Gabry Vino Rosato Frizzante Colli di Salerno Igt 2019 – Viticoltori Lenza

8/6/2020 714
Gabry Aglianico Rosato Frizzante Viticoltori Lenza
Gabry Aglianico Rosato Frizzante Viticoltori Lenza

di Enrico Malgi

Da qualche tempo quasi tutta la Campania si sta specializzando nell’elaborazione del vino Pètillant Naturel (abbreviato con Pèt Nat). Si tratta di un vino deliziosamente frizzante (meno di tre Bar) prodotto con il cosiddetto  Metodo Ancestrale, in cui la fermentazione parte in acciaio e termina spontaneamente in bottiglia. Come suggerisce il nome stesso, questo procedimento evoca una tecnica molto antica, usata soprattutto in Francia ancora adesso nei territori della Loira ed a Limoux, quale alternativa agli spumanti Metodo Classico e Martinotti. Con questa tipologia in Italia si produce il famoso Prosecco col fondo, cioè con depositi, ed in parte anche il Lambrusco.

Dopo avere assaggiato pochi giorni fa i frizzanti Pét Nat bianco e rosato di Mustilli, ecco adesso che mi trovo alla prese con il Gabry Vino Rosato Frizzante Colli di Salerno igt 2019 di Viticoltori Lenza di Pontecagnano.

Contreoetichetta Gabry Rosato Aglianico Frizzante Viticoltori Lenza
Contreoetichetta Gabry Rosato Aglianico Frizzante Viticoltori Lenza

Dall’annata 2019 l’Aglianico si avvale di una piccola parte di Piedirosso. Maturazione in acciaio per tre mesi ed altrettanto in bottiglia. Il vino naturalmente non viene chiarificato e neanche filtrato ed è senza aggiunta di solfiti. Tappo a corona. Rifermentazione in bottiglia senza sboccatura. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale intorno ai 10,00 euro. Di questo millesimo sono stati prodotti 1.500 pezzi.

Nel bicchiere risalta un colore rosato sanguinello con scarsa limpidezza. La spuma è compatta e voluminosa, ma di breve durata. Spettro aromatico caratterizzato in primis da tipici e delicati profumi di fragola, ciliegia, ribes e mirtilli. Afflati gioiosi di fiori rossi e di vegetali freschi. In bocca arriva un sorso secco, fragrante, teso, morbido, beverino, dissetante, scorrevole, giocoso, divertente e felpato. Silhouette succosa, sapida, suadente. Finale totalmente appagante. Su finger food e/o su pizza Margherita e parmigiana di melanzane.

Sede a Pontecagnano Faiano (Sa) – Via Lago Carezza
Cell. 336 566515 – Fax 089 3866068
[email protected]www.viticoltorilenza.it
Enologo: Sergio Pappalardo
Ettari vitati di proprietà: 6,5 – Bottiglie prodotte: 30.000
Vitigni: Aglianico e Piedirosso.

2 commenti

    marco contursi

    Ottimo vino e ottima come sempre la narrazione enoica di Enrico, con cui spero presto di fare un brindisi insieme.

    8 giugno 2020 - 09:41

    Enrico Malgi

    Grazie Marco. Vediamoci qui appena possibile. Per fortuna stanno riaprendo tutti i locali e quindi è possibile godere nuovamente della bella compagnia e del buon cibo.

    8 giugno 2020 - 10:18

I commenti sono chiusi.