Francesco Giordano nuovo General Manager di Caffè Trucillo

4/4/2022 252
Matteo Trucillo e Francesco Giordano
Matteo Trucillo e Francesco Giordano

Caffe’ trucillo: un nuovo general manager per sviluppare il mercato interno e accompagnare il passaggio generazionale.

Francesco Giordano è il nuovo General Manager di Caffè Trucillo, torrefazione di Salerno proprietà dell’omonima famiglia da tre generazioni, presente con le sue miscele in circa 2000 locali in Italia e distribuito in 40 Paesi esteri, dove ad oggi esporta il 60% della produzione.

Salernitano di nascita e milanese d’adozione, Francesco Giordano ha una conoscenza di oltre vent’anni dei mercati internazionali, e degli Stati Uniti in particolare, dove ha vissuto dieci anni. Nella sua esperienza ha ricoperto incarichi importanti per primari brand italiani del food&beverage e del caffè.

Non sono solo le origini geografiche a unire la famiglia Trucillo con il nuovo manager, ma anche e soprattutto la condivisione di valori. “Abbiamo invitato Francesco Giordano, che conosciamo da molti anni – spiega Matteo Trucillo, Amministratore Unico della società del caffè – ad entrare nella nostra squadra con l’obiettivo di delineare in modo ancora più netto il nostro modo di operare nel mercato, di consolidare la nostra già rilevante presenza all’estero e di aumentare la distribuzione nel mercato interno, con lo stesso approccio che ci viene riconosciuto e apprezzato dai clienti stranieri.”

In azienda dai primi anni Ottanta, è Matteo Trucillo ad aver voluto trasformare il nome di famiglia nel nome dell’azienda, mettendo la firma (e la faccia) sui prodotti. “Noi siamo il nostro caffè” è il suo motto e, fra i primi cambiamenti introdotti nell’azienda fondata dal papà Cesare (Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana insignito del titolo dal Presidente Pertini), fu sempre sua la decisione di chiudere la società finanziaria, consuetudine nel settore in Italia, per concentrarsi esclusivamente sulla vendita di un prodotto di alta qualità, abbinato a un servizio eccellente. Da qui nacque anche l’idea dell’Accademia Trucillo, la prima scuola del caffè del centro-sud Italia, che dal 1998 ad oggi ha formato oltre 5000 professionisti, in Italia e all’estero.

Sono onorato di poter contribuire in questo nuovo ruolo a far crescere ulteriormente un’eccellenza italiana, e salernitana in particolare, nel mondo. – commenta Francesco Giordano – Trucillo è già apprezzata in mercati strategici come USA, Canada, Emirati per la sua serietà e trasparenza, oltre che per la qualità eccellente del caffè e per essere, attraverso i suoi prodotti, un ambasciatore dell’Italia più genuina e affascinante.”

Affiancata dal nuovo manager, la famiglia Trucillo si appresta a strutturare una rete vendita dedicata allo sviluppo del mercato interno e a definire il patto generazionale: insieme a Matteo Trucillo e sua moglie Fausta Colosimo (artefice dell’internazionalizzazione e della fondazione dell’Accademia), è già pienamente operativa in azienda da diversi anni la terza generazione, rappresentata da Antonia, Andrea e Cesare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.