Dieci vini da bere con il casatiello

2/4/2021 2.4 MILA

I vini per il casatiello

cosa bere sul casatiello napoletano
Vini per il Casatiello Napoletano

di Antonella Amodio

Succulento, saporito, morbido. Tra uova, salumi, formaggi e sugna, il casatiello, come da tradizione napoletana, si prepara il venerdì santo, si gusta il sabato e non manca mai sulla tavola del pranzo di Pasqua di ogni famiglia campana.

Ancora più buono il lunedì dell’Angelo, quando diventa il re del pic nic perché, tiepido o freddo che sia, rimane sempre irresistibile. A quale vino lo abbiniamo?

Spumante Prima Gioia Brut Millesimato 2018 Masseria Piccirillo € 20,00
Uve pallagrello bianco. Metodo classico con 18 mesi di affinamento sui lieviti. Perlage fitto e continuo. Profumi di mela verde, limone e mandorla fresca. Fresco, ricco e con buona persistenza.

Dorè Vesuvio Lacryma Christi Bianco Spumante Doc Sorrentino Vini € 16,00
Da uve caprettone 90% e falanghina 10%. Metodo Charmat. Profumi di limone e crosta di pane, poi albicocche e fumè. Avvolgente e sapido con incalzante freschezza che non molla mai il sorso.

Flavia Irpinia Rosato Doc 2018 Fiorentino € 11,00
Da uve aglianico. Solo acciaio per questo rosato che profuma di mirto e di rose. La caratteristica principale è la freschezza supportata dalla sapidità e dal bel corpo.

Torrefumo Falanghina Campi Flegrei Dop 2018 Cantine del Mare € 15,00
Profuma di iodio e di mare questa falanghina ottenuta su terreni di una antica cava di pietra tufacea di origine vulcanica. Sorso snello e fresco e gran bel corpo da cui emerge una nota di ginestra.

Cent’Ore Falanghina Beneventano Igp Cantina Tora 2019 € 13,00
Giallo paglia con nuance dorate per questa falanghina allevata su un terreno con forte pendenza calcarea. Olfatto di camomilla e melone, mentre al gusto dimostra corpo, struttura e potenza.

Empatia Fiano di Avellino Docg 2019 Donnachiara € 18,00
Per chi sceglie di bere biologico, Empatia è un porto sicuro. Ottenuto dalle migliori uve del vigneto di Montefalcione, sosta in acciaio e regala profumi freschi di frutta e fiori che si alternano alla nuance di mandorla fresca. Appagante e fresca al sorso.

Giallo d’Arles Greco di Tufo Docg 2019 Quintodecimo € 38,00
Meraviglioso già nel colore giallo paglia verdolino luminoso. Profumi di albicocca e di mela cotogna. All’assaggio è pimpante nella nota di freschezza, raffinato e ricco.

Ottouve Lettere Doc 2019 Salvatore Martusciello € 10,00
Da uve piedirosso 20%, aglianico 20%, sciascinoso 20% e ulteriori uve locali 40%. Un grande classico da abbinare al tortano: la spiccata freschezza e le miriadi di bollicine, mettono in pace il palato. Fragola, lampone e foglia di pomodoro si ritrovano all’olfatto e al gusto.

Terzotratto Taurasi Docg I Favati 2010
Da uve aglianico. Affina 36 mesi in botti di legno di varie dimensioni. Che meraviglia l’ampio spettro aromatico che rimanda a fiori secchi, cassettone della nonna e frutta rossa! Una pulizia di profumi che trova l’apoteosi nelle note di felce e di balsamico. Corpo importante e tannini levigati. Da bere come se non ci fosse un domani.

Trebulanum Casavecchia Riserva 2015 Alois € 25,00
Un vino del quale ci si innamora subito, al primo sorso, dove l’equilibrio comanda su tutte le componenti. Frutta rossa, pepe nero e grafite si ritrovano al naso e al gusto, amplificati dalla freschezza e dalla morbidezza.

2 commenti

    Giuseppe

    Tutti i vini di ottima qualità ben descritti ma si passa dal bianco al rosso passando per il rose dai struttuari ai freschi come dire vanno tutti bene salve peppe a

    3 aprile 2021 - 08:54

      Antonella Amodio

      Non tutti i vini vanno bene, come Lei osserva. Infatti nelle tipologie differenti: spumante, rosso. rosato e bianchi, ho selezionato quelli che si abbinano.
      Lei ha avuto modo di provarli ?

      3 aprile 2021 - 16:07

I commenti sono chiusi.