Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 – Tenute Jacovazzo

6/7/2018 347
Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 Jacovazzo
Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 Jacovazzo

di Enrico Malgi
In principio c’era soltanto l’aglianico, adesso è diventato un vero boom per i vitigni campani allevati in tutto il Meridione d’Italia. Fiano, greco e falanghina fanno parte ormai stabilmente del potenziale ampelografico di tutte le regioni del sud. Il termometro di questa crescita globale è stato testato all’ultima edizione di Radici del Sud, dove su un totale di diciotto prime posizioni conquistate dai vini prodotti con varietà di origine campana la metà è stata appannaggio di aziende extraregionali.

Tra queste anche l’etichetta Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 di Tenute Jacovazzo, che si è posizionata al secondo posto ex aequo, così come ha deciso la giuria dei Wine Writers.

Controetichetta Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 Jacovazzo
Controetichetta Alba Chiara Greco Matera Doc 2017 Jacovazzo

Acciaio e vetro per la maturazione. Bassa la gradazione alcolica di appena undici gradi e mezzo. Prezzo in enoteca non oltre i 10,00 euro.

Pur essendo il vino molto giovane il colore vira già verso un giallo paglierino carico, accompagnato da riflessi verdolini ai bordi. Ampie ed estremamente interessanti le fragranze olfattive, che preludono a risoluti ed eterogenei risvolti odorosi di agrumi, di mela golden, di pesca gialla, di susina, di biancospino, di tè verde, di menta, di salvia e di eucalipto. Sorso subito fresco e suadente, soave e leggiadro, delicato ed aromatico, sapido e minerale. Palato morbido, pulito, felpato, cristallino, infiltrante e dinamico. Silhouette in perfetta evoluzione, per cui il fraseggio finale registra un retroaroma ancora in fase di spinta. Buona la serbevolezza. Da spendere su piatti di pesce, risotti, carne bianca, verdure grigliate e latticini.

Sede Legale a Matera – Via Galileo Galilei, 8
Cantina a Montescaglioso (Mt) – Contrada Carmignano
Tel. 099 8277331 – Fax 0835 389054 – Cell. 328 6696466
[email protected]www.tenuteiacovazzo.it
Enologo: Piero Artuso
Ettari vitati: 7 – Bottiglie prodotte: 30.000
Vitigni: primitivo, montepulciano, aleatico, greco e moscato bianco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.