Altocampo: la scommessa di una bolla autoctona a Los Barriles

15/4/2022 670

di Simona Mariarosaria Quirino

Altocampo è una scommessa. Quella di due giovani imprenditori Francesco Parente e Bartolo Cacciapuoti. Due ragazzi che a Caserta hanno cercato da inizio anno di dar vita alla loro azienda vinicola, specializzata nella produzione di spumante. Una bollicina autoctona, che nasce dall’Asprinio del territorio e si perfeziona con metodo classico e dosaggio zero. Vino dal colore giallo paglierino, dal profumo intenso con netti sentori di lievito e dal gusto deciso, ma con un perlage fine e persistente.

Altocampo - Bollicina di Asprinio Metodo Classico Dosaggio Zero
Altocampo – Bollicina di Asprinio Metodo Classico Dosaggio Zero

Un prodotto nostrano, ma ricercato. Per i palati di esperienza, ma anche per tutti quelli che decidono di accompagnare al buon cibo un buon bicchiere. Come a Los Barriles di Aversa, partner di Altocampo e location scelta per un percorso di degustazione.

Altocampo - pata negra con bruschette al burro francese
Altocampo – pata negra con bruschette al burro francese

Per la serata, la cucina ha dedicato un’esperienza gastronomica di eccellenza, utilizzando prodotti italiani e spagnoli, questi ultimi specialità del locale che, aperto solo da ottobre scorso, è già diventato uno dei posti più gettonati di Aversa.

Altocampo - tagliere
Altocampo – tagliere
Altocampo - tris di tartare
Altocampo – tris di tartare

Si inizia con un tris di tartare di tonno, salmone e manzo per poi proseguire con un mix di bruschette e un’originale selezione di salumi e formaggi.

Altocampo - mix di bruschette
Altocampo – mix di bruschette

Ottima la mortadella al tartufo e i profitteroles di vari gusti: gorgonzola e miele, nocciole, pistacchio e mirtilli. In armonia con il resto anche il fuori menù di prosciutto Pata Negra, servito con bruschette al burro francese.

Bicchiere di Altocampo
Bicchiere di Altocampo

Il tutto accompagnato con bicchieri sempre pieni di Altocampo. Una bolla elegante e, al tempo stesso, adatta a tutto pasto. “Alto come il sole che accompagna l’uva. Alto come lo storico vitigno. Alto come il pregio di un vino realizzato con amore”. Così recita la sua etichetta ed esattamente così rende nei suoi calici.

 

Altocampo

Via Luigi Cadorna 18 San Marcellino (CE)

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.