Anteprima novità delle festività natalizie 2020-2021 al Rome Cavalieri di Roma

8/10/2020 1.3 MILA
Fabio Boschero executive chef
Fabio Boschero executive chef

di Fabiola Pulieri

È sempre bello assaporare l’atmosfera delle festività natalizie, tanto più in questo 2020 che di festoso ci ha regalato davvero poco. Ed è in questo clima, con gli addobbi a tema e la gioia di ritrovarsi, che al Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotel è stata presentata l’anteprima del programma natalizio con il mood tutto dedicato alla Scandinavia, ai Paesi nordici e alla filosofia “hygge”.

Natale al Rome Cavalieri
Natale al Rome Cavalieri

Parola intraducibile nella nostra lingua possiamo provare a spiegarla come qualcosa che riguarda il benessere personale, la condivisione con le persone care, il calore e l’attaccamento alla casa e alle cose che ci fanno stare bene, insomma tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere allegramente l’autunno e l’arrivo dell’inverno in attesa del Natale. Declinato nella ristorazione di uno degli hotel più belli e ricercati del mondo, che guarda dall’alto la Capitale d’Italia, il leitmotive di questa stagione delle feste al Ristorante Uliveto, al Tiepolo Lounge & Terrace, al Banqueting e Room Service dell’albergo, affidati all’executive chef Fabio Boschero e all’executive pastry chef Dario Nuti, sarà quello di sviluppare e comunicare l’Italia, le sue infinite sfaccettature legate alla biodiversità, alla presenza di innumerevoli prodotti del territorio e alla capacità di saperli rivisitare per far sentire a casa il cliente, per coccolarlo e rendere accogliente e familiare anche un Hotel extra lusso, quale è il Rome Cavalieri, offrendo piatti gustosi realizzati con materie prime nostrane arricchite di spezie, frutti e profumi nordici.

Dario Nuti pastry chef
Dario Nuti pastry chef

E dopo la presentazione dei nuovi piatti si può tranquillamente affermare che ci sono riusciti entrambi: Boschero con la sua cucina efficace e accattivante e Nuti con i suoi dolci avvolgenti e mai scontati. Lo chef Boschero metterà in tavola cibi di casa nostra, intesa come territorio italiano, che i clienti ritroveranno in una terrina di anatra con insalata di radici invernali, tartufo nero e salsa ai frutti di bosco dove il ribes rosso, con la sua polpa dolce-acidula, aggiunge un piacevole retrogusto nordico.

Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Anatra
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Anatra

Tra i primi piatti proposti per le feste ci saranno il tortello allo zafferano con carciofi, gamberi rossi e maggiorana per i palati più ricercati e il risotto cacio e pepe, animelle glassate al burro, nocciola e chips di carciofi per quelli che amano osare.

Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Tortelli
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Tortelli
Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Risotto animelle
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Risotto animelle

Quest’ultimo è una vera goduria, una delle più buone variazioni sul tema animelle mai assaggiate! Piatto altrettanto irresistibile il tonno alla cacciatora con soffice di patate all’aneto arricchito da un “cucuncio”, il frutto del cappero, la cipolla rossa in agrodolce e pomodorini semisecchi.

Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Tonno
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Tonno

Un vero carosello di sapori, un’esaltante altalena di gusti. Nella presentazione dedicata alle feste le novità di quest’anno in pasticceria invece vanno a scavare nella memoria del pasticcere Dario Nuti e affondano le loro radici in Campania soprattutto nella Tatin di mele, rosmarino brinato e crumble con sorbetto di uva fragola in cui la mela utilizzata è una mela annurca, varietà tipica campana che il pastry chef ama fin da quando era piccolo avendola assaggiata nei luoghi dove ha trascorso l’infanzia.

Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Ghirlanda della Vigilia
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Ghirlanda della Vigilia

Il dolce della Vigilia di Natale sarà la Ghirlanda con ganache al panettone, sfera splash di arancia rossa, ribes e mirtillo. “Non bisogna mai essere scontati, il divertimento in pasticceria è proprio quello di poter personalizzare tutto” afferma Dario Nuti e lo dimostra con un dolce divertente e colorato che è la Cassata a Roma, una rivisitazione in chiave Nuti della tradizionale cassata siciliana, dove la ricotta si amalgama perfettamente alle visciole ed è servita con una fluida di ibisco e frutti rossi su cui si posa la dolcezza della pasta di mandorla.

Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Cassata a Roma
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Cassata a Roma
Anteprima festivita' natalizie Rome Cavalieri 2020 - Cocktail frutti di bosco
Anteprima festivita’ natalizie Rome Cavalieri 2020 – Cocktail frutti di bosco

Mescolare agrumi e bacche rosse è stata la sfida di quest’anno per il pasticcere del Rome Cavalieri che a grande richiesta anche per queste festività delizierà gli ospiti dell’hotel con i suoi immancabili e rinomatissimi panettoni. Dopo dieci anni di studio, tante prove su prove è arrivata la ricetta giusta che riscuote sempre successo. La sfida di quest’anno è stata quella di scaricare leggermente lo zucchero e aumentare la freschezza per togliere la sensazione burrosa. L’incastro tra la salsa e il panettone deve funzionare in maniera egregia e per fare questo, non potendo agire sulla dolcezza della salsa Nuti ha aumentato la freschezza citronata. Due le proposte presentate all’anteprima: il classico panettone con salsa all’arancia, mandarino e Grand Marnier e il secondo farcito con pere, cioccolato e pain d’èpices in cui si ricorda Roma e la salsa è la parte speziata (anice stellato, chiodi di garofano ed altre) che ben si abbina alla dolcezza della pera e del cacao.

Per le feste non mancheranno il panettone salato, quello allo zenzero e il panettone alla carbonara, grande cavallo di battaglia del pastry chef, che ha in serbo anche un panettone al tè e visciole che sarà servito ad accompagnare le bevande del pomeriggio. Peccato non esista un delivery per potersi far arrivare a casa cotante meraviglie dolciarie o uno shop all’interno o sul sito dell’hotel dove poter acquistare deliziose confezioni da regalare o far recapitare in Italia e all’estero. In questo periodo di acquisti compulsivi sul web di sicuro questa sarebbe una splendida occasione per godere dell’atmosfera “hygge” dell’Hotel Waldorf Astoria di Roma ovunque in Italia e magari anche all’estero. Comunque per i romani e i turisti che si trovano nella Capitale a partire da domenica 11 ottobre l’ambiente rilassato, elegante e gradevole del Rome Cavalieri sarà fruibile tutte le domeniche tramite il sunday brunch, il piacevole appuntamento della domenica con cui l’executive chef Boschero e il pastry chef Nuti tornano dopo la pausa estiva a deliziare i palati dei clienti con i loro piatti e le loro prelibatezze servite in massima sicurezza e con tutti gli accorgimenti necessari a far stare bene e a far tornare la voglia di convivialità.