Apertura di Tokyo di Gino Sorbillo

30/9/2019 1 MILA
Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

Gino Sorbillo apre al centro di Tokyo presso il prestigioso building Coredo Muromachi Terrace presso 3-2-1, Muromachi, Nihonbashi Chuo-ku, di fronte all’Hotel Mandarin.

Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

Un’apertura forte e tanto attesa, la pizza dei vicoletti arriva in Giappone accolta da decine di pizzaioli napoletani e giapponesi che si sono dati appuntamento lì per festeggiare lo sbarco in città di Gino e di suo fratello Toto.

Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

Da Adolfo Marletta a Peppe Errichiello Napolistaca, da Pasquale Makishima a Hirofumi Jappa Morita, da Takeshi Ozawa a Makoto Onishi, da Salvatore Sergi a Takami Iwaia, da Hiroaki Kuniya a Lily Arakawa passando per i responsabili dell’Associazione Vera Pizza Napoletana e dell’Associazione Pizzaioli Napoletani con decine di loro associati erano tutti presenti all’apertura.

Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

In questi giorni non mancheranno Salvatore Cuomo e Gaetano Fazio che sono anche loro il riferimento della vera pizza in oriente. Per me è’ stato molto emozionante afferma Gino, la formula è’ sempre la stessa : 7 pizze, 7 birre, 7 vini, 7 bevande, 7 liquori e ben 7 caffè !

Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

Il locale disposto al piano terra ha ben 3 ingressi, le pizze sono classiche e non manca la salsicce e friarielli. Anche la pizza fritta cicoli e ricotta e’ presente nel menu ed e’ molto richiesta.

Gino Sorbillo a Tokio
Gino Sorbillo a Tokio

Un commento

    friariello

    Auguri per questa nuova avventura,che oltre ad avere un valore economico ha anche un valore simbolico e culturale per Napoli.

    1 ottobre 2019 - 15:08

I commenti sono chiusi.