Beviamoci Sud – I grandi rossi del Sud a Roma. Ecco le aziende

17/1/2020 2.1 MILA
Beviamoci Sud – Festival dei Vini Rossi del Sud Italia
Beviamoci Sud – Festival dei Vini Rossi del Sud Italia

Dopo due edizioni di “Aglianico a Roma”, segnate da un grande successo di pubblico, l’agenzia Riserva Grande, Luciano Pignataro ed Andrea Petrini (Percorsi di Vino), hanno deciso di ampliare ulteriormente la sfida creando per la prima a volta a Roma il primo festival dei vini rossi del Sud Italia.

L’appuntamento per operatori ed appassionati è per Sabato 1 febbraio, dalle 14 alle 20, e domenica 2 febbraio 2018, dalle 11 alle 19 all’interno delle sale del Radisson Blu Hotel di Roma dove, attraverso banchi di assaggio e seminari tematici, operatori e appassionati di tutto il mondo potranno scoprire e degustare oltre 200 vini rossi provenienti da Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e anche se, per omaggiare la nostra Regione di appartenenza, ospiteremo una piccola delegazione di vignaioli del sud del Lazio.

 

LE AZIENDE PRESENTI (ELENCO PROVVISORIO)

BASILICATA

BasiliscoBarile – PZ

Cantina Il Passo, Barile – PT

Cantine Del Notaio, Rionero in Vulture – PZ

Grifalco, Venosa – PZ

Masserie Dell’Imperatore, Melfi -PT

Tenuta I Gelsi, Rionero in Vulture – PZ

Terre Degli Svevi Re Manfredi, Venosa – PZ

Vigne Mastrodomenico, Barile – PZ

 

CALABRIA

A’ Vita, Cirò Marina – KR

Cantine Viola, Saracena – CS

Casa Comerci, Badia Di Nicotera – VV

Cataldo Calabretta, Cirò Marina – KR

Librandi, Cirò Marina – KR

Sergio Arcuri, Cirò Marina – KR

Tenuta Del Conte, Cirò Marina – KR

Terre Di Balbia, Altomonte – CS

 

CAMPANIA

Antico Castello, San Mango Sul Calore – AV

Cantina di Solopaca, Solopaca – BN

Casula Vinaria, Campagna – SA

Fattoria la Rivolta, Torrecuso -BN

Feudi San Gregorio, Sorbo Serpico – AV

Fontanavecchia, Torrecuso – BN

La Fortezza, Torrecuso – BN

Macchie Santa Maria, Montemiletto – SA

Montevetrano, San Cipriano Piacentino – SA

Mustilli, Sant’Agata De’ Goti – BN

Struzziero, Venticano – AV

Tenuta Cavalier Pepe, Sant’Angelo all’Esca – AV
Tenuta Scuotto, Lapio – AV

Tenute Bianchino, Mondragone – CE

Terra Di Lavoro – Sessa Aurunca – CE

Verrone Viticoltori, Cannetiello – SA

Villa Dora, Terzigno – NA

Villa Raiano, San Michele di Serino – AV

Viticoltori Lenza, Potecagnano Faiano – SA

 

LAZIO

RaimondoAffile – RM

Poggio Alla MetaCasalvieri – FR

 

MOLISE

Claudio CipressiSan Felice Del Molise – CB

Cantine Catabbo, San Martino in Pensilis – CB

Di Majo Norante, Campomarino Lido – CB

Tenute Martarosa, Nuova Cliternia – CB

 

PUGLIA

Cantine Amastuola, Massafra – TA

Conti Zecca, Leverano – LE

Masseria Jorche, Torricella – TA

Menhir, Bagnolo Del Salento – LE

Ognissole, Canosa Di Puglia – BA

Severino Garofano, Copertino – LE

 

SICILIA

Cantine Russo, Castiglione di Sicilia – CT

Casa di Grazia, Gela – CL

Ciro Biondi, Tre Castagni – CT

Fazio, Fulgatore – TP

 

PROGRAMMA
SABATO 1 FEBBRAIO 2020

Ore 14:00 – Apertura banchi di assaggio

Ore 14:00 – Seminario: Negroamaro e Primitivo, la Puglia di Gianfranco Fino

Ore 17:30 – Seminario: Sulle Ali Di Mercurio

Ore 20:00 – Chiusura banchi di assaggio

 

DOMENICA 2 FEBBRAIO 2020

Ore 11:00 – Apertura banchi di assaggio

Ore 14:00 – Seminario: I Grandi Rossi del Sud Italia

Ore 17:00 – Seminario: Lo strano caso del Merlot in Irpinia. Verticale Storica di Patrimo di Feudi San Gregorio

Ore 19:00. Chiusura banchi di assaggio

 

Modalità di acquisto dei biglietti di entrata

Ingresso alla manifestazione (banchi di assaggio): 25€

Ingresso alla manifestazione più un seminario: 45€

Ingresso alla manifestazione più due seminari: 70€

Per i seminari iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

 

Convenzioni

Sommelier: 20€ (previa dimostrazione con tesserino valido anno corrente)

Soci Riserva Grande/EnoRoma 20€

All’ingresso della manifestazione è richiesta una cauzione di 5€ per il calice di degustazione. Tale cauzione verrà restituita al termine della degustazione, previa restituzione del calice.

