Alfonso Crisci è il nuovo executive chef a Poggio Le Volpi, l’azienda vinicola alle porte di Roma

28/11/2020 2.1 MILA
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Alfonso Crisci e Rossella Macchia
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Alfonso Crisci e Rossella Macchia – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

di Antonella Amodio

È affascinante la location del ristorante Barrique e del Bistrot “Epos” Wine&Food di Poggio Le Volpi, a Monte Porzio Catone (RM).

Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Alfonso Crisci
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Alfonso Crisci

Tra filari di vigne e botti per l’affinamento del vino, il cibo ha il suo ruolo importante, tanto da chiamare dal Vesuvio Alfonso Crisci, per affidargli la gestione delle cucine dei due locali della cantina, che succede, dopo diversi anni di collaborazione, a Oliver Glowing lo chef tedesco dal cuore italiano.

Poggio Le Volpi
Poggio Le Volpi

Chiusa definitivamente Taverna Vesuviana, Crisci porta la sua cucina rigorosa fondata sulla tecnica a confrontarsi con un pubblico diverso, fuori dalla sua Campania, dove ha saputo trasformare ingredienti semplici e tradizionali in piatti di alta cucina.

Poggio Le Volpi - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Oggi, a Poggio Le Volpi, con il benestare di Felice Mergè, patron ed enologo della cantina Poggio Le Volpi, Masca del Tacco e Rossella Macchia, ( quest’ultima general manager della cantina ), propone una cucina che è perfetta sintesi della gastronomia di ingredienti di terra, di orto e di mare.

Lo fa con carisma e con un attento focus sulle tipicità locali e sulle tradizioni gastronomiche romane. Per adesso potete trovare la sua cucina realizzata al Bistrot “Epos” (nell’attesa dell’apertura del ristorante Barrique), aiutato dal  sous chef Giuseppe Delle Cave, anche lui di origine campane. Il menù è un racconto ed un intreccio di esperienza, tipicità e sapori, che non manca di echi napoletani e di impronta romana, mentre in Barrique realizzerà una cucina di ricerca e di sperimentazione.

Poggio Le Volpi - Menu' Epos
Poggio Le Volpi – Menu’ Epos

L’Entrée di benvenuto di Baccalà su tempera di riso e latte di provola affumicata, ne è appunto la prova; così come il Carciofo alla carbonara, con tartufo nero e uovo rimane ancorato al territorio. Ambedue i piatti sposano con armonia  lo Spumante Asonia Frascati Brut Metodo Classico 2012.

Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Carciofo Carbonara - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Carciofo Carbonara – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Asonia
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Asonia
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Epos
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Epos

Particolarmente equilibrato e di buone consistenze la Zuppa di cavolo bianco, gamberi rossi e scampi.

Zuppa di cavpolo - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Zuppa di cavpolo – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Così come lo Spaghetto aglio, olio, cozze, broccoletti e crema di cannellini. Tra i primi anche i Cappelletti ripieni con aragostina su fondo di broccolo romano, abbinati con il fresco quanto sapido Epos Frascati Superiore Riserva DOCG 2017 , mentre il gustoso Maiale in crosta di nocciole ( a breve sarà servito con la classica minestra maritata napoletana) è presentato in accostamento al vino rosso Roma DOC 2018.

Poggio Le Volpi-Epos-Bistrot - Spaghetto aglio e olio - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi-Epos-Bistrot – Spaghetto aglio e olio – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Cappelletti ripieni - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Cappelletti ripieni – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Maialino in crosta di nocciole - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Maialino in crosta di nocciole – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Roma Doc 2018
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Roma Doc 2018

Infine, in carta tra i dessert spunta il Babà.36, icona della pasticceria partenopea.

Poggio Le Volpi - Epos Bistrot_ Baba' - Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Poggio Le Volpi – Epos Bistrot_ Baba’ – Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Tutti i piatti sono presenti nel nuovo menù di Epos Wine&Food, dove affiancano l’ampia selezione di carni, e non solo.

Poggio Le Volpi – Epos Bistrot
Via Fontana Candida, 3 –00078 Monte Porzio Catone (RM)
Telefono 06.941.66.41 Email:[email protected]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.