Festa a Vico: tutti i piatti che trovate domenica sera alla Repubblica del Cibo

3/6/2017 14.5 MILA
Festa a Vico 2017
Festa a Vico 2017

Scatta domani Festa a Vico 2017, la kermesse organizzata, da Gennarino Esposito, chef due stelle Michelin della Torre del Saracino a Seiano (Na).
Tre giorni nei quali si potrà fare del bene con…gusto. Non a caso, l’ hashtag scelto per la quindicesima edizione della manifestazione è #cuoriesapori. Ache quest’anno, infatti, l’intero incasso sarà destinato ad una serie di Onlus: ALTS (Associazione per la Lotta ai Tumori al Seno), Fondazione Pro (prevenzione e ricerca in oncologia), Never Give Up (prevenzione e trattamento dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione), Noi con Voi per le Mici (campi scuola per ragazzi con malattie infiammatorie croniche intestinali) e Santobono Onlus (progetto microscopio operatorio).

LA FESTA
A partire da domani alle 20, si metteranno all’opera 400 chef nel piccolo comune apripista della costiera sorrentina. Facile immaginare che ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Si comincia con la “Repubblica del Cibo” (ticket 20 euro) che trasformerà in pratica il paese in una cucina a cielo aperto. Infatti, circa 200 cuochi provenienti dall’Italia e dall’estero proporranno le loro creazioni all’interno ed all’esterno delle botteghe di Vico Equense. Camminando per la Festa si potranno incontrare cinque straordinari interpreti della pizza come Alessandro Condurro, Ciro Salvo, Francesco e Salvatore Salvo, Gino Sorbillo e Franco Pepe ma anche una decina di rinomati “chianchieri” provenienti da diverse regioni di Italia (Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto) che in occasione di Festa a Vico lavoreranno soltanto razze autoctone.

LA CENA E LE STELLE
L’appuntamento cult è però quello di lunedì con la “Cena di Beneficenza” per la quale i biglietti sono già esauriti da tempo e che si svolgerà si svolgerà da Gigino Pizza a Metro – l’Università della Pizza. Una serata che sarà resa ancor più elegante dalla direzione artistica di Enzo Miccio, l’event designer più famoso d’Italia. Venti tra gli chef più importanti del panorama nazionale ed internazionale delizieranno il palato di circa 200 selezionati ospiti. Questo l’elenco degli chef stellati presenti alla Cena di Beneficenza: Francesco Bracali | Bracali | Massa Marittima (Gr), Moreno Cedroni | Madonnina del Pescatore | Senigallia (An), Chicco Cerea | Da Vittorio | Brusaporto (BG), Nino Di Costanzo | Ristorante Danì Maison | Ischia, Salvatore Elefante | Ristorante L’Olivo de l’Hotel Capri Palace | Isola di Capri, Oliver Glowig | La Tavola, il Vino e la Dispensa | Roma, Tomaž Kavcic | Pri Lojzetu | Dvorec Zemono, Slovenia, Giuseppe Mancino | Il Piccolo Principe | Viareggio (Lu), Valentino Marcattilii | Ristorante San Domenico | Imola, Valeria Piccini | da Caino | Montemerano Manciano (GR), Fabio Pisani e Alessandro Negrini | Il Luogo di Aimo e Nadia | Milano, Maurizio e Sandro Serva | La Trota | Rivodutri (Ri) e Francesco Sposito | Taverna Estia | Brusciano (Na). Il dessert sarà curato l’Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani.

