Garantito IGP | Le Cuvée bianche dell’Alto Adige

9/12/2021 338
Vini bianchi
Vini bianchi

di Lorenzo Colombo

Da qualche anno diverse cantine altoatesine si sono messe a produrre vini bianchi frutto d’assemblaggio di diversi vitigni e spesso questi prodotti vanno ad occupare la posizione più alta nelle loro linee produttive, in effetti nella nostra degustazione di tutte le 20 Cuvée presenti all’Alto Adige Wine Summit non abbiamo trovato un vino che non avesse una qualità più che buona, ragione per cui abbiamo deciso di menzionarle tutte come miglior assaggio.

Qui gli enologi si possono sbizzarrire, si tratta infatti di vini con composizioni molto diverse tra loro anche se vitigni come Chardonnay, Sauvignon blanc e Pinot bianco sono i più gettonati.

Le Cuvee bianche dell’Alto Adige
Le Cuvee bianche dell’Alto Adige

Eccole quindi queste Cuvée, elencate in ordine di gradimento.

Cantina Bergkellerei Passeier – Vino bianco – Giovo 2019
Chardonnay, Sauvignon blanc e Solaris vanno a comporre questo vino, le uve provengono da vigneti situati tra i 400 ed i 900 metri d’altitudine su suoli composti da detriti morenici, il sistema d’allevamento è a Guyot con densità d’impianto di 6.000 ceppi/ettaro e la resa è di 60 ettolitri/ha.
Dopo la pressatura il mosto fermenta in barriques usate dove poi il vino s’affina per sei mesi.

Paglierino luminoso di buona intensità. Intenso al naso, note affumicate e leggermente tostate, frutta a polpa gialla matura. Buona struttura, frutto giallo maturo, pesca gialla, frutta tropicale, leggere note fumé, lunga la persistenza. 90/100

Tenuta Pacher Hof – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Private Cuvée 2018
20% Riesling, 35% Grüner Veltliner, 45% Sauvignon Blanc, le uve provengono da vigneti situati a Novacella, in Val d’Isarco, collocati tra i 600 ed i 950 metri d’altitudine:
Il Riesling fermenta in vasche d’acciaio, mentre Sauvignon e Grüner Veltliner in botti di legno di grandi dimensioni, dove i vini rimangono in affinamento, dopo otto mesi viene effettuata la cuvée.

Paglierino-verdolino scarico e luminoso. Buona intensità olfattiva, sentori d’erbe officinali, frutta a polpa bianca. Fresco, verticale, note vegetali, succoso, lunga la persistenza. 89-90/100

Tenuta Manincor – Alto Adige Terlano – Réserve della Contessa 2020
55% Pinot bianco, 30% Chardonnay e 20% Sauvignon blanc, due terzi delle uve provengono dalla Tenuta Lieben Aich situata a Terlano, a 300 metri d’altitudine su suoli sabbiosi-porfirici, l’altro terzo invece proviene da vigneti situati a Castel Campan, a 500 metri d’altitudine, dove i suoli sono argillosi-calcarei.
Dopo una macerazione in pressa della durata di sei ore, la fermentazione si svolge in botti di legno senz’aggiunta di lieviti, il vino s’affina quindi sulle fecce fini per nove mesi.

Paglierino luminoso. Bel naso, elegante, fresco, leggere note vanigliate, frutta a polpa bianca. Buona struttura, morbido, succoso, pesca gialla, accenni tropicali, note d’agrumi maturi, lunga la persistenza. 89-90/100

Le Cuvee bianche dell’Alto Adige
Le Cuvee bianche dell’Alto Adige

Baron Longo – Von Longo Liebenstein – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Liebenstein 2019
Chardonnay e Pinot bianco provenienti da vigneti di 35 anni d’età.
Fermentazione spontanea in botti di rovere da 500 litri dove poi il vino s’affina sui lieviti per 12 mesi.