 

Beviamoci Sud – Festival dei Vini Rossi del Sud Italia

Sabato 1 febbraio 2020 ore 14.00 – 20.00
Domenica 2 febbraio 2020 – ore 11.00 – 19.00

Radisson Blu Hotel, Via Filippo Turati 181 – Roma

Info e accrediti operatori: eventi@riservagrande.com

 

I SEMINARI DI BEVIAMOCI SUD 2020

 

SABATO 1 FEBBRAIO ORE 14.00

NEGRAMARO E PRIMITIVO: LA PUGLIA DI GIANFRANCO FINO

Gianfranco Fino e Simona Natale non hanno bisogno di presentazioni cosi come i loro vini, Es (100% primitivo) e Jo (100% negramaro), che da anni soni ai vertici dell’enologia italiana grazie ai tantissimi premi ricevuti dalla critica. In questo seminario, guidato da Luciano Pignataro, degusteremo anche gli altri vini prodotti dalla cantina come il prezioso Spumante Rosé “Simona Natale”, Metodo Classico non dosato millesimato da uve Negroamaro, e il raro e suadente Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG “Es più sole”.

In degustazione:

Salento Spumante Rosato Dosaggio Zero Metodo Tradizionale IGT “Simona Natale” 2015

Salento Primitivo “Es” 2015

Salento Primitivo “Es” 2016

Salento Negroamaro “Jo” 2015

Salento Negroamaro “Jo” 2016

Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG “Es più Sole” 2017

 

Costo: 45€

Iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

La quota COMPRENDE anche l’ingresso ai banchi di degustazione con oltre 200 vini.

 

SABATO 1 FEBBRAIO ORE 17.30

SULLE ALI DI MERCURIO

Vincenzo Mercurio è un consulente vitivinicolo che lavora con un metodo rispettoso del vitigno, del territorio e delle persone che lo animano. A Beviamoci Sud porterà in degustazione i vini di alcune aziende che segue, piccoli gioielli enologici del nostro meridione che solo un grande enologo come lui può valorizzare senza creare omologazioni. A breve tutte le info sui vini della degustazione guidata dallo stesso Vincenzo Mercurio e da Luciano Pignataro.

Costo: 45€

Iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

La quota COMPRENDE anche l’ingresso ai banchi di degustazione con oltre 200 vini.

 

DOMENICA 2 FEBBRAIO ORE 14.00

I GRANDI ROSSI DEL SUD ITALIA

Dal primitivo all’aglianico, dal gaglioppo alla tintilia fino ad arrivare al nero d’Avola, guidati da Luciano Pignataro andremo alla (ri)scoperta dei grandi rossi del Sud Italia che tutto il mondo ci invidia grazie all’unicità del territorio di produzione. Dall’aglianico alla tintilia, dal magliocco al negroamaro fino ad arrivare al nerello mascalese e al nerello cappuccio dell’Etna. In degustazione:

Montevetrano – Colli di Salerno Rosso IGT “Montevetrano” 2015

Tenuta Scuotto – Taurasi DOCG 2012

Cantine del Notaio – Aglianico del Vulture DOC “La Firma” 2014

Librandi – Val di Neto Rosso IGT “Magno Megonio” 2016

Di Majo Norante – Molise Rosso Riserva DOC “Don Luigi” 2014 

Garofano – Le Braci Salento Igp Rosso Negroamaro 2013

 

Biondi – Etna Rosso Doc “Outis” 2017

 

Costo: 45€

Iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

La quota COMPRENDE anche l’ingresso ai banchi di degustazione con oltre 200 vini.

 

DOMENICA 2 FEBBRAIO ORE 17.00: VERTICALE STORICA DI PATRIMO DI FEUDI DI SAN GREGORIO

Da vino mediatico a brutto anatroccolo di cui non parlare mai. E’ la metamorfosi del Patrimo, vino rosso dell’anno per la Guida dei Vini Gambero Slow Food nella vendemmia 2000 lanciato nel 1999 a centomila lire da Enzo Ercolino, allora patron dei Feudi di San Gregorio e che oggi, grazie alla di direzione Antonio Capaldo e Pierpaolo Sirch, è passato dalla stile internazionale ad uno prettamente territoriale. Con Luciano Pignataro vi condurremo nel passato, presente e futuro del merlot irpino che tanto ha fatto discutere la critica enologica italiana. Sei le annate in degustazione che comprenderanno alcuni millesimi non più in commercio. In degustazione:

Patrimo 2005

Patrimo 2006

Patrimo 2013

Patrimo 2014

Patrimo 2015

Patrimo 2016

 

Costo: 45€

Iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

La quota COMPRENDE anche l’ingresso ai banchi di degustazione con oltre 200 vini.

 

Modalità di acquisto dei biglietti di entrata

Ingresso alla manifestazione (banchi di assaggio): 25€

Ingresso alla manifestazione più un seminario: 45€

Ingresso alla manifestazione più due seminari: 70€

Per i seminari iscrizione obbligatoria: eventi@riservagrande.com

 

Convenzioni

Sommelier: 20€ (previa dimostrazione con tesserino valido anno corrente)

Soci Riserva Grande/EnoRoma 20€

All’ingresso della manifestazione è richiesta una cauzione di 5€ per il calice di degustazione. Tale cauzione verrà restituita al termine della degustazione, previa restituzione del calice.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.