DESSERT STORM
A proposito di dolci, martedì sei a Seiano andrà in scena la ormai celebre “Dessert Storm” in occasione della “Notte delle Stelle” che vedrà protagonisti oltre 100 chef stellati per una indimenticabile serata di street food. In pratica, la marina di Seiano diventerà una “promenade” del cibo di qualità con la possibilità di assaggiare pietanze sopraffine in una cornice mozzafiato (costo del biglietto 120 euro, per tutte le info consultare il sito internet della manifestazione). “Siamo giunti alla 15esima edizione e questo vuol dire che ormai Festa a Vico rappresenta un appuntamento tradizionale e irrinunciabile per chi ama il buon cibo ed intende nel contempo fare del bene – dice Gennaro Esposito, chef dalla Torre del Saracino -. La formula resta invariata ma le novità saranno tante”. Ad esempio, otto giovani ragazzi particolarmente meritevoli di quattro istituti alberghieri di diverse regioni italiane affiancheranno gli chef stellati nella serata di lunedì mentre martedì ci sarà il consueto “pranzo delle promesse” con gli chef emergenti della nostra cucina che si esibiranno alla Torre del Saracino per un selezionato pubblico di esperti. Per i cuochi che animeranno la Festa, inoltre, ci sarà anche modo di divertirsi in occasione della serata “Paccheri e bollicine”, in programma lunedì allo Stone Restaurant: un appuntamento imperdibile per i veri protagonisti della tre giorni vicana. A due passi dal mare, ci sarà prima modo di assaggiare i piatti di alcuni tra gli chef più intriganti del nostro panorama culinario e poi di trascorrere qualche ora di puro relax ascoltando musica e ballando sotto le stelle.

CONTATTI
Il sito internet della manifestazione – www.festavico.com – sarà costantemente aggiornato per tenere informati ospiti, curiosi, chef, turisti ed addetti ai lavori. Per restare connesso con Festa a Vico 2017 basterà ovviamente interagire con i profili social dell’evento.
Facebook – www.facebook.com/FestaVico
Twitter – @festavico
Instagram – Festavico
YouTube – www.youtube.com/FestaaVico
Per contattare l’ufficio stampa: 0039/3470767306

Domani parte Festa a Vico con La Republica del Cibo. Ecco tutti i pitti che troverete

COGNOME NOME RISTORANTE NOME PIATTO E TIPOLOGIA
ABBATTISTA FABIO LeoneFelice gamberi viola con gazpacho di pomodoro e fragole
ACCIETTO SALVATORE RISTORANTE LE TRE ARCATE Il gambero nell’acqua di bufala con la melanzana e l’uovo (Tipologia Antipasto )
ACQUAVIVA MARIA mignon sfogliatella napoletana (dolce)
AFELTRA GIOVANNI Refood al Vicoletto Sorrento Paccheri fritti ripieni di mozzarella e ricotta di bufala di Paestum, serviti su salsa al basilico
ALAIA GIOVANNI Pasticceria ignazio alaia Panettone a lievito madre a tre impasti con albicocche del monte somma ,mignon
ALBINI FABRIZIO Cristallo hotel Spa & golf risotto in bianco al cappuccio e nigella
ANDREOZZI ANTONIO 1q84 Scapricciatiello
ANNUNZIATA NUNZIO Hotel Delfino Ristorante Marea Pralina di patate con cuore morbido di baccalà su crumble di cacao e olive nere . Antipasti
APREA SALVATORE Da Tonino La “causa” del polpo
AVALLONE SALVATORE Cetaria Ristorante La mia parmigiana a Vico – Antipasto – Rivisitazione di parmigiana di pesce azzurro e melanzane
AZZARITO ANDREA Eccellenze Campane Risotto con baccalà alla napoletana.
