Antica Pizzeria Aiello in via Costantinopoli a Napoli: 90 anni di pizze nel cuore della città

1/10/2020 1.4 MILA
Antica Pizzeria Aiello - Pizzaiolo Lino Fiore
Antica Pizzeria Aiello – Pizzaiolo Lino Fiore

di Antonella Amodio

È nata nel 1930 l’Antica Pizzeria Aiello in via Costantinopoli a Napoli.

Una pietra miliare della pizza aperta dal nonno dell’attuale proprietario – Gabriele Aiello – che oltre al nome ha poi ereditato da quel nonno la passione per la pizza, oltre che il locale.

Antica Pizzeria Aiello - sala
Antica Pizzeria Aiello – sala

In una delle strade del centro, a pochi metri dal Museo Nazionale, da 90 anni la pizzeria Aiello prepara pizze (e non solo) che deliziano il palato di generazioni. Le 800 pizze a portafoglio vendute giornalmente nella classica vetrina fronte strada sono il punto forte del locale.

Antica Pizzeria Aiello - bancone e forno
Antica Pizzeria Aiello – bancone e forno

La pizza a portafoglio è Il cibo di strada per eccellenza a Napoli: pensata per essere mangiata a passeggio, vede sempre più ammiratori ed estimatori. Un vero successo della pizza ripiegata, con quel profumo e quel sapore di incredibile autenticità, che riporta alla storia gastronomica della città di Napoli e che da Aiello trova radici ben piantate.

Antica Pizzeria Aiello - Pizza a portafoglio
Antica Pizzeria Aiello – Pizza a portafoglio

Affiancano le pizze a libretto quelle tradizionali con il disco grande (taglia XL ), scioglievole e con il bordo appena accennato. Le prepara il pizzaiolo Lino Fiore, che da anni collabora con l’Antica Pizzeria Aiello, e che ha solide esperienze all’attivo maturate in diversi locali campani.

Antica Pizzeria Aiello - pizzaiolo Lino Fiore
Antica Pizzeria Aiello – pizzaiolo Lino Fiore

All’antica pizzeria Aiello, Lino Fiore propone il suo impasto con 24 ore di lievitazione, rimanendo fedele così alla tradizione dello storico locale.

Una lista di circa 20 pizze, alterna creazioni di fantasia a gusti che sono pezzi di storia, come la pizza Margherita, che vede l’impiego del fior di latte di Agerola e del grana padana grattugiato. Poi Marinara, Capricciosa, Carrettiera e Montanara (fritta e al forno, condita – quest’ultima – con il ragù napoletano.

Antica Pizzeria Aiello - Pizza Margherita
Antica Pizzeria Aiello – Pizza Margherita
Antica Pizzeria Aiello - sezione pizza
Antica Pizzeria Aiello – sezione pizza

Lino Fiore propone anche la sua pizza Sole di Napoli, con la quale qualche anno fa ha vinto un campionato nazionale dedicato alla pizza. Consiste in un disco di pasta a forma di stella, diviso in otto punte ripiene di ricotta di bufala, poi zucca, funghi porcini di Cusano Mutri, provola affumicata e provolone del Monaco.

Antica Pizzeria Aiello - pizza Sole di Napoli
Antica Pizzeria Aiello – pizza Sole di Napoli

In menù anche frittatine e crocchè, nonché piatti di cucina partenopea e pescato giornaliero. Il locale, con forno e cucina comunicante al piano terreno, ha una piccola sala di una ventina di coperti al primo piano, con affaccio su strada. Pochi tavolini esterni al locale, nella stagione calda, fanno vivere il “clima” napoletano, bellissimo tutto l’anno.

Da bere birra in bottiglia e alla spina, bibite e acqua.
Costo pizza Margherita € 4,50
Da asporto € 2,50

Antica Pizzeria Aiello
Via Costantinopoli, 2  80138 Napoli

Tel. 081 0332074
Aperto pranzo e cena
Chiudo il lunedì

Un commento

    Francesco Sisto

    Ricordo quando da bambino andavo li con mia madre, allora erano i miei zii a condurla, ed a fare le pizza, Zio Peppino, Zio Carlo, Zio Tonino e Zio Gianni, l’odore del forno a legna lo ricordero` per sempre, insieme al sapore dele pizze, tra le piu` buone di Napoli (quindi del mondo), ed il ricordo di una Napoli che purtroppo sta passando via.

    1 ottobre 2020 - 16:42Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.