Paglierino luminoso di media intensità. Bel naso, fresco, elegante, accenni aromatici, pesca bianca, accenni di zenzero. Discreta struttura, succoso, leggere note piccanti, frutta a polpa bianca, elegante, lunga la persistenza. 89-90/100

Cantina Tramin – Alto Adige Bianco – Stoan 2019
Chardonnay 65%, Sauvignon 20%, Pinot Bianco10%, Gewürztraminer 5%, i vigneti sono situati tra i 400 ed i 600 metri d’altitudine su suoli composta da ghiaia calcarea ed argilla con esposizione in prevalenza Sud-Est, hanno un’età variabile tra i 10 ed i 40 anni e danno una resa media di 45 ettolitri/ettaro.
La fermentazione si effettua in botti da 30-40 ettolitri dove su svolge anche la malolattica, il vino rimane quindi negli stessi contenitori, sui propri lieviti, sino al mese d’agosto, seguono almeno tre mesi di sosta in bottiglia.
La produzione è di 60.000 bottiglie/anno.

Paglierino-verdolino luminoso. Intenso al naso, sentori d’erbe officinali, frutta a polpa bianca. Buona struttura, fresco e succoso, pesca bianca, frutta dolce, lunga la persistenza. 89/100

Cantina Produttori S. Michele Appiano – Alto Adige Bianco – Appius 2016
La composizione del vino per quest’annata (le percentuali variano a seconda dell’annata) prevede: 58% Chardonnay, 22% Pinot grigio, 12% Pinot bianco e 8% Sauvignon blanc, le uve provengono da vigneti selezionati situati nel comune di Appiano, l’età dei vigneti varia dai 25 ai 35 anni, sono situati su suoli di natura morenica, calcarei e ghiaiosi, allevati a Guyot con esposizione Sud-Est, Sud-Ovest, la resa è di 35 ettolitri/ettaro.
La vinificazione viene effettuata separatamente per ciascun vitigno e prevede anche la fermentazione malolattica (tranne che per il Sauvignon), l’affinamento dei vini viene effettuato in barriques e tonneaux dove sostano per circa un anno, s’effettua quindi l’assemblaggio dopo di che la massa rimane in affinamento sui lieviti in vasche d’acciaio.

Paglierino luminoso. Di media intensità olfattiva, frutta a polpa gialla, pesca, note balsamiche e d’erbe officinali. Buona struttura, morbido, sentori vanigliati e di nocciole, lunga la persistenza su sentori ammandorlati. 88-89/100

Cantina Colterenzio – Alto Adige Bianco – Riserva LR 2017
Iniziamo dal nome “LR” che sono le iniziali di Luis Raifer, per anni presidente nonché direttore della Cantina di Colterenzio e ispiratore di questo vino.
Si tratta di un blend tra Chardonnay, Pinot bianco e Sauvignon blanc provenienti da vigneti collocati tra i 400 ed i 550 metri d’altitudine che danno una resa di 35 ettolitri/ettaro.
Il vino s’affina prima in botti di rovere ed in seguito in bottiglia e viene commercializzato dopo tre anni dalla vendemmia.

Giallo paglierino luminoso di buona intensità. Buona l’intensità olfattiva, sentori nocciolati e vanigliati, frutta a polpa gialla. Buona struttura, nocciole tostate, frutta tropicale, pesca gialla, lunga la persistenza. 88-89/100

Cantina Malojer – Gummerhof – Alto Adige Bianco –  Bautzanum 2020
Cuvée di Chardonnay, Pinot bianco e Sauvignon blanc, le uve provengono da vigneti situati nei dintorni di Bolzano, la vinificazione si svolge in vasche d’acciaio ed una parte del vino s’affina in barriques, dove sosta per tre mesi.

Color paglierino scarico, luminoso. Intenso al naso, frutto tropicale, pesca gialla, pulito e fresco. Fresco, elegante, bel frutto, pulito, pesca gialla, accenni d’erbe officinali, lunga la persistenza. 88-89/100

Le Cuvee bianche dell’Alto Adige
Le Cuvee bianche dell’Alto Adige

Tutzer Erhard – Tenuta Ploner – Mitterberg Bianco – Nörder 2020
33% Sauvignon blanc, 33% Riesling renano e 34% Pinot bianco, provenienti da vigneti situati a Marlengo costituiscono il blend di questo vino, i diversi vitigni vengono vinificati separatamente, si svolge quindi l’affinamento in botti di grandi dimensioni.