BACIOTERRACINO VINCENZO George’s Restaurant del Grand Hotel Parker’s Carciofino, corona di patate e baccalà  mantecato – Antipasto
BARBA GIUSEPPE Gran Caffè Zerilli Delizia a Pistacchio
BASILIO AVITABILE Masseria Guida “ Il pomodorino del nostro orto “ Sfera croccante con farcitura di peperoncino verde Servita su pane di cereali & frutta secca, gel di pomodorino
BELLINGERI ALESSANDRO Osteria de l’Acquarol Di Taco e di Punta Un taco di montagna
BERIO CECILIA Le cave ristoro e cafè COSTINO CON PESTO DI PRA
BEVILACQUA PASQUALE Pasticceria Mamma Grazia Millefoglie chantilly fragoline di bosco e babà , torta della Nonna , Dolce di San Pasquale®
BIBBO’ FRANCESCO Ristorante That’s Amore Alici take away, salsa piccante e gelatina di birra al lime
BIFULCO NANDO Bifburger MINIPANINO GOURMET BIF BURGER
BILLECI GAETANO Ristorante Palazzo Branciforte Salame di pescespada
BORGHESE ANGELO Vinile PANZANELLA DI MARE
BORRELLI LUCA Amo rimini Vitello asparagina squacquerone e guancia a bassa temperatura
BORRELLI ANTONIO Ristorante Ghe’ Kale’ MARIAGE, La terra sposa il mare
BRESCIA GIANFRANCO Osteria della Dogana Il Pancotto
BUZZANCA MARZIA Percorsi di gusto Baccalà al latte con porro, uvetta passa e arancia
CACCIOPPOLI SALVATORE Panificio ilbuongustaio Esposizione di pani grandi e panini caserecci farciti con cime di rapa provola , prociutto,
CALOPRISCO ANDREA osteria22quattro Baccalà su crema tiepida di pomodorino datterino , olive taggiasche, capperi , mentuccia ,sedano croccante e cipolla rossa caramellata.
CAMPANILE CIRO HOTEL ELISABETTA LUXURY EVENTS Gnocchetto al finocchietto selvatico con crostacei zeste di limone e colatura di bufala affumicata
CAPPELLI GIOVANNI Le Tamerici Gambero rosso come un saltimbocca !
CAPPIELLO MICHELE PASTICCERIA CAPPIELLO SOSPIRO D’ANGELO; COLOMBA CONCIATA
CAPUTI MARCO Maeba Restaurant Crudo di vitello irpino, ostrica e senape
CASCONE FILIPPO CASCONE MASTRO FORNAIO graffa
CASOTTI LUIGI I 3 BICCHIERI BATTUTA DI CHIANINA IGP, CRUMBLE DI ALICI DI CETARA E NOCI, SFUSATO AMALFITANO SEMICANDITO E SPUMA DI MOZZARELLA DI BUFALA DOP.
CAZZAMALI FRANCO macelleria cazzamali X
CECCHELLI RAFFAELLA La tana dei Brilli Crostini toscani con pate’ di fegatini e fico secco sfumati al vin santo
CERA ANTONIO FORNO SAMMARCO GRANI FUTURI PANE DAL DOLCE AL SALATO
CERCIELLO GAETANO VILLA IL SOGNO EVENTI ZUPPA DI LEGUMI FREDDA
CHIAVAZZO ANNA Il giardino di Ginevra NAPOLI MILIONARIA
CILLO SABATINO CILLO Capicollo di suino chiaro pesante del Sannio
CINQUE MARIO Yacht Club Marina di Stabia “Riso croccante, purpetiello verace e piselli” – PRIMO PIATTO A BASE DI PESCE E LEGUMI
CLARONI MARCO Osteria dell’Orologio “Cubo di Risotto al Salto e Sashimi Mediterraneo” – Primo/StreetFood
CONDURRO ALESSANDRO L’Antica Pizzeria da Michele Pizza margherita e marinara
COPPOLA LUIGI Tenuta duca Marigliano Bavarese al limone ai gamberi bianchi e maggiorana
CORDELLA MATTIA Zio Tom Fave e cicorie … e sanguinaccio
COTILLI MAXIMILIANO SATRICVM ACQUARIO INSALATA DI GAMBERI
CRISCI ALFONSO taverna vesuviana Minestrone di verdure, mare e fiori con acqua distillata di pomodori camone.
CUOMO EUGENIO ristorante Focaccina “sciù-sciù” (burrata-indivia riccia-crudo d’orata-salsa limone yuzu)
DADDIO GIUSEPPE Scuola di Cucina & Pasticceria Dolce & Salato Srl CREMA DI MOZZARELLA AFFUMICATA CON PRIMIZIE DI VERDURE E PATATE CRISTALLO
D’ADDIO RAFFAELE Il Foro Dei Baroni A FRESELLA CA’PUMMAROLA
D’AMICO CIRO QUATTRO SENSI DEL BORGOBRUFA Mezzelune farcite con Ricotta infornata e Tartufo nero di Norcia, leggera fonduta al pecorino in foglia di noci.
