Fondazione italiana sommelier Puglia presenta Orgoglio primitivo di Manduria

23/1/2017 1.8 MILA
Giuseppe Cupertino
Giuseppe Cupertino

Con seminario a cura di Paolo Lauciani e Francesco Muci 28 gennaio 2017, Vinilia wine resort di Manduria.

Vinilia wine resort
Vinilia wine resort
Sabato 28 gennaio 2017, alle ore 19, Fondazione Italiana Sommelier Puglia inaugura la sua sede tarantina in una location di straordinario fascino, recente apertura e originale concept: Vinilia Wine Resort a Manduria. Con Vinilia, che si aggiunge a Borgo Egnazia (Savelletri), Risorgimento Resort (Lecce), Locanda di Beatrice (Corato) e Peppe Zullo (Orsara), Fondazione consolida la sua presenza su territorio pugliese, rispondendo ad un’esigenza crescente di formazione d’eccellenza da parte di operatori del settore, come ristoratori ed enotecari, e di wine lovers.
Il Presidente, Giuseppe Cupertino, presenterà la fiduciaria Valentina Valente,che diventerà non solo punto di riferimento per coloro che vorranno partecipare ai corsi per sommelier o avere informazioni sulle molteplici attività di Fondazione, ma anche interlocutrice privilegiata per i produttori della zona.
Secondo lo stile di Fondazione, l’appuntamento di sabato sarà anche un’occasione per fare cultura del vino: la serata si aprirà con il seminario “Primitivo di Manduria e suoi fratelli dal mondo”, condotto da Paolo Lauciani di Fondazione Italiana Sommelier e da Francesco Muci di Slow Food Puglia.
Vinilia
Vinilia
Lauciani guiderà anche la degustazione in “blind tasting” di alcuni famosi Zinfandel californiani che saranno comparati con importanti Primitivi di Manduria.
A seguire, ci saranno i banchi d’assaggio di vini PRIMITIVO DI MANDURIA DOC delle Aziende premiate dalla grande guida BIBENDA 2017, accompagnati dal finger food a cura dell’Executive Chef Pietro Penna: un’ottima opportunità per conoscere da vicino il meglio della produzione di Primitivo di Manduria.
La sala
LUna degustazione Fis
L’ingresso all’evento è di euro 10.
Un passo dopo l’altro, il progetto di Fondazione in Puglia sta crescendo concretamente: nuove sedi, corsi pronti a partire, eventi di prima grandezza e numero di iscritti in aumento: abbiamo raggiunto in poco tempo i 500 soci! – dice il Presidente Cupertino – Tutto questo grazie alle idee chiare che ci guidano, ad un’identità molto precisa che connota il nostro lavoro, ma soprattutto ad una squadra di giovani collaboratori che contribuiscono, con la loro professionalità e la loro passione, a offrire un prodotto di altissimo profilo, con standard di qualità unici.”
Presidente Fondazione Italiana Sommelier Puglia_Giuseppe Cupertino: presidente@fondazionesommelierpuglia.it