Associazione Brodo | Maida

3/7/2017 1.2 MILA
Maida
Maida

Questa azienda fa parte dell’Associazione Brodo che si presenta il 6 luglio alle Trabe di Paestum:

L’arte di conservare ciò che di buono viene dalla terra.
Conservare le eccellenze agroalimentari di un territorio affonda le sue radici nella storia della Magna Graecia ed è un’arte che, nella nostra famiglia, si tramandata di generazione in generazione.

Maida
Maida

Dopo una accurata selezione di ogni materia prima, tutti i nostri prodotti sono lavorati artigianalmente e senza aggiunta di conservanti o additivi, nel rispetto assoluto delle antiche ricette contadine.

Maida
Maida
Maida
Maida

I continui controlli di qualità esaltano i frutti di questo lembo di meridione che per noi rappresenta uno spettacolo di maestosità e grandezza, ricordo dei secoli in cui Poseidonia era una delle colonie più ricche e fiorenti dell’Italia meridionale.

Maida
Maida

L’azienda Agricola Francesco Vastola si estende su terreni poco distanti dagli scavi archeologici di Paestum e le mura, che si ergono per oltre 4,5km interrotte da 4 porte e intervallate da torri e passaggi minori, sono visibili dai nostri campi. Pura passione e amore per la nostra terra, questo spinge la nostra produzione.

Maida
Maida

Anno di fondazione dell’impresa 1981
via Tempa di Lepre,33 84047 Capaccio-Paestum (SA)
Ettari coltivati  circa 14
Superficie complessiva dello stabilimento   400mq
Assortimento prodotti SOTTOLI: cariofini, melanzane, pomodori secchi, asparagini, cipollotti nocerini grigliati, cipolla ramata di Montoro grigliata, cicoria selvatica, melanzane piccole farcite, pomodori verdi farcite, peperoncini farciti con acciughe e capperi, peperoncini tritati, zucca lunga di Napoli, papaccelle Napoletane, olive nere, fiori di zucchini e zucchini baby, fagliolini un metro, antipasto, broccoli, fichi acerbi, pomodorini corbarini secchi.
CREME: carciofi, pomodori secchi, asparagini, zucca, cipolla ramata di Montoro, olive, olive al cacao, melanzane grigliate e pomodori secchi.
CONFETTURE: fichi, mele, pere e noci, prugne, albicocche, kiwi, arance cedro cipolla e zenzero, cipolla ramata di Montoro, peperoncino, uva fragola, pomodori gialli.
LEGUMI IN ACQUA: fagioli di Controne, fagioli a formella, ceci neri, ceci di Finucchito,  misto di legumi, castagne di Roccadaspide.
SUGHI PRONTI: al basilico, Cilentano, con papaccelle, con melanzane e friarielli, pomodoro giallo con friarielli.
POMODORI E POMODORINI: passata di pomodoro rossa e gialla, pomodoro pelato rosso e giallo, pomodorini rossi e gialli, pomodorini al naturale rossi e gialli pacchetelle rosse e gialle.
Mercati: 60% in Italia, 40% in altri paesi
Mercati esteri: quali i principali Paesi di destinazione  Usa, Paesi europei
Certificazioni possedute: parte della produzione è certificata biologica
Bilancio sull’ultimo anno:  in crescita del 5%
Progetti per l’anno in corso:  realizzazione di un opificio all’avanguardia
Elementi di differenziazione rispetto ai principali competitor – filiera completa: coltivazione trasformazione e commercializzazione
Sfide del settore oggi  cercare di raggiungere l’obiettivo del 90% dei prodotti che utilizzo nella trasformazione provenienti direttamente dai nostri orti, al momento siamo al 70%
Vastola Francesco – titolare – 3409811553 Vastola Fabrizio -responsabile azienda trasformazione -3403310208
Tel. Uff. 0828722975 emali: info@maidaitaly.com sito web www.maidaitaly.com