Paglierino luminoso di media intensità. Frutta a polpa gialla, pesca, accenni di frutto tropicale, pulito. Buona struttura, fresco, fruttato, pesca gialla e frutta tropicale, sapido, lunga persistenza. 88-89/100

Tenuta Strasserhof – Vigneti delle Dolomiti Bianco – AnJo 2019
50% Sylvaner, 35% Riesling  e 15% Kerner da vigneti d’età compresa tra i 25 ed i 40 anni, situati in Val d’Isarco a 700 metri d’altitudine su suoli sabbiosi e ghiaiosi, sopra l’Abbazia di Novacella, che danno una resa di 60 q.li/ettaro.

Paglierino luminoso di media intensità. Mediamente intenso al naso, sentori di mela, pesca bianca. Fresco e succoso, sapido, note d’agrumi e di pesca bianca, mela, lunga la persistenza. 88-89/100

Cantina Kurtatsch – Alto Adige Bianco – Amos 2019
Pinot Bianco, Chardonnay, Pinot Grigio, Kerner e Sauvignon provenienti da vigneti situata a Penone e Corona, tra i 600 ed i 900 metri d’altitudine e con esposizione ad Est su suoli dolomitici, la resa per ettaro è di 40 ettolitri.
Le uve fermentano separate in vasche d’acciaio, dopo l’assemblaggio s’affinano sulle fecce fini in botti di rovere per quindici mesi.

Paglierino-verdolino luminoso. Buona intensità olfattiva, accenni d’erbe officinali, frutta a polpa bianca. Fresco, succoso, note d’agrumi, pesca bianca, lunga persistenza, buona eleganza. 88/100

Corahof – Lorenz San Nicolò – Mitterberg Bianco – Ouvertüre 2020
Nessuna info su questo vino, a parte che l’azienda si trova in località San Paolo nel comune d’Appiano.

Paglierino rendente al platino. Intenso al naso, aromatico, sentori di rose. Fresco, aromatico, frutta tropicale matura, buona persistenza su sentori di salvia. 88/100

Franz Haas – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Manna 2019
Riesling e Chardonnay, più percentuali minori di Gewürztraminer ed ancor più piccole di Sauvignon blanc e Kerner, provenienti da vigneti situati tra i 350 e gli 800 metri d’altitudine con esposizione Sud-Ovest su suoli di diversa natura, dolomitica, porfirica, sabbiosa e marnosa.
Vinificazione delle uve separata, Chardonnay e Sauvignion fermentano in barriques, gli altri vitigni in acciaio, dopo l’assemblaggio il vino sosta sui lieviti per dieci mesi.

Giallo paglierino luminoso. Intenso al naso, note aromatiche, frutta tropicale, pesca gialla, pulito. Buona struttura, succoso, fresco, frutta tropicale, accenni di zenzero, lunga persistenza su note di salvia. 87-88/100

Baron Di Pauli – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Enosi 2020
60% Riesling e 40% Sauvignon blanc provenienti dal maso Höfl unterm Stein, siatuato a Sella, frazione di Termeno, a 500 metri d’altitudine su suoli calcarei argillosi.
Le uve di Riesling fermentano in acciaio mentre quelle del Sauvignon, vengono prima macerate per dodici ore, l’affinamento del vino s’effettua in acciaio ed in botti di grandi dimensioni per sei mesi.

Giallo paglierino luminoso. Intenso al naso, frutto tropicale, pesca gialla matura. Strutturato, morbido, leggere note piccanti, frutta tropicale, lunga persistenza. 87/100

Tenuta Kornell  – Alto Adige Bianco –  Aichberg  2019
Pinot Bianco, Chardonnay, Sauvignon blanc provenienti dal vigneto Ansitz  Aichberg situato ad Appiano Monte, a 450 metri d’altitudine con esposizione Sud-Est, i suoli sono di natura calcarea con abbondante presenza d’argilla rossa, il sistema d’allevamento è a Guyot con densità di 6.000 ceppi/ettaro, la resa è di 50 q.li/ha.
La fermentazione si svolge in botti di legno senz’aggiunta di lieviti selezionati, l’affinamento s’effettua in botti grandi, barriques e tonneaux per nove mesi ai quali seguono ulteriori sette mesi di sosta in bottiglia.

