Al Vigneto trenta piatti di mare mangiati e pagati

30/3/2019 1.2 MILA
Scamponi in primo piano e nel piatto, in secondo piano le vigne di proprieta'
Scamponi in primo piano e nel piatto, in secondo piano le vigne di proprieta’

di Marco Galetti

Freschissimi crudi
Freschissimi crudi

Al ristorante al Vigneto, placidamente ormeggiato a bordo vigne sulle colline di Grumello del Monte, le opere di mare sono fatte per essere mangiate e accompagnate da una bollicina della vicina Franciacorta, non ci sono accorgimenti particolari se non quello di fare attenzione agli spruzzi salini, ecco il quadro, è il caso di dirlo, per immagini, 30, e lode a tutti quelli che operano in questo luogo gestito da Vito, il titolare siciliano di chiare origini normanne che saprà stupirvi con l’aiuto della sua squadra ben affiatata e rodata, impeccabili in sala, encomiabili in cucina:

Tartare di dentice, foie gras d’anatra e frutto della passione
Salmone marinato e affumicato con misticanza e sorbetto di fragole
Salmone marinato e affumicato con misticanza e sorbetto di fragole
Crudo di dentice con asparagi
Crudo di dentice con asparagi
 Bigne' di salmone su crema al limone e polvere di bottarga
Bigne’ di salmone su crema al limone e polvere di bottarga
Sashimi di branzino, asparagi e sorbetto al mojito
Sashimi di branzino, asparagi e sorbetto al mojito
Tataki di tonno
Tataki di tonno

 

Salmone, finocchio e crema di patata
Salmone, finocchio e crema di patata
Capesante
Capesante
Gamberi su crema di patate
Gamberi su crema di patate
Insalata di mare
Insalata di mare
Mazzancolle, gambero rosso, albicocche e salsa al basilico
Mazzancolle, gambero rosso, albicocche e salsa al basilico
Crostacei in panure
Crostacei in panure
Pesci e crostacei al vapore con salsa al limone
Pesci e crostacei al vapore con salsa al limone

 

Spaghetti alla chitarra, tono fresco e capperi
Spaghetti alla chitarra, tono fresco e capperi

 

Carnaroli, frutti di mare e primi piselli
Carnaroli, frutti di mare e primi piselli
Pasta fresca con fave e crostacei
Pasta fresca con fave e crostacei
Risotto agli scampi
Risotto agli scampi
Ravioli di mazzancolle e piselli
Ravioli di mazzancolle e piselli
Risotto carciofi, calamaretti e lime
Risotto carciofi, calamaretti e lime

 

Pasta, piselli, cozze e crostacei
Pasta, piselli, cozze e crostacei
Risotto allo zafferano con carciofi al timo e gamberi
Risotto allo zafferano con carciofi al timo e gamberi
Un bel trancio di orata
Un bel trancio di orata
Fritto di pesce e verdure
Fritto di pesce e verdure
Moscardini in umido con crema di patate
Moscardini in umido con crema di patate
Scampi a vapore
Scampi a vapore
Triglia, carciofo, zenzero candito e salsa camomilla
Triglia, carciofo, zenzero candito e salsa camomilla
Enormi scamponi a vapore
Enormi scamponi a vapore
Insegna…
Insegna…

Cosa ci insegna questa parabola: essenzialmente una cosa, che quando bello e buono si incontrano, la gioia in doppia BB ed un vantaggioso QP invitano all’assaggio ripetuto nel tempo e in questo spazio tra le colline, che profuma di salsedine.

Queste opere di mare, vestono di colori e tessuti impalpabili il pesce, primo attore indiscusso di questo cinema muto che si esprime benissimo e non necessita di ulteriori parole, per questo ho ritenuto che le cornici in didascalico a questi quadri dovessero essere limitate per contrasto a tanto ben di Dio.

Ristorante Al Vigneto
Via Don Pietro Belotti 1
Grumello Del Monte Bg
www.alvigneto.it/ristorante/

3 commenti

    Mondelli Francesco

    Ragazzi ma questo è un Guinness.Trenta dico trenta portate e non assaggini al cucchiaino ma vere porzioni.Ripetuta Juventus(pardon beata gioventù)ma avete capito:lo zio di Milano zitto zitto con i suoi quadri muti vi ha ammutolito.PS.Sono sconcertato perché del mio punto di vista avevo sempre portato il vino che aveva viaggiato al mare a km zero.Qui invece è il mare che si va a cercare il vino là dove nasce per potersi maritare.Ad maiora da FM.

    30 marzo 2019 - 16:43

    lucab

    Non ho capito bene da quante portate è composto il menù (30?) e quanto costa.

    30 marzo 2019 - 19:15

    Marco Galetti

    Gentile Luca B, lei mi sopravvaluta li ho degustati tutti ma non in un’unica occasione, naturalmente.
    Prezzi commisurati al livello del locale e alla qualità della materia prima, comunque vantaggiosi.
    Da martedì a sabato a pranzo, due portate 25 euro, in notturna si sale

    30 marzo 2019 - 19:32

I commenti sono chiusi.