Cioccolato alla nocciola grande protagonista dell’epifania 2022?

3/1/2022 711

di Marco Milano

Sembra essere la nocciola la grande scommessa delle aziende di cioccolato per la stagione invernale, tradizionalmente incline alle scorpacciate di cioccolato e “sede” della festa dei dolci per eccellenza, l’Epifania del 6 gennaio. A voler fare un giro tra le novità delle principali e pregiate etichette di cioccolato, infatti, sembra che in molti abbiano puntato sulla varietà alla nocciola per la vetrina di tavolette di cioccolato, collezione 2022.

Cioccolato fondente con nocciole - Perugina
Cioccolato fondente con nocciole – Perugina

E’ il caso della “Perugina” che propone tra le new entry la tavoletta di cioccolato fondente con nocciole intere. Un prodotto anche green visto che l’azienda umbra nata nel 1907 specifica nella dicitura che si tratta di “cacao approvvigionato 100% in modo sostenibile”. Cioccolato con nocciole, anche se al latte, è la scelta anche di “Amedei”, casa toscana di cioccolato artigianale che per la collection 2021/2022 ha messo in vetrina, appunto, una novità a base di nocciole tostate Piemonte Igp.

Cioccolato al latte con nocciole - Amedei
Cioccolato al latte con nocciole – Amedei

Da nocciola a cioccolato e da cioccolato a nocciola “Ferrero Rocher”, fa il suo esordio nel mondo delle tavolette espandendosi dal suo mondo fatto storicamente della famosa pralina.

Tavolette di cioccolato Ferrero Rocher
Tavolette di cioccolato Ferrero Rocher

Ferrero Rocher adesso significa anche una tavoletta, di cioccolato al latte, cioccolato fondente o cioccolato bianco. Ognuna però mantiene la sua identità originaria, fatta di nocciole, in formato granella a fare da cupola ripiena.

Cioccolato Fondente Nocciola - Venchi
Cioccolato Fondente Nocciola – Venchi

Nuova veste anche per le nocciolate targate “Venchi”, che sia nella versione al latte che fondente, entrambe ovviamente caratterizzate dalla presenza di nocciole, godono di una nuova ricetta del marchio nato nel 1878 da un ragazzo torinese ventenne, Silviano Venchi, e cioè gli edulcoranti tradizionali sostituiti da una fibra vegetale ricavata dalla cicoria. Un nuovo ingrediente che riduce del settanta per cento gli zuccheri nel cioccolato dando vita, appunto, alla linea “-70% Venchi”. E’ già da tempo una realtà, poi, la “Gold Nocciole” della “Lindt”.

Cioccolato Gold Nocciola - LIndt
Cioccolato Gold Nocciola – LIndt

Cioccolato della migliore tradizione dei Maîtres Chocolatiers con croccanti nocciole intere e tostate sia nella versione cioccolato al latte che fondente. Insomma per la calza della Befana da appendere in questi giorni la grande protagonista potrebbe essere la cioccolata alla nocciola, la più gettonata in fatto di novità delle nuove collezioni. Per i piccoli e i golosi, invece, è decisamente “new” il nuovo “KitKat Zebra”. Una veste bianco-nera che richiama atmosfere tra safari e giungla, per confezionare cioccolato fondente che si sposa con cioccolato bianco cremoso a copertura del classico wafer storico “KitKat”.

Kit Kat Zebra
Kit Kat Zebra