sapidità. Adatto a formaggi stagionati, risotti elaborati, secondi piatti saporiti di carni rosse.

Al Rocol Borbone
Al Rocol Borbone

 

Azienda agricola Al Rocol

Via Provinciale 79

25050 Ome (BS)

Tel. 030/6852542

www.alrocol.com

 

Ettari vitati: 9

Vitigni coltivati: Chardonnay, Pinot Nero, Merlot, Cabernet sauvignon, Cabernet franc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.