Casamare a Salerno, mangiare a pelo d’acqua nel quartiere porto tra barche e pontili

5/8/2020 2.1 MILA

Casamare a Salerno
Via Porto 31
089 255422
Sempre aperto

Casamare - Il Patron Mario La Mura
Casamare – Il Patron Mario La Mura

Casamare a Salerno, elogio della semplicità: più stai vicino alle onde più la cucina va semplificata e ridotta all’essenziale, a patto che ci sia materia prima di alto profilo. La formula scelta da Mario La Mura, imprenditore del food nel capoluogo campano molto seguito, è dunque obbligata ma portata avanti con molto mestiere, perchè semplicità non vuol dire banalità, non vuol dire assenza di servizio, non vuol dire non essere immerso nella bellezza.
Salerno, a parte il quartiere Porto, non è mai stata una città vocata al mare, la maggior parte dei suoi abitanti ha origini irpine, lucane e cilentane. Per capire il genius loci locale bisogna vedere l’ingresso delle chiese: l’Annunziata e Sant’Agostino voltano le spalle al mare, Santa Lucia e Sant’Anna sono di lato. E se sul lungomare di Napoli bancarelle e case del Pizza Village guardano il Golfo, le baracche alpine del lungomare delle luci sedicenti d’artista danno il sedere al mare. E il piatto veramente tipico è la milza imbottita, simile a quella palermitana.
Ecco perchè, a conti fatti, i ristoranti con terrazza sul mare sono pochi, pochissimi. Tutto questo per dire che l’iniziativa di Casamare ha un grande merito che dovrebbe essere scontato ma che non lo è: dare la possibilità di mangiare proprio sul mare, tra i pontili di un cantiere di rimessaggio. Ed è questo il primo elemento di questo successo.
Il secondo ha le sue radici nella ricerca di materia prima di qualità restando attenti al food cost, quindi tanto pesce azzurro, totanetti, seppioline, alici, paranza e via discorrendo proposti dallo chef Michele De Martino in modo semplice, pulito, con una buona estrazione del sapore e senza tanti grilli per la testa. Lo seguiamo da quando stava a Vietri sul Mare. Aggiungi poi una bella cantina con tanti champagne e vini bianchi campani, un servizio attento e appassionato, tra cui quello di Gaetano Lamberti ormai veterano della sala nonostante la sua giovane età e il gioco è fatto. Pienone ogni sera e molti coperti anche a pranzo.
Il rapporto amicale con Raffaele Vitale, il cuoco architetto che ha disegnato i locali più belli della provincia e che sta curando il trasferimento nella nuova sede, aiuta con l’esperienza nella impostazione generale e nei suggerimenti, mai imposti ma verificati sul campo.

Salerno, Casamare: un’altra buona tavola alla Rotonda

Come ben sanno i clienti delle trattorie e ristoranti di mare, è sempre bene lasciarsi andare alla spesa del giorno, perchè il prezzo che si paga alla biodiversità è non avere sempre le stesse cose. Aggiungiamo però che non mancano buone ostriche e baccalà per gli appassionati.
Ci sono ovviamente i cocktail e una pasticceria ben caratterizzata di una giovane, Nancy Sannino, di cui credo sentiremo parlare.
Insomma, Casamare è un luogo dove si sta bene, ci si ritrova tra amici fra i tavoli, si mangia il mare sul mare e si trascorre in totale sicurezza questa estate difficile, in attesa della apertura nel cuore di Salerno.
Si paga in un range fra i 50 e i 70 euro vini esclusi.
Bravi, bravi, bravi.

Casamare, sul mare
Casamare, sul mare
La sala di Casamare
La sala di Casamare
La sala di Casamare
La sala di Casamare
Casamare, Il bancone bar
Casamare, Il bancone bar
Casamare, In cucina
Casamare, In cucina
Raffaele Vitale e lo chef Michele Di Martino
Raffaele Vitale e lo chef Michele Di Martino
Ostriche, taratufi e Gamberi a Casamare
Ostriche, taratufi e Gamberi a Casamare
Casamare, Crudi marinati di Gamberi, gamberi rossi e tonno
Casamare, Crudi marinati di Gamberi, gamberi rossi e tonno
Casamare, frittura di paranza e cannolicchi alla brace
Casamare, frittura di paranza e cannolicchi alla brace
Casamare, totani e patate
Casamare, totani e patate
Casamare, seppioline, taralle e pomodoro
Casamare, seppioline, taralle e pomodoro
Casamare, linguine aglio e olio con emulsione di ricci di mare
Casamare, linguine aglio e olio con emulsione di ricci di mare
Casamare, il pane ben lievitato
Casamare, il pane ben lievitato
Casamare, il dolce alla ciliegia
Casamare, il dolce alla ciliegia
Casamare, i gelati di Matteo
Casamare, i gelati di Matteo
Casamare - champagne e vini
Casamare – champagne e vini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.