Festa a Vico, Cena delle Stelle

2/6/2018 725
Festa a Vico
Festa a Vico

Come una notte di San Lorenzo anticipata, pioveranno stelle (della cucina italiana e internazionale) lunedì sera per la serata di gala della sedicesima edizione di Festa a Vico. La kermesse organizzata da Gennarino Esposito, chef due stelle Michelin della Torre del Saracino di Seiano, scatterà domenica con la “Repubblica del Cibo” e la novità dei “Professori all’Università”, poi lunedì – dopo l’apertura di “soSTAnza” – vivrà la sua notte più attesa con la consueta “Cena delle Stelle”, che anche quest’anno si svolgerà a Pizza a Metro, un vero e proprio simbolo della ristorazione locale.
DULCIS IN FUNDO
Come avvenuto già lo scorso anno, lo storico locale vicano cambierà la sua immagine per contribuire a rendere indimenticabile la serata degli ospiti che hanno effettuato la loro donazione (280 euro) alle quattro Onlus amiche della Festa. Al resto, logicamente, penseranno gli chef pluristellati che hanno risposto in maniera entusiasta all’invito di Gennaro Esposito anche per contribuire alle finalità benefiche della Festa (lo scorso anno soltanto con la Cena delle Stelle sono stati raccolti oltre 50.000 euro). Dall’aperitivo al dolce si prospetta una serata all’insegna delle prelibatezze, che si chiuderà con le creazioni dei maestri pasticcieri dell’AMPI che arriveranno da tutt’Italia per questo evento che segna l’inizio dell’estate in costiera sorrentina.
INGREDIENTI
Già perché la “Cena delle Stelle è anche “glamour”. Saranno speciali gli allestimenti di Pizza a Metro curati in ogni minimo dettaglio da Le Rose di Ettore Somma mentre, come lo scorso anno, dei fiori si sono occupati Massimo Iodice, Franco Russo, Giuseppe Picca, Pasquale Di Paola, Franco Cascone, Nicola D’Angelo, Raffaele Gioiella e Ciro Spasiano. Colori, profumi, eleganza e sapori: i giusti ingredienti per la Cena delle Stelle.

Festa a Vico
Festa a Vico

ELENCO CHEF CENA DELLE STELLE

Enrico Bartolini – Mudec – Milano
Andrea Berton – Berton al Lago – Torno (CO)
Francesco Bracali – Mondo Bracali – Ghirlanda (GR)
Massimo Bottura – Osteria Francescana – Modena
Moreno Cedroni – Madonnina del Pescatore – Senigallia (AN)
Enrico e Roberto Cerea – Da Vittorio – Brusaporto (BG)
Nino di Costanzo – Danì Maison – Ischia (NA)
Pino Cuttaia – La madia – Licata (AG)
Salvatore Elefante – Ristorante L’Olivo de l’Hotel Capri Palace –
Capri (NA)
Anthony Genovese – Il Pagliaccio – Roma (RM)
Oliver Glowig – La Tavola, Il Vino, La Dispensa – Roma (RM)
Tomaz Kavcic Pri – Lojzetu Dvorec Zemono – Vipava Slovenia
Philippe Leveille – Miramonti l’altro – Concesio (BS)
Giuseppe Mancino – Il Piccolo Principe – Viareggio (LU)
Fabio Pisani e Alessandro Negrini – Il Luogo di Aimo e Nadia – Milano
(MI)
Davide Palluda – All’Enoteca – Canale (CN)
Maurizio e Sandro Serva – La Trota – Rivodutri (RI)
Francesco Sposito – Taverna Estia – Brusciano (NA)
Gennaro Esposito – La Torre del Saracino – Vico Equense (NA)

Filippo Cascone – Cascone Mastro Fornaio – Lettere (Na)
Salvatore Caccioppoli – Panificio ilbuongustaio – Sant’Antonio Abbate (Na)
Antonio Cera – Forno San Marco – San Marco in Lamis (Fg)
Massimiliano Malafronte – Panificio Malafronte – Gragnano (NA)

Alfonso Pepe – Pepe Mastro Dolciere – Sant’Egidio del Monte Albino (SA)
Fabrizio Camplone – Pasticceria Caprice – Pescara (PE)
Gabriele Vannucci – Pastry Chef – Firenze (FI)
Sandro Ferretti – Pasticceria Ferretti – Roseto degli Abruzzi (TE)
Giuseppe Manilia – Pasticceria Maison Manilia – Montesano Scalo (SA)
Paolo Brunelli – Gelateria Brunelli – Senigallia (AN)
Salvatore De Riso – Pasticceria Sal De Riso Minori (SA)
Salvatore Gabbiano – Pasticceria Gabbiano – Pompei (NA)
Vincenzo Santoro – Pasticceria Martesana – Milano
Salvatore Varriale – Pasticceria Varriale – Napoli
Carmine Di Donna – La Torre Del Saracino Vico Equense (NA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.