DAVI MARCO Perbacco La Vignarola
DE FELICE ORNELLA Coromandel TORTELLO BURRO E ALICI, PATATE AFFUMICATE AL PORRO, COLATURA E CIOCCOLATO
DE GAETANO DARIO La Fescina nuova hostaria flegrea FRESELLA DI MANZO TONNATO
DE GREGORIO DOMENICO Ristorante Lo Stuzzichino Zatterina integrale con zucchine alla scapece e gamberetti di Nassa di Crapolla
DE MARINO CIRO l’araba fenice hotel & resort ***** , ristorante perla d’incenso éclair su specchio di scarola ripieno di maiale in salsa di soia e miele , spuma di caciocavallo podolico, granella di nocciola di giffoni e papacelle napoletane, con polvere di alici salate..
DE MARTINO MICHELE 360 SENDWICH MARITERRANEO
DE RIGGI MAURIZIO Markus Zeppola di San Pietro
DE SIMONE CATELLO La marinella LO SPIEDO CHE NON C’E’
DE SIMONE GIACOMO punta scutolo delle axidie il polpo cuoce nel suo brodo
DE VIVO LUDOVICO Capofaro Malvasia & Resort Pea-nocchio, incontro tra finocchio e pisello.
DELICATO CARLOTTA Venti2 – Laboratorio di Cucina Triglia in Ceviche (Ceviche di Triglia, Sedano, Spuma di Sedano Rapa, Peperone Dolce, Gelatina di Arancia)
DELMONTE FEDERICO Chinappi Carpaccio di cefalo volpona finocchi e anice stellato Antipasto di pesce crudo
DI CAPRIO ANIELLO Pasticceria Lombardi / SCUOLA DI CUCINA E PASTICCERIA DOLCE & SALATO SRL Dolce
DI PINTO ROBERTO
DI PRISCO VINCENZO Palazzo Vialdo Panino gourmet
DI SIENO ANTONIO MACELLERIA TRIPPICELLA SPIEDINO DI SALSICCIA MISTA
DOTTORI EDI Sala della Comitissa – Ristorante con Bistrot “Tradizioni in gocce” il tortellino alla panna incontra la dolcezza delle verdure candite.
D’URSO LUDOVICO URCCR Mezzi Paccheri di Gragnano con polpa di cinghiale con funghi porcini, zenzero e cannella. Gnocchetto sardo con filetti di alici fresche e agrumi della costiera con guanciale e pane cafone croccante.
ELISEO MARCIELLO L’Agliara zuppa tiepida di patate, gamberi e seppie (gluten free)
ESPOSITO MICHELE “Vulíe” presso Hotel Sporting Antipasto Tonno, Sensazione Orientale
ESPOSITO ANTONIO I dottori del fritto #timpani #cibodistrada (presso eccellenze campane) ”Zeppola rustica alla sorrentina ”
ESPOSITO FRANCESCO Borgo50 bistrot RAVIOLO DI PATATE,SCAMPI,SPUMA DI PROVOLA E CIALDINA DI GUANCIALE CROCCANTE
ESPOSITO LUCA La Locanda del Testardo LA ‘DOLCE’ GENOVESE DI POLPESSA
ESTATICO EDUARDO Jkitchen presso j.k place Capri Vitello dei monti lattari alla “Orloff”, asparagi e tartufo nero.
FABOZZO ANGELO TABERNOLA IL CLANIO TELLA TELLINA (OMAGGIO A MIA FIGLIA)
FAGGIANO RICCARDO Evù Panino San Giovanni (Panino farcito con tonno e zucchine in emulsione di menta e aceto )
FAIELLA VINCENZO DE VIVO DAL 1955 POMPEI ZEPPOLA DI SAN GIUSEPPE FRITTA
FALCIANO MICHELE LE PATIO BART carpaccio di tonno ai profumi della costiera sorrentina
FATTORUSO GIANLUCA Hotel paradiso SPAGHETTONE CON POMODORI SOLEGGIATI
FERRARI DANIELE ristorante val sia rosa Baccalà, crema di piselli cruda, burrata e pomodorino candito
FIELD MELENDEZ GUILLERMO ProfumoDiVino Brasato alle nocciole…
FORNONI KEVIN LUIGI Relais Torre Mozza Appetizer misti, benvenuto dello chef.
FRACASSI SIMONE MACELLERIA FRACASSI SIMONE DAL 1927 Hamburger di chianina
FRADDANNO CIRO Gelateria Fraddanno Il limone diventa gelato
FRANZESE FRANCESCO Roji japan fusion restaurant Gunkan di gambero in tempura
FRASSICA ALESSANDRO Ino Panini
FUSCO FRANCESCO Il Moera “Crocchetta di Baccalà crema di Patate e Aglio Orsino”.
GAGLIO GIOACCHINO Gagini Restaurant Pasta con le sarde da passeggio
GATTI CLAUDIO pasticceria tabiano i dolci delle terre verdiane giuseppe verdi
GOLOSO MAX macelleria bracioline di capriolo cacciato
GRANDE MICHELE La bifora Pizzaiola di gambero antipasto
GUBELLO ALESSIO Alessio Gubello PALAMITA SU TATZIKI SALENTINO
HALEVI SAUL Melia Sky Barcelona Pasta con seppia, piselli , e misticanza di mare
IZZO POTITO LA TAVERNA A SANTA CHIARA Risotto allo Strega
LERICE MARIO RISTORANTE MARAGONCELLO SPAGHETTI AGLIO OLIO PEPERONCINO, CREMA DI PARMIGIANO, ZENZERO ,E GAMBERI ROSSI.
LONGOBARDI GENNARO Ristorante Nonna Giulia Estasi di escargot al peperoncino
LUCAMARINI MARCO Il Casolare dei segreti rigatoni cacio e pepe primo piatto
MALAFRONTE MASSIMILIANO panificio Malafronte Ciro srl panettone, pane a lievitazione naturale, grissini e crakers
MALAPENA AGOSTINO Ristorante Costanzo L’ IDEA DELLA PARMIGIANA DI MELANZANE
MARCELLI MIRKO IL BACOCCO Tortello liquido “Burro e Alici”,spuma di parmigiano e zenzero e frisella al caffè
MARCIANI LAURA Ristorante degli Angeli Fegatino di maiale miele millefiori e uva passa
MARESCA VINCENZO Il Cellaio di Don Gennaro Soffi di pasta alla caprese
MARICONDA GIOVANNI Degusta Pan per focaccia.
MARTINELLI GABRIELE Il Machiavelli restaurant Mantecato di baccala e anice , patata viola,emulsione di scarola riccia, e confettura di pomodo alla vaniglia
MARZETTI STEFANO RISTORANTE MIRABELLE HOTEL SPLENDIDE ROYAL Maialino iberico affumicato, albicocche mandorle tostate e gelatina al passito
MASTROMATTEI LUCA Pescion Sgombro fiammato, Gregoriano e misticanza esotica
MATARESE CARLO SCINTILLA RISTO CLUB – GRAND HOTEL COCUMELLA Passeggiando per Vico…
MAZZELLA AMELIO Ghiaccio d’Arte non ho bisogno di nulla porto io le mie attrezzature ed il ghiaccio
MAZZOLA MICHELE Ristorante Blu Water n’dunderi e ricotta e o rau’ e tuotan ..!
MAZZOLA AMELIA La Torre One Fire “Palamita sott’olio su Caponatina Massase”
MEROLA MARCO Hackert FESTA DI MARE (insalata di pesce al pepe di timut, limone e coriandolo)
MILANESI LORENZO Sampatrignano Piadina romagnola farcita con squaquerone di Sanpatrignano
MOLITIERNO PINA Gelateria Vanilla ice Lab Limonata greca
MONGELLI MARTINO Cantina del drago tocione di foie gras con ciliegie…
MONTONE PIETRO ROBERTO Federazione Italiana Cuochi – Unione Regionale Cuochi della Campania Rigatoni con cremoso di baccalà, polvere di peperone e chips di ramata di Montoro
MUOLLO GIOACCHINO cerasè cous cous made in Napoli Intreccio di sapori locali con quelli arabi è un piatto light croccante e molto colorato con profumi esotici e dal sapore fresco e intenso Composto da misto fresco di mare tra cui polpo, seppia e calamari accompagnate da verdurine crude da quali carote e zucchine al profumo di lime, zenzero e basilico fresco.
NACCI FRANCESCO BOTRUS DIVINORISTORANTE GAMBERI STRACCIATELLA E CAMPARI (gamberi rossi marinati al limone e olio al basilico, stracciatella di masseria e blob al Campari)
Nakaminato Shigeru Bunon cucina giapponese
NAPOLITANO ANDREA Il Bikini Moscardini alla Luciana, patate affumicate e spaghetti di mare soffiati
NISHIKAWA AKIO Sakuragumi Wagyu Piatto a base di carne pregiata giapponese
NOCERINO VINCENZO Locanda Nonna Rosa Genovese di baccala’
OMETO FABIO Villa trabucco relais Praline di ricotta profumata al limone in crosta di pistacchio salato, gambero rosso su salsa allo yogurt e cantrifugato di peperone arrosto
PAGLIARIN LEONARDO Al Garibaldino Sandwich di arringa affumicata e pomodoro
PALMIERI SARA Formatrice – Associazione Nonsologlutine Terra mia: versione irpinia (domenica) Terra mia: versione costiera (martedi)
PALOMBO FRANCESCO Sfumature gourmet GALLETTO TERRINA DI PATE’ CON SALSA BARBECUE E PAPRIKA
PANSA NICOLA Pasticceria Pansa Scorzette di limone di Villa Paradiso
PARASCANDOLO ALBERTO Pasticceria mille stelle “Vico e vicariell”
PARISI CORRADO Mood Ristorante Lumache alla Sarda 2017 Cozze fritte,humus di fagioli, maionese di anemoni e guazzetto di prezzemolo
PARRELLA STEFANO Osteria La Lanterna Baccalà e mela annurca……
PATTI DANIELE Lo Scudiero Pasta, fagioli di mare, capperi e limone verde
PAVAN ALESSANDRO SQERO Cicchetteria Veneta CICCHETTOMANIA
PEGGI GIOVANNI MARIA Marula Alici, ricotta & Lamponi
PERNATI MARCO manuelina focaccia col formaggio
PETRILLO ANTONIO la corte dei filangieri acqua sale di baccala’
PETRONE ANTONIO Pensando A Te Uno Spaghetto A Vico
PIACENTE VINCENZO Ristorante Terrazza giò Ponti, situato in hotel parco dei principi sorrento simmenthal di sgombro,pesto di zucchine alla scapece,babà  all’acqua di pomodoro e croccante di biscotto di agerola all’ aglio fresco
PICCHIOTTI DARIO Antica trattoria di Sacerno Riso freddo ai calamari
POLLIO MARIO Pasta e… Pesca la Cernia
PRINCIPE LORENZO famiglia Principe 1968 Rotolo dell’agro Ruspante
PUCCI FRANCESCO Taverna la Riggiola Cous Cous integrale, Cicerchia Flegrea e alletterato marinato e affumicato home made
PUTIGNANO ANTONIO La botte di ferro Triglia tra gli scogli e la sabbia. Un piatto semplice inspirato alla costiera per rendere omaggio al territorio ed alle mie origini.
RICCI STELLA Pasticceria Stella trasparenze (dolce a bicchiere da passeggio)
ROCCHIO ALESSANDRO Villa del quar Chitarre al nero di seppia,e gambero rosso in cocktail mojito
RUSSO VINCENZO Baccalaria TRIPPA
RUSSO NICOLA al primo piano ristorante Il terrazzano
SABATINO MICHELE macelleria Torcinell’Orto
SEPE FABRIZIO LE TRE ZUCCHE Filetto di sgombro scottato prosciutto e melone
SIBILIA EMANUELE Il Piccolo Ducato Tartare di branzino con Fragola Favetta di Terracina alla menta e gel di Kiwi Pontino
SICHEL CARLO Il Carato Etnea: spaghetti sminuzzato al brodetto di masculine ra magghia
SOMMA SALVATORE il Refettorio del Monastero Santa Rosa Costato di manzo alla brace, patate e crema di mozzarella del giorno prima.
SORDI CLAUDIO I Carracci Gran Hotel Majestic (gi�?�  Baglioni) A DONNA SIMONETTA
SORRENTINO CAMILLO Osteria torre ferano Ciucia di badessa con sposalizio di zucchine
SORRENTINO ANTONIO Castello di Leonina Tortello di Pappa al Pomodoro, Pesto di Dragoncello, Burrata e Seppia
SORRENTINO GIOVANNI Gerani Ristorante Cheviche Campano
SORRENTINO FRANCESCO pasticceria la torre BOMBOLONI E MILLEFOGLIE
SORRENTINO LUIGI La casa del ghiro Piatti freddi… Parmigiana di melanzane e gamberi
SPINA CARLO Ba-bar Antipasto caldo nome
SQUILLANTE GIUSEPPE Chef Squillante at Ghibli Mosaico di zucchine, gambero e burrata con sua crocchetta
STARACE CARLO agriturismo la ginestra profumo di ginestra
TOMMASIELLO ANTONINO PASTICCI E PASTICCINI DOLCE BOCCONCINO.MOUSSE DI RICOTTA DI BUFALA CON CREMOSO AL PISTACCHIO DI BRONTI (gluten free)
TORNESE FRANCESCO blue salento BURRATINA SALENTINA AI GAMBERI VIOLA SU ZUPPETTA DI CECI NERI DI ZOLLINO
TORRENTE GAETANO BURRO&ALICI- LOCANDA DI MARE Pasta
TORTORA SALVATORE Pasticceria Leopoldo di Leopoldo Infante Bicchierino ai tre cioccolati – Eclair al cioccolato 70 % – zeppoline pistacchio e amarena – taralli classici napoletani
TROIANO PASQUALE Cantina Bentivoglio Lasagnetta gialla al culatello e asparago verde di Altedo.
UNGARO GIANLUCA Ciacco & Bacco Ristoburger “Jack Il Maiale”
VACCARO VINCENZO Cucina 82 restaurant Mezzi rigatoni , datterino giallo e stoccafisso. Primi piatti
VALLINI EMANUELE La Carabaccia #palamitaincarrozza
VANACORE GIOVANNI l’angolo di gran gusto POLPO ARROSTO CON POMODORO GIALLO
VENERUSO FRANCESCO Macelleria la fattoria di ciro veneruso Ribs
VICINANZA DOMENICO Osteria del taglio Salerno La “mimmarella” _ street food pasta choux salata farcita di pomodoro sorrentino, burrata, e alici salate
VILLANI LUCIANO Aquapetra Resort & Spa Ristorante La Locanda del Borgo Cozze alla scapece
VITALE GENNARO Osteria Al Paese Parmitonda
VITIELLO LUIGI Villa Regina Ricevimenti-Villa Belvedere Cilindro di piovra e salmone con caponatina in emulsione di bufala alle mandorle
VORRARO GIOACCHINO BRACERIA BIFULCO MAIALINO NERO E MARCHIGIANA BENEVENTANA IGP
ZACCARIA GIUSEPPE Dal Pescatore Vietri tra terra e mare – Insalatina di seppia con carciofi bianchi di Pertosa marinati alle erbette e pomodori secchi su misticanza di campo.
ZIVIERI ALDO MACELLERIA ZIVIERI TAGLIATA DI DAINO
SIRICA SABATINO (Pasticcere)
CAPPARELLI FILIPPO (Pasticcere)
TORTA VINCENZO (Pasticcere – AXIDIE) CREMOSO MANDORLE E LIME