Ciambellone con le ciliegie semicandite di Peppe Guida

21/8/2017 1.5 MILA

Ciambellone con ciliegie sciroppate
Ciambellone con ciliegie sciroppate

La ricetta più classica che c’è per il ciambellone, dolce casalingo conosciuto in diverse versioni, qui proposto con le ciliegie e qualche goccia del loro sciroppo nell’impasto, prima di infornare. Noi abbiamo avuto la fortuna di poter utilizzare un vasetto di ciliegie semicandite confezionate dallo chef Peppe Guida del Ristorante Nonna Rosa a Vico Equense, dolcissime e profumate.
Un ciambellone semplice semplice, dal gusto un po’ antico di quando per far festa bastava poco.

Il ciambellone alle ciliegie
Il ciambellone alle ciliegie

 

Ciambellone con ciliegie sciroppate

Ricetta di Rita Tedesco

  • 15 minutiTempo di preparazione
  • 40 minutiTempo di cottura
  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 12 persone persone

  • 600 gr di farina
  • 6 uova intere
  • 200 gr di zucchero di canna bianco
  • 1/2 bicchiere di latte di avena
  • 1/2 bicchiere di olio di semi
  • 220 gr di ciliegie sciroppate
  • 1 bustina e 1/2 di lievito in polvere per dolci

Preparazione

Montare con la frusta elettrica le uova con lo zucchero. Aggiungere a mano a mano la farina setacciata, il latte e il mezzo bicchiere di olio di semi, evitando la formazione di grumi. Una volta ben amalgamato, aggiungere il lievito.
Versare metà dell'impasto in un recipiente da forno precedentemente oliato e infarinato e aggiungere le ciliegie a corona. Completare con il resto dell'impasto, e rifinire con altre ciliegie e qualche goccia del loro sciroppo, a piacere.
Lasciar cuocere per circa 40 minuti a 180 gradi.