Giallo paglierino luminoso. Intenso al naso, note vanigliate e nocciolate, frutto giallo maturo. Buona struttura, legno dolce, note vanigliate, accenni piccanti, lunga la persistenza. 87/100

Cantina Terlano  – Alto Adige Terlano – Riserva Nova Domus  2018
60% Pinot bianco, 30% Chardonnay e 10 % Sauvignon blanc, i vigneti, esposti a Sud, Sud-Ovest sono collocati a diverse altitudini in base al vitigno, siamo infatti tra i 500 ed i 600 metri slm per il Pinot bianco e tra i 300 ed i 350 metri per gli altri due vitigni.
I suoli sono magri, sabbiosi ed argillosi, la roccia prevalente è il porfido quarzifero d’origine vulcanica.
La fermentazione si svolge separatamente in botti di legno, su Pinot bianco e Chardonnay s’effettua una parziale fermentazione malolattica, l’affinamento, in botti di grandi dimensioni, si protrae per un anno sulle fecce fini, dopo l’assemblaggio trascorrono almeno altri tre mesi prima dell’imbottigliamento.

Giallo paglierino luminoso di buona intensità. Buona intensità olfattiva, sentori d’erbe officinali. Buona struttura, pesca gialla, accenni di frutta tropicale, sapido e morbido, chiude leggermente amaricante con buona persistenza. 86-87/100

Tenuta Alois Lageder – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Casòn 2018
Completamente diverso rispetto a tutte le altre Cuvée bianche la composizione di questo vino che prevede l’utilizzo di Viognier e Petit Manseng, le uve provengono dal vigneto Casòn Hirschprunn situato a Magrè ad un’altitudine di 230 -360 metri slm su suolo dolomitico, sabbioso pietroso, le viti hanno un’età tra gli 11 ed i 26 anni.
Fermentazione spontanea in botti di varie dimensioni, sosta sulle fecce per circa 18 mesi sino al momento dell’assemblaggio, segue affinamento in bottiglia per un anno.

Giallo paglierino luminoso tendente al dorato. Mediamente intenso al naso, mela matura, accenni d’erbe officinali. Buona struttura, accenni piccanti, mela matura, succoso, buona la persistenza. 86/100

Baron Longo – Von Longo Liebenstein – Vigneti delle Dolomiti Bianco – Felix Anton 2020
Chardonnay, Pinot bianco e Pinot grigio in parti uguali, fermentazione spontanea, affinamento in tonneaux ed in vasche d’acciaio.

Paglierino luminoso. Buona intensità olfattiva, erbe officinali, accenni d’agrumi e di frutta a polpa gialla. Buona struttura, sapido, frutta a polpa gialla, accenni d’erbe aromatiche, buona la persistenza. 86/100

GraWü – Mitterberg Bianco – Ambra 2020
Inserito tra le Cuvée bianche, in realtà questo vino è il frutto di un monovitigno appartenente alla famiglia dei PIWI, il Souvignier Gris, proveniente da un vigneto situato a Naturno, su suoli composti da granito e gneiss.
la vinificazione prevede una macerazione sulle bucce per ben sette mesi in botti usate, il vino viene poi posto in contenitori d’acciaio dove sosta per cinque mesi, viene quindi imbottigliato senza filtrazione.

Ramato, oro antico, velato. Buccia d’uva e di mela, note macerative.  Buona struttura, buccia di mela, sidro, buona la persistenza. Particolare. 86/100

Tenuta Eberlehof – Mitterberg Bianco – Blaturum 2019
Non abbiamo trovato alcuna informazione su questo vino, l’unica cosa che sappiamo è che l’azienda si trova a Bolzano, sulla collina di Santa Maddalena e che produce un vino chiamato Blaterle, utilizzando un vitigno semiabbandonato che ha lo stesso nome.

Paglierino-verdolino luminoso. Intenso al naso, note vegetali, mela un poco acerba. Mela acerba, succoso, fresco, con buona vena acida, accenni citrini, buona la persistenza. 85-86